Come preparare una mousse al mascarpone

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Quando si vuole preparare un dolce molto spesso non hanno le idee chiare su cosa si desidera realmente cucinare e gustare, di conseguenza il più delle volte ci capita di realizzare sempre i soliti dessert. È bene sapere, però, che esistono tanti dolci semplici da realizzare e che non richiedono troppo tempo per la preparazione. Attraverso il seguente tutorial, a tale proposito, vedremo i passaggi necessari per portare a termine la ricetta di un dolce al cucchiaio, la cui preparazione non è molto difficile, anzi è piuttosto semplice e intuitiva e anche coloro che non hanno una grande dimestichezza tra i fornelli possono provare a cucinare. Vedremo, infatti, come bisogna procedere per preparare al meglio una gustosa mousse al mascarpone. Buona fortuna e buon divertimento in cucina!

28

Occorrente

  • Crema spalmabile al pistacchio
  • Panna
  • Mascarpone
  • Zucchero
  • Pan di Spagna
  • Savoiardi
  • Granella di pistacchio
  • Cioccolato fondente
  • Frutta a piacere
  • Chicchi di caffè
  • Vaniglia
  • Cannella
38

Prepara gli ingredienti

Ecco il primo passo della guida su come preparare una mousse al mascarpone. La prima cosa che devi fare è preparare tutti gli ingredienti che ti serviranno per preparare la mousse al mascarpone. Innanzitutto è bene sapere che la mousse al mascarpone non è altro che una crema fredda. Ha come ingrediente principale il mascarpone, un formaggio fresco italiano dolce, che viene usato spesso per la realizzazione di dolci di vario tipo. La mousse al mascarpone si può gustare da sola, oppure come ripieno di un classico dolce al pan di Spagna. Ricordate che tutti gli ingredienti che utilizzerete per la preparazione dovranno essere freddi di frigorifero, in maniera tale da garantire un lavoro ben eseguito. Ad esempio la panna a temperatura ambiente non si monta bene come quella fredda: sarebbe ideale tenerla in frigorifero per qualche ora prima di lavorarla. Il mascarpone è un formaggio molto delicato e per una buona riuscita del dolce è bene comprarlo fresco, poco tempo prima di usarlo. Fatto questo, puoi pensare di lavorarlo per preparare la tua mousse al mascarpone.

48

Monta il mascarpone

Ecco il secondo passo della guida su come preparare una mousse al mascarpone. In questa fase ti spiegherò come devi lavorare il tuo mascarpone fresco. La prima cosa da fare per realizzare questa ricetta consiste nel procurarsi una ciotola nella quale disporre della panna insieme allo zucchero. Successivamente, utilizzando uno sbattitore, montate con attenzione gli ingredienti fino a quando non otterrete un composto molto denso e perfettamente omogeneo. A questo punto cominciate a mantecare il mascarpone utilizzando una spatola e in seguito aggiungetelo a piccole dosi al composto preparato in precedenza. Eseguite questa procedura senza fretta e non esagerate con le quantità. Amalgamate per bene tutti gli ingredienti fino a quando non avrete ottenuto una mousse molto densa e omogenea.

Continua la lettura
58

Aromatizza la mousse

Ecco il terzo passo della guida su come preparare una mousse al mascarpone. In questo passo ti mostrerò alcune alternative su come aromatizzare la tua mousse al mascarpone. Sappiate che questa mousse è buonissima anche al naturale, senza essere aromatizzata. Tuttavia è possibile farlo per conferirle dei sapori differenti. Scegliete quindi il gusto da darle in base al vostro menù, in abbinamento alle pietanze che avete preparato. Ad esempio aromatizzandola al caffè potrete creare delle coppe tiramisù ed utilizzare dei chicchi di caffè e dei savoiardi come decorazioni. Per realizzare una variante altrettanto golosa potete aggiungere alla mousse delle gocce di cioccolato fondente a scaglie, oppure del cioccolato fuso sul fondo della coppa. Per i palati più delicati, invece, si può usare la variante aromatizzata con vaniglia o cannella. Questa mousse si adatta davvero bene anche ad un abbinamento con la frutta, specialmente con i frutti di bosco e con le fragole.

68

Aggiungi la crema al pistacchio

Ecco il quarto passo della guida su come preparare una mousse al mascarpone. Per rendere la tua mousse ancora più buona, ti consiglio di aggiungere la crema spalmabile dolce al pistacchio, preferibilmente di Bronte. Dopo aver amalgamato il mascarpone con la panna (presi rigorosamente dal frigo poiché devono essere freschi), puoi aggiungere la crema spalmabile dolce al pistacchio, senza però smontare la crema. Per farlo ti consiglio di utilizzare l'apposita spatolina di silicone, adatta per questo tipo di lavori. Devi infatti mescolare il tutto partendo dal basso verso l'altro, facendo così non smonterai la mousse. Servi la mousse al pistacchio in delle apposite ciotoline, decorandola con della granella di pistacchio e della crema spalmabile dolce al pistacchio sopra. Ed ecco pronta un'altra versione di mousse al mascarpone! La più buona secondo me.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: mousse di caffè con spuma al mascarpone

Con l'arrivo della stagione estiva, diminuisce la voglia di preparare dolci elaborati e si prediligono di conseguenza dessert pronti da acquistare al supermercato. Questi ultimi, però, sono ricchi di conservanti e non benefici per il nostro organismo....
Dolci

Come preparare una mousse di limone

Cosa c'è di meglio di una mousse a fine pasto, come dessert? Specialmente se a tavola il cibo era abbondante ed elaborato. Di certo, con una mousse, la chiusura di un pranzo o di una cena si presenta e si gradisce maggiormente. La consistenza morbida...
Dolci

Come preparare la mousse al caffè

La mousse è un dolce al cucchiaio, piuttosto leggero e delicato. La mousse viene preparata con una base di panna e uova. L'aggiunta di altri ingredienti, come ad esempio il cioccolato, la frutta, il caffè o altro, ne determinano il gusto. La mousse...
Dolci

Come preparare la torta fredda al mascarpone

I dessert risultano particolarmente graditi in qualsiasi momento della giornata. Tanto che, non esiste regola per poterli servire. Ma, il menù delle feste deve necessariamente contenerle. In questo caso vi propongo una buonissima torta fredda al mascarpone....
Dolci

Come preparare la mousse di amarene

Con l'arrivo dell'estate preparare dolci gustosi al forno è sempre un po' complicato. Il caldo, infatti, può scoraggiare la creazione di dolci o di mousse. All'interno di questa guida, vi illustrerò come preparare una buonissima mousse di amarene....
Dolci

Come preparare la torta mousse al mango

La torta mousse al mango è un dolce fresco, goloso ed esotico. Il suo gusto ricercato e particolare la rendono l'ideale per un dessert sfizioso che lascerà il segno. Buona da mangiare per i più grandi, ma anche per i bambini. Realizzarla è molto semplice,...
Dolci

Come preparare il semifreddo di mascarpone e fichi

Per un pranzo o una cena speciale non deve mai mancare il dolce. Questo non va soltanto pensato in base al menù scelto. Ma occorre riuscire a renderlo unico, magari preparando un dessert fresco e originale. Uno dei più insoliti è senza alcun dubbio...
Dolci

Come preparare la mousse alla noce di cocco

La mousse, termine prettamente francese, sta a significare schiuma o spuma e, non è altro che un dolce molto apprezzato nella cucina italiana; dal sapore vario, a seconda degli ingredienti con cui viene preparato. Generalmente si presenta molto cremosa,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.