Come preparare una mousse al pistacchio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La mousse è un dolce particolare che si usa spesso per accompagnare pasticcini e biscotti. Ha una consistenza cremosa e quasi schiumosa che la rende morbida e di una consistenza unica e particolare. Esistono diversi gusti di mousse. La mousse più usata e più amata è sicuramente quella al cioccolato. Ma ovviamente esistono tantissimi gusti di mousse e possiamo sempre sbizzarrirci con una grande varietà di ingredienti. Le mousse più conosciute sono quelle alla crema, al caffè, alla vaniglia e al pistacchio. Una delle più gustose e amate tra queste è sicuramente la mousse al pistacchio. In questa guida quindi vi spiegheremo come fare per preparare la mousse al pistacchio. Preparate tutti gli ingredienti e iniziate a preparare la vostra mousse.

25

Occorrente

  • Granella di pistacchio
  • 2 uova intere
  • 2 tuorli
  • 250 g
  • 30 g
  • Crema di pistacchio
35

Mescolare gli ingredienti

Per la realizzazione della crema bisogna unire i pistacchi ed il latte in un pentolino. Si porta ad ebollizione, si spegne il fuoco e si lascia raffreddare. Intanto si mescolano con uno sbattitore le uova e lo zucchero fino a quando si raggiunge un composto schiumoso. A questo punto si frulla il contenuto del pentolino e si versa tutto, poco alla volta, nella ciotola con le uova e zucchero, continuando a mescolare. Successivamente si rimette tutto sul fuoco a fiamma bassa e si aggiunge la farina a pioggia, mescolando con un cucchiaio di legno. Quando non ci sono più grumi la crema è pronta. Per conservarla si deve coprire con una pellicola e mettere in frigorifero per due giorni.

45

Preparare la mousse

Adesso si può preparare la mousse. È fondamentale creare uno sciroppo facendo bollire l'acqua e lo zucchero per qualche minuto. In una ciotola si sbattono i tuorli delle uova e si uniscono lentamente allo sciroppo di zucchero ancora caldo. Successivamente si aggiunge la crema di pistacchi e si mescola il tutto. La panna va montata a parte e si deve unire al composto che nel frattempo si è intiepidito. Si continua ad amalgamare delicatamente con una spatola dal basso verso l'alto per non smontare la panna. Infine, si versa una porzione in una coppetta e si decora a proprio piacere.

Continua la lettura
55

Servire la mousse

Questa delizia al pistacchio si può realizzare anche con la base di biscotti. La preparazione consiste nello sbriciolare in una coppetta dei semplici biscotti a cui si può scegliere di unire un po' di burro fuso. La mousse viene aggiunta dopo aver tenuto la coppa in frigorifero per circa 1 ora. Alcune persone per rendere più squisito ed originale decorano la coppetta con della granella di pistacchio. Questo dessert inoltre può essere accompagnato da biscotti al burro ad esempio, che si combinano perfettamente con la mousse. Buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le tartine alla mousse di gamberi

Se abbiamo in previsione di invitare amici o parenti a cena, e vogliamo offrire loro un aperitivo sfizioso, la ricetta suggerita di seguito fa proprio al caso nostro. Stiamo parlando delle tartine, che però in questo caso andiamo a preparare accompagnate...
Antipasti

Come preparare i cestini croccanti alla mousse di tonno

Se volete preparare un insolito antipasto in occasione delle festività natalizie, questi cestini croccanti alla mousse di tonno fanno proprio al caso vostro. Si tratta di una prelibatezza semplice da realizzare che permette di ottenere un eccellente...
Antipasti

Come preparare le tartine alla mousse di parmigiano

Con il nome di tartine, generalmente si definiscono delle piccole e sottili fette di pane che prevedono una base di burro semplice e poi ricoperte con salmone, formaggio fresco, carne o pollo. Gli ingredienti da utilizzare non dovranno essere ricoperti...
Antipasti

Croissant di pane al pistacchio con mortadella

Quale abbinamento migliore della mortadella con i pistacchi ed il pane caldo! Tutte le preparazioni gastronomiche a base di questi tre ingredienti sono ricche di gusto e sapore, ideali per l'aperitivo in compagnia o come energetico spezza fame. Se siete...
Antipasti

Ricette bimby: mousse di prosciutto

Tra le ricette Bimby, una delle più semplici e facile da eseguire, è la mousse di prosciutto. Questo termine francese indica qualcosa di spumoso e infatti la nostra mousse avrà un bell'aspetto leggero, soprattutto se andremo a seguire attentamente...
Antipasti

Ricetta: sfoglia con mousse di parmigiano

Per ottenere un buon antipasto si potrebbe utilizzare della pasta sfoglia già pronta o da preparare in casa e poi unire un ripieno dal gusto goloso. Anche per gli aperitivi o come stuzzichino durante la giornata sarebbe la soluzione giusta, ma la scelta...
Antipasti

Come fare le tartine alla crema di pistacchio

Se si ha in programma di preparare uno sfizioso antipasto o un aperitivo per i propri amici, un buffet a base di finger food è, decisamente, la cosa migliore da fare. Le tartine sono, senza dubbio, le regine indiscusse di qualsiasi buffet a base di finger...
Antipasti

Come fare una mousse di formaggio fresco alle erbe

La mousse al formaggio fresca è una preparazione molto cremosa, che si caratterizza per la sua consistenza soffice e morbida. Può essere realizzata con molti ingredienti, sia dolci che salati e può essere servita sia fredda che calda. Il sapore può...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.