Come preparare una bruschetta con crema di carciofi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare una bruschetta con crema di carciofi
17

Introduzione

La bruschetta è una preparazione tipica dell'Italia centrale, a base di pane. Semplice e veloce da preparare è ideale come antipasto, per stuzzicare l'appetito. Il pane viene tagliato a fettine sottili, abbrustolite al forno oppure sulla piastra. Si strofinano a caldo con uno spicchio d'aglio e si condiscono con sale ed un filo di olio extravergine d'oliva. A questa base, si aggiunge il pomodoro fresco aromatizzato e tagliato a dadini. Ma anche i peperoni, il lardo, la carne o il pesce. La bruschetta con crema di carciofi è un'ottima alternativa, dal gusto delicato e raffinato.

27

Occorrente

  • 8 fette di pane casareccio
  • 4 carciofi
  • 4 filetti di acciuga sott'olio
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 limone
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • prezzemolo e menta
  • sale e pepe
  • olio e.v.o.
37

Per preparare una gustosa bruschetta, scegliere carciofi freschi, teneri e maturi. In questo modo, si realizzerà una crema dal gusto unico e delicato. Togliere, pertanto, le foglie esterne e con un coltello eliminare la base del gambo. Seguire il contorno del carciofo. Togliere le punte superiori, ridurre i gambi a pezzetti e dividere a metà il cuore dei carciofi. Disporli in una ciotola con acqua e limone, per evitare che anneriscano. Lasciarli in ammollo per qualche minuto. In alternativa, adoperare anche i carciofi surgelati, sicuramente molto più pratici.

47

A questo punto, estrarre i carciofi dall'acqua e tagliarli a piccoli pezzi. Lessarli in abbondante acqua leggermente salata insieme ai gambi per 15 minuti. Scolarli e trasferirli in un tegame con 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, 1 spicchio d'aglio ed il prezzemolo tritato. Aggiungere anche i filetti di acciuga precedentemente puliti e sminuzzati. Lasciare rosolare per 5 minuti, quindi unire mezzo bicchiere di vino bianco. Cuocere a fuoco moderato per altri 10 minuti. Preparare un frullatore ad immersione oppure un robot da cucina e frullare i carciofi per ottenere una crema densa ed omogenea per la bruschetta. Rimettere sui fornelli per qualche minuto ed aggiustare di sale e pepe.

Continua la lettura
57

Nel frattempo, preparare le fette di pane. Tagliarle sottilmente ed abbrustolirle su entrambi i lati. Procedere nel forno caldo con la funzione grill. In alternativa, sistemarle su una piastra oppure una padella antiaderente ed abbrustolire sui fornelli a fuoco medio-alto. Strofinare il pane con uno spicchio d'aglio, aggiungere un pizzico di sale ed un filo d'olio extravergine d'oliva. Stendere su ogni fettina un generoso strato di crema di carciofi. Disporre ogni bruschetta su un piatto da portata e guarnire con foglioline di menta. Portare in tavola e servirle come antipasto. Per ottenere una ricetta vegetariana ed accontentare tutti i palati, eliminare i filetti di acciuga dal soffritto iniziale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se l'aglio non fosse di gradimento, evitare di strofinarlo sulle fettine di pane
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare la focaccia carciofi e bacon

Se desiderate preparare una golosa merenda o un secondo piatto particolarmente sfizioso, provate a realizzare questa appetitosa focaccia con carciofi e bacon. È una ricetta estremamente semplice che anche i meno esperti di fornelli riusciranno a preparare...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza rustica di carciofi

Il carciofo è una pianta erbacea perenne alta fino a 1,5 metri, provvista di un rizoma sotterraneo dalle cui gemme si sviluppano più fusti, che all'epoca della fioritura si sviluppano in altezza con una ramificazione dicotomica. Il fusto, come in tutte...
Pizze e Focacce

Ricetta: timballo di carciofi

Il Timballo di carciofi è una specialità culinaria di Preturo, una frazione che si trova in provincia di Avellino. Infatti, questa ricetta è famosa per i carciofi coltivati nella zona. Qui i contadini del luogo coltivano i carciofi utilizzando tecniche...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza rovesciata ai carciofi

La pizza, si sa, è uno dei cibi cardine della tradizione italiana. In tutto il mondo quando si dice "Italia" si dice "pizza"! Esistono moltissime varianti della ricetta di questo piatto unico così squisito. Margherita, capricciosa, funghi, quattro formaggi,...
Pizze e Focacce

Come preparare la torta salata di zucchine, ricotta e crema di mandorle

In questa guida, vogliamo proporre una nuovissima ricetta, mediante cui cercheremo d'imparare come preparare la torta salata di zucchine, ricotta e crema di mandorle, una vera delizia per il nostro palato e per tutti gli ospiti, amici e parenti che inviteremo...
Pizze e Focacce

Come preparare la cheescake alla crema di nocciole

Se siete in cerca di una vera e propria leccornia da destinare ai più golosi dei vostri amici, come dolce di fine pasto in una calda serata estiva o una dolce merenda, una ghiotta variante della classica cheescake è quella con una morbida crema alle...
Pizze e Focacce

Torta salata di patate, carciofi e formaggio

Le torte salate sono delle preparazioni golose e facili da preparare e che si prestano a tantissime farciture sfiziose. Perfette per portare in tavola un delizioso piatto unico, capace di soddisfare ogni palato. Possiamo sbizzarrirci a preparare gustose...
Pizze e Focacce

Come preparare i panzerotti con crema di ricotta

Avete invitato degli ospiti a pranzo o a cena, ma non avete nessuna idea sul dolce da preparare che possa stupire e deliziare i loro palati? Se volete cimentarvi in una nuova ricetta, allora questa è la guida che fa al caso vostro. Nei passi a seguire,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.