Come preparare un tiramisù leggero

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Uno dei dolci classici più apprezzati è il tiramisù, un gustoso mix di biscotti, crema, cacao e caffè. Di preparazione molto semplice, esso ha la prerogativa di essere molto versatile e adatto in moltissimi contesti.
La versione classica del Tiramisù, prevede l'aggiunta di uova nel'impasto e di un discreto quantitativo di zuccheri e mascarpone. Esistono però numerose alternative light. In questo modo sarà possibile risparmiare un po' di calorie per chi è a dieta. Il sapore sarà ugualmente buonissimo. Modificando gli ingredienti e i metodi di preparazione sarà possibile preparare un dolce gustoso e non pesante. Ecco dunque come preparare un tiramisù leggero.

25

Occorrente

  • 300 g di biscotti Savoiardi o biscotti secchi
  • 250 cc di caffè leggero
  • 100 g di zucchero
  • 200 g ricotta
  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • Una tazzina di Marsala
  • cacao amaro in polvere q.b.
35

Creazione primo composto

Per preparare il Tiramisù light, sia dal punto di vista energetico che da quello lipidico, esiste un tipo di preparazione semplice e veloce. Basta infatti eliminare le uova e il mascarpone. Esistono infatti dei validi sostituti. Innanzitutto procurarsi gli ingredienti in modo tale da avere tutto a disposizione. Per prima cosa recuperare una ciotola nella quale aggiungere la ricotta e lo yogurt. Mescolare e unire ad essi anche lo zucchero. La ricotta è in genere abbastanza grumosa. Dunque lavorare bene il composto per far si che la crema diventi liscia. Una volta pronto, coprire la terrina e mettere il tutto in frigo.

45

Preparazione bagna per i savoiardi

Quando il primo preparato è pronto, cominciare a preparare il caffè. Una volta freddo, versare il liquido in un'altra terrina e unire ad esso anche una tazzina di marsala e un bicchiere d'acqua. Anche un piccolo quantitativo di liquore può donare alla crema un gusto molto particolare. A gusto inoltre è possibile zuccherare il caffè leggermente. Un paio di cucchiaini basteranno ad eliminare il retrogusto amarognolo.

Continua la lettura
55

Stratificazione e passaggi finali

Riprendere la crema a base di ricotta e yogurt dal frigo. Con un cucchiaio spargere un po' del composto sul fondo di una teglia preferibilmente rettangolare. Cominciare ora ad intingere i savoiardi o i biscotti secchi nel caffè. L'operazione deve essere abbastanza rapida. In caso contrario si rischia la rottura dei frollini.
Creare quindi un primo strato all'interno della teglia. Stendere al di sopra di esso altra crema e quindi continuare ad alternare questi componenti fino a riempire il recipiente. Livellare bene l'ultimo strato di ricotta e yogurt in superficie. L'ultimo passaggio da fare è quello di spolverizzare il tiramisù con del cacao in polvere. Anche nella versione light questo componente non può mancare mai. Per questa operazione è utile usare un colino, in modo che la polvere risulti omogenea e senza grumi. Conservare il tiramisù light in frigorifero almeno per un paio di ore. È bene coprire la pirofila con una pellicola per alimenti. Il dolce si può conservare al fresco fino ad un massimo di 2 giorni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare il tiramisù alle fragole

In questa bella e nuova ricetta, vedremo insieme come e cosa fare per poter preparare, nella propria cucina, un buonissimo tiramisù alle fragole. Il tiramisù può essere preparato in vari modi, ma quello alle fragole è una variante più fresca rispetto...
Dolci

Come preparare il gelato al tiramisù

Avete mai pensato di poter unire la bontà di un dolce come il tiramisù alla freschezza del gelato? Ebbene si, con questa guida potrete imparare come preparare il gelato al tiramisù con pochi semplici passaggi. Tutto quello che vi occorre lo troverete...
Dolci

Come preparare il tiramisù senza mascarpone

Apprezzato da molti e facilissimo e veloce da preparare, il tiramisù possiede degli ingredienti di base che fanno capo a quello che poi è il suo nome: la presenza del caffè, dello zucchero e delle uova ricordano le colazioni di una volta a base di...
Dolci

Come preparare il tiramisù al limone

Il tiramisù è il dolce estivo per eccellenza; facile e veloce da preparare anche per chi non ha particolare dimestichezza con forno e fornelli. Originario del nord Italia ma famosissimo e diffuso ovunque. Solitamente gli ingredienti base del tiramisù...
Dolci

Come preparare il tiramisù al cocco

Il tiramisù al cocco è una valida alternativa al classico tiramisù a cui tutti siamo abituati; è un dolce tradizionale che può essere preparato in diverse varianti una di queste, molto gustosa e dal sapore un po' esotico, è quella al cocco. La ricetta...
Dolci

Come preparare il tiramisù

Ingredienti tipicamente italiani danno vita ad una prelibatezza senza uguali: il tiramisù. Invidiatoci in tutto il mondo nella sua versione classica al caffè, il tiramisù è un dolce al cucchiaio dal sapore deciso e che si scioglie in bocca: è composto...
Dolci

Come preparare il tiramisù alla crema di mirtilli

Il tiramisù è un dolce al cucchiaio, nato in Italia ma ormai conosciuto e imitato in tutto il mondo. La ricetta tradizionale prevede l'utilizzo di uova, savoiardi, caffè e mascarpone ma, con il passare degli anni, sono state introdotte numerosissime...
Dolci

Come preparare il tiramisù alla frutta

Il tiramisù è un dolce freddo che prevede l'utilizzo dei biscotti e della crema al mascarpone, il tutto arricchito dal caffè e dal cacao in polvere. In alcune varianti è possibile anche aggiungere un po' di liquore. Questo dolce al cucchiaio può...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.