Come preparare una frittura di pesce e verdure

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per la preparazione ottimale di una frittura di pesce e verdure basta osservare poche e semplici regole.
Innanzitutto è fondamentale scegliere l'olio adatto. Per un fritto perfetto l’ideale è l’olio extravergine di oliva, che ha un punto di fumo molto alto. Se però si vuole friggere altrettanto bene, ma con maggiore economia, si può utilizzare anche l’olio di semi di arachide. Burro e margarina, invece, sono preferibili per rosolature leggere e cotture brevi.
Il risultato che si ottiene è molto invitante: un fritto asciutto e molto saporito, con una crosticina dorata ed un sapore croccante che rendono squisito ogni ingrediente.
È un piatto facile da preparare ed è veramente irresistibilmente delizioso da gustare.
Andiamo a vedere, dunque, come preparare una frittura di pesce e verdure.

26

Occorrente

  • 120 gr di farina 00
  • 20 gr di riso soffiato
  • 200 gr di gamberi
  • 100 gr di filetto di orata
  • 200 gr di calamari
  • 150 gr di moscardini
  • 2 zucchine
  • 1 cavolfiore
  • 1 carota
  • 1 lt di olio
  • sale q.b.
36

Pulire le verdure

Lavare bene con acqua corrente le verdure, pelarle e privarle delle parti estreme.
Con un coltello dalla lama affilata, o con una mandolina, tagliare la carota e le zucchine a fettine sottili. Tagliare anche il cavolfiore a piccoli ciuffi, della dimensione preferita, ma non troppo grossi.
Collocare poi le fettine ed i pezzetti di verdure sopra un foglio di carta assorbente per farle asciugare bene ed eliminare ogni residuo di umidità, e metterle poi da parte.

46

Pulire il pesce

Passare poi alla pulitura del pesce.
Eliminare dai gamberi la testa, il carapace e la coda. Rimuovere le ali dai calamari e tagliarli ad anelli. Quindi, tagliare a piccoli pezzi il filetto di orata.
Lavare bene tutto il pesce sotto l’acqua corrente, compresi i moscardini, ed asciugarlo con qualche foglio di carta assorbente.

Continua la lettura
56

Mescolare riso con pesce e verdure

Sminuzzare il riso soffiato passandolo al mixer o tagliandolo finemente con un coltello dalla lama affilata.
In un contenitore dai bordi alti, mescolare la farina con il riso soffiato sminuzzato e poi versarvi dentro il pesce e le verdure.
Mescolare con accortezza, utilizzando le mani, facendo attenzione che ogni pezzo di pesce e di verdura sia coperto dal mix di farina e di riso soffiato.

66

Passare alla friggitura del pesce

Versare abbondante olio in una padella dai bordi alti e farlo scaldare fino a quando diventa bollente. A questo punto, immergere con delicatezza i pezzetti di pesce e di verdure.
Lasciare friggere fino a quando gli ingredienti avranno assunto un colore dorato uniforme.
Con l’aiuto di una schiumarola, togliere il pesce e le verdure fritte dall’olio bollente e versarli sopra un vassoio ricoperto di carta assorbente.
Una volta eliminato l’olio in eccesso, spolverizzare con del sale, fino e portare la frittura di pesce e verdure in tavola, ben calda.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

10 suggerimenti per friggere

Dal pollo fritto alle patatine, dal pesce alle zeppole: diciamoci la veritá, un buon fritto, che sia di contorno, piatto forte o dolce, non puó mancare sulla nostra tavola. Sia che lo facciate solo di tanto in tanto per limitarne il consumo, sia che...
Pesce

Come fare un buon fritto di anelli di totano

Friggere un alimento non significa solo immergerlo nell'olio. La frittura più che una tecnica di cottura è una vera e propria arte. Per ottenere un fritto croccante e asciutto occorre seguire scrupolosamente alcuni accorgimenti, altrimenti otterremo...
Consigli di Cucina

5 trucchi per friggere senza lasciare odori

La frittura è una preparazione culinaria molto appetitosa e versatile. Trova impiego sia nei pranzi più elaborati che nei buffet, è buona consumata anche fredda e, alcuni tipi di frittura, sono diventati dei cibi cult per eccellenza, basti pensare...
Pesce

Come fare una perfetta frittura di pesce

Realizzare una perfetta frittura di pesce non è affatto difficile, anche se bisogna utilizzare gli ingredienti adatti e procedere in modo corretto. La frittura di pesce è una preparazione classica e molto golosa, adattissima per gli antipasti o per...
Consigli di Cucina

Come servire la frittura di pesce

La frittura di pesce è un piatto particolarmente estivo, che richiede una cottura veloce e non molto impegnativa. Questa ricetta infatti, è facile da preparare e può essere servita come antipasto o secondo. Il punto forte della frittura di pesce è...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza con la frittura di pesce

La pizza con la frittura di pesce è una pietanza abbastanza atipica e bizzarra. Solitamente infatti la pizza e la frittura non si uniscono in un'unica ricetta. Eppure questo connubio non è per niente male. Ci sono soltanto alcune regole da seguire,...
Pesce

I segreti per preparare una perfetta frittura di pesce

Piatto gustoso e di veloce preparazione, la frittura di pesce risulta essere uno dei piatti più ricercati. Ma preparare un' ottima frittura non è solo prerogativa di grandi cuochi o di chef stellati. Con dei piccoli segreti da oggi potrete anche voi...
Antipasti

Ricette per pastella da frittura

La pastella da frittura costituisce un elemento fondamentale per donare ad ogni alimento fritto la giusta croccantezza e doratura. La frittura da sempre rende ogni cibo più buono e appetibile e saper realizzare la pastella è importante se si vuol procedere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.