Come preparare una mousse di cachi con cioccolato e nocciole

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se ci piacciono i dolci freschi e amiamo i frutti autunnali questa mousse di cachi è perfetta per noi. È facile da preparare e risulta buonissima come dessert anche per le cene più elaborate. Possiamo farla diverse ore prima, e anzi sarà ancora più buona. Infine possiamo arricchirla in tantissimi modi, ad esempio con il cioccolato e le nocciole. Otterremo un dolce davvero sfizioso che piacerà proprio a tutti.

26

Occorrente

  • cachi maturi 4
  • zucchero semolato 100 gr
  • succo di limone
  • brandy
  • panna fresca 4 dl
  • gelatina in fogli 8 gr
  • cioccolato fondente 200 gr
  • nocciole 50 gr + 4 per decorare
36

Prendiamo una scodella e riempiamola di acqua fredda. Mettiamoci dentro i fogli di gelatina tagliati a metà per immergerli completamente. Laviamo i cachi sotto l'acqua corrente con il getto non troppo forte e asciughiamoli con un canovaccio pulito o della carta assorbente da cucina. Spelliamoli oppure tagliamoli a metà e recuperiamo la polpa con un cucchiaino. Togliamo i semi e mettiamo la polpa così ottenuta dentro il recipiente del mixer. Aggiungiamo 50 gr di zucchero semolato e 2 cucchiai di succo di limone. Possiamo utilizzare quello in boccetta oppure quello di un limone fresco, per ottenere sicuramente un risultato migliore. Frulliamo tutto fino a ottenere un composto omogeneo, poi passiamolo in un setaccio. Infine versiamolo dentro una ciotola capiente.

46

Prendiamo un pentolino e versiamoci dentro 2 cucchiai di brandy e 2 cucchiai di acqua. Nel frattempo riprendiamo la gelatina dall'acqua e strizziamola leggermente. Quindi facciamola sciogliere nel pentolino insieme al brandy e all'acqua. Togliamola dal fuoco appena risulterà completamente sciolta per non cuocerla. Uniamola al composto di cachi e lasciamo raffreddare. Montiamo 3 dl di panna dopo averla lasciata nel freezer per circa mezz'ora. Quando risulterà ben ferma incorporiamola ai cachi. Procediamo poco per volta e con estrema delicatezza, mescolando con un movimento dal basso verso l'alto. In questo modo non smonteremo la panna e incorporeremo più aria. Dividiamo la mousse in 4 bicchieri e mettiamola nel frigorifero. Lasciamola raffreddare per almeno 3 ore o finché non risulterà abbastanza solida.

Continua la lettura
56

Accendiamo il forno a 180° C e aspettiamo che diventi ben caldo. Quindi inforniamo le nocciole spellate per circa 10 minuti per tostarle per bene. Mettiamole nel mixer insieme allo zucchero rimasto e frulliamole. Lasciamo andare il mixer finché non otteniamo un composto cremoso. Fondiamo il cioccolato fondente a bagnomaria o nel microonde. Incorporiamo la panna rimasta dopo averla scaldata leggermente e la pasta di nocciole. Lasciamo raffreddare e versiamo questa crema sopra la mousse nei bicchieri. Decoriamo con una nocciola al centro e lasciamo raffreddare un'altra ora.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo conservare la mousse così preparata per 2 giorni dentro al frigorifero
  • Possiamo aggiungere della granella di nocciole o di cioccolato

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la crema di cachi con melagrana e cioccolato fondente

Se volete proporre in tavola un gustoso dessert a base di frutta ma comunque molto goloso e invitante, questa crema di cachi con melagrana e cioccolato fondente fa proprio al caso vostro. Il gusto molto dolce dei cachi si abbina alla perfezione alla cremosità...
Dolci

Come preparare la mousse al cioccolato bianco

Tutti quanti amiamo i dolci, e le diverse varianti che se ne possono creare, come ad esempio la mousse al cioccolato. La mousse al cioccolato bianco è un dolce al cucchiaio leggero e soffice che può essere preparato e montato in pochissimi minuti. È...
Dolci

Come preparare la torta mousse al cioccolato e chips di mele

Non c'è nessun dolce più amato di una invitante torta al cioccolato. Se avete bambini o ospiti particolarmente golosi, potrete stupire il loro palato preparando in casa una buonissima torta arricchita con mousse al cioccolato fondente e decorata con...
Dolci

Come preparare la Mousse di menta e cioccolato

I dolci, rappresentano quel piatto che a fine pasto rendono la giornata migliore. Questo perché il cioccolato ci rende sempre felici. In cucina è possibile preparare una vasta gamma di dolci. Tra quelli più amati troviamo la mousse. In questa guida,...
Dolci

Come preparare l'uovo di cioccolato ripieno alla mousse di lamponi

In cucina molto spesso le idee e l'originalità vengono meno. Questo lo si può attribuire ad una certa monotonia che ci porta alla preparazione delle medesime pietanze. Ogni tanto, quindi, sarebbe bene poter preparare qualcosa di inedito e nuovo. Dopo...
Dolci

Come preparare la mousse di cioccolato e uva vegan

Se stiamo attuando una dieta vegan, e non possiamo quindi mangiare i dolci poiché contengono le uova e il latte, non è il caso di rinunciare del tutto a qualche golosità; infatti, è importante sapere che dopo pranzo o anche durante il giorno, è possibile...
Dolci

Come preparare la mousse di cioccolato bianco ai frutti rossi

Con i torridi pomeriggi estivi si ha sempre voglia di gustare qualcosa di leggero, fresco e gustoso. Per soddisfare questo desiderio non c'è niente di meglio che spezzare la routine con una golosa mousse di cioccolato bianco ai frutti rossi. È un dessert...
Dolci

Come preparare le meringhe al cioccolato e nocciole

Le meringhe sono uno di quei dolci sfiziosi, economici, versatili e semplici da realizzare. Con tutti questi pregi è possibile renderle ancor piú buone? Certamente: arricchendole con ingredienti golosi quali cioccolato e nocciole. Da gustare sole, per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.