Come preparare una granita siciliana

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare una granita siciliana
17

Introduzione

Tra le tradizioni gastronomiche tipiche del territorio siciliano, la granita è uno dei dessert più conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo. Si tratta di una preparazione fresca, semplice e genuina in grado di racchiudere i sapori dell'isola, in quanto esistono innumerevoli gusti con cui poterla fare: limone, fragola, mandorle, cioccolato, caffè, pesca, pistacchio, nocciole e tanto altro ancora. La Sicilia presenta delle ricette e delle raffinatezze in merito davvero eccezionali ed assolutamente inimitabili. La granita siciliana, esclusa chiaramente quella al limone, è accompagnata molto spesso dalla panna, un accostamento a cui non possono mancare assolutamente le famose brioches. Queste sono fatte da una pasta dolce con la famosa cupoletta superiore, lisce e morbide, che vengono inzuppate ad ogni morso di granita. Per chi volesse realizzare una granita siciliana direttamente a casa propria in questa guida vedremo come preparare questo delizioso dolce.

27

Occorrente

  • 3 limoni
  • 25 gr di zucchero
  • Ghiaccio
37

Preparare il succo

Come prima cosa bisogna preparare il succo: in questa guida vedremo la preparazione della classica granita al limone, ma seguendo questa tipologia basta sostituire con dei succhi di frutta o frullando la frutta fresca. Quindi prendere i limoni, tagliarli a metà e passarli nello spremiagrumi così da ottenere tutta la polpa interna senza filamenti e semi interni.

47

Insaporire il succo

Se il succo non dovesse risultare particolarmente pulito passarlo in un colino così da ottenere il liquido ben pulito. A questo punto si può procedere ad insaporire il succo di limone: quindi mettere lo zucchero, almeno venticinque grammi, ma se occorre aggiungerne altro in base ai propri gusti. Quindi con un cucchiaino mescolare bene sino a quando lo zucchero non è ben disciolto.

Continua la lettura
57

Tritare il ghiaccio

A questo punto bisogna passare alla parte della granita, cioè tritare il ghiaccio. In questo caso si possono adoperare due soluzioni abbastanza valide, la prima da utilizzare se non si ha del ghiaccio già pronto, mentre la seconda se si possiede dei cubetti di ghiaccio. Nel primo caso è necessario aggiungere l'acqua all'interno del succo, in una quantità tale da essere almeno tre volte rispetto al succo. Quindi mescolare e mettere in freezer. Quando è ben congelato passare nel tritaghiaccio e servire. Nel secondo caso mettere i cubetti in una recipiente ed aggiungere il succo di limone già pronto con lo zucchero, quindi passare il tritaghiaccio così da ottenere la granita. Con entrambe le soluzioni il risultato è garantito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Adoperare limoni verdi perché possiedono un gusto più aspro
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare una granita al limone senza gelatiera

La stagione estiva arriverà tra non molto e con la nuova stagione si presenteranno nuovi cibi sui nostri menù. Se pensiamo al caldo estivo, le prime cose che ci vengono subito in mente sono un buon gelato o una granita rinfrescante. Quando non possiamo...
Dolci

Ricetta: brioche siciliane con granita al cioccolato

La ricetta delle brioche siciliane con granita al cioccolato è una vera e propria delizia per il palato. La preparazione è piuttosto difficile, ed occorre prestare attenzione in particolar modo alle dosi. Le brioche con granita sono ottime come dessert...
Dolci

Come fare la granita alla menta

Per tutti gli amanti della granita, ecco la ricetta semplice e veloce per preparare una fresca e dissetante granita alla menta. Se avete a portata di mano del ghiaccio e dello sciroppo alla menta, allora vi basteranno solo pochi minuti per crearvi questa...
Dolci

Come fare una granita all'anguria

La granita è una delle specialità dolci siciliane maggiormente amate, nel periodo estivo in modo particolare. A differenza dei gelati comuni che ci sono mantecati e cremosi, la granita è dissetante in modo particolare, in quanto ha la base formata...
Dolci

Come fare la granita alle mandorle caramellate

Le stagioni calde (soprattutto l'estate) richiedono di mangiare leggero e non consumare bevande alcoliche. Assumere troppe calorie tramite gli alimenti o alcolici fa sentire caldo anche scoprendosi il più possibile. Contro le temperature elevate le persone...
Dolci

Consigli per una granita cremosa

Non c'è un'estate che passi senza che ognuno di noi ne abbia assaporata almeno una: alla mandorla, all'arancia, al limone, ai frutti di bosco o multigusto. Stiamo naturalmente parlando della granita. La granita, originaria della Sicilia in cui si consuma...
Dolci

Ricetta: granita di albicocche e prugne

Con l'approssimarsi del periodo estivo non c'è niente di meglio che preparare una granita di frutta di stagione. Grazie al suo elevato potere rinfrescante e dissetante, la granita si consuma volentieri in qualsiasi momento della giornata. La granita...
Dolci

Come fare la granita di frutti di bosco

Spesso e volentieri nella calura estiva cerchiamo delle bevande o gelati per rinfrescare un po il palato. Quante volte, seduti comodamente in giardino, in compagnia dei nostri amici avremo voluto gustare una buona granita, al limone o ai frutti di bosco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.