Come preparare una bavarese al pistacchio

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare una bavarese al pistacchio
16

Introduzione

Il nostro paese non è famoso solo per le bellezze paesaggistiche, ma anche per i dolci, che nel nostro ricettario abbondano per qualità e tipologie. Ognuno di noi allieterà il proprio palato con il dolce che più preferisce.
In estate ed in generale nei mesi più caldi, si sa, le solite torte da forno rischiano di essere un dessert troppo "stopposo" e poco gradito. L'idea di qualcosa di fresco e piacevole al palato è indubbiamente da preferirsi tanto come fine pasto quanto come sfizioso spuntino da consumare durante la giornata. Nella guida che segue, vedremo alcuni consigli utili su come preparare una bavarese al pistacchio in modo semplice e veloce.

26

Occorrente

  • Dosi: per 4 persone
  • 250 ml di latte, 4 tuorli,
  • 175 g di zucchero, 300 ml di panna,
  • 12 g di fogli di gelatina, 80 g di pistacchi,
  • 80 g di crema di pistacchio, un limone.
36

Preparazione dei pistacchi

Mettete i pistacchi in una pentola colma di acqua bollente e lasciateli in ammollo per circa un minuto; così facendo, riuscirete facilmente ad eliminare la "pellicina" esterna. Trascorso questo lasso di tempo, scolateli ed asciugateli con l'aiuto della carta da cucina, quindi frullateli fino a sminuzzarli completamente riducendoli a farina.

46

Preparazione del composto

Arrivati a questo punto disponete i fogli di gelatina in una terrina con dell'acqua fredda e lasciateli in ammollo. Nel frattempo, in una ciotola capiente sbattete i tuorli delle uova, che avrete precedentemente separato dagli albumi, assieme allo zucchero; per rendere più agevole il lavoro utilizzate uno sbattitore elettrico oppure una frusta da cucina. Quando saranno "pronti" aggiungete la vostra crema al pistacchio e continuate a mescolare energicamente affinché tutti gli ingredienti risultino ben amalgamati. Successivamente incorporate anche la polvere dei pistacchi precedentemente frullati, il latte e la buccia grattugiata di un limone maturo.

Continua la lettura
56

Cottura

Dopo aver versato il vostro composto in una pentola, mettetelo a bollire sul fuoco e quando raggiunge l'ebollizione aggiungete i fogli di gelatina, preventivamente strizzati; mescolete bene il tutto e lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Nel frattempo montate la panna ed incorporatela piano piano, amalgamandola con cura, al composto raffreddato.
Una volta pronto versatelo all'interno di uno stampo per budino e dopo averne livellato per bene la superficie con un cucchiaio, lasciate che la vostra bavarese si rassodi e raffreddi ponendola in frigorifero, coperta da uno strato di pellicola trasparente, per almeno due o tre ore. Quando la vedrete rassodata potrete estrarla dal frigorifero e capovolgerla su un piatto da portata prima di servire.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preparate la bavarese il giorno prima, sarà ancora più gustosa!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la bavarese all'arancia

La bavarese all’arancia è un dessert da fine pasto molto gustoso. L'inverno è la stagione giusta per preparare la bavarese all'arancia. Sul mercato, infatti, si trovano squisite arance al giusto grado di maturazione. Questo è l’ideale per la nostra...
Dolci

Come preparare la bavarese alla frutta tropicale

La ricetta tradizionale della bavarese prevede che la sua crema, dolce e saporita, venga preparata al gusto di vaniglia. Questa guida, invece, propone una versione tropicale della bavarese, con gustosa frutta fresca. Ecco come due modi semplicissimi per...
Dolci

Come preparare la crema bavarese

La crema bavarese somiglia molto a quella pasticcera nel gusto e nel colore. Tuttavia, si differenzia per la consistenza. Infatti, in sostituzione della farina o dell'amido di mais, viene aggiunta la colla di pesce o la gelatina. Molto spesso viene confusa...
Dolci

Come preparare la bavarese alle pesche

Preparare un dolce è sempre un buon modo per sorprendere i propri ospiti alla fine di un pasto. Esistono ricette più o meno elaborate che ci consentono di portare sulle nostre tavole un buonissimo dessert. Una di queste riguarda la preparazione della...
Dolci

Come preparare la bavarese al cocco

La bavarese costituisce uno dei dolci più amati ed apprezzati di sempre. Essa è molto semplice da preparare e si presta a numerose e gustose varianti, una delle quali è quella al cocco. A tal riguardo, nei successivi passaggi di questa guida, vi spiegherò...
Dolci

Come preparare la bavarese ai fichi

La bavarese ai fichi è una squisita ricetta da preparare e gustare in estate, che è proprio la stagione della maturazione di questi dolcissimi frutti. Come ogni altra ricetta le varianti che consentono di preparare la bavarese ai fichi sono davvero...
Dolci

Come preparare la bavarese alle fragole

La bavarese alle fragole è un dolce abbastanza raffinato da servire freddo e condividere con gli amici o i parenti. Si tratta di un dessert molto indicato da gustare, dopo un pranzo o una cena, nella stagione estiva quando le giornate sono afose ed il...
Dolci

Come preparare la torta bavarese vanigliata alle ciliege

La torta bavarese vanigliata alle ciliegie è una prelibatezza tutta da gustare che piace sempre a tutti. È il dessert ideale per concludere in bellezza un pranzo o una cena organizzato in famiglia in occasione di un avvenimento importante. È abbastanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.