Come preparare una panatura alle erbe

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare una panatura alle erbe
15

Introduzione

Molto spesso ricerchiamo idee nuove da servire in tavola per stimolare l'appetito degli ospiti. Attraverso questa guida darò dei consigli su come preparare la panatura in forno dei vostri cibi. Poi voi farete la composizione, a vostro piacimento, per la presentazione delle verdure o del pesce nel piatto. Vi mostrerò tre diverse appetitose panature. La prima è la panatura alle erbe.

25

Occorrente

  • 200g di farina di mais fioretto - 200g di pane grattugiato integrale - 3 cucchiai di trito di rosmarino e timo
35

E’ molto soddisfacente creare in cucina una pietanza dall'inizio alla fine. Per quanto riguarda il mix di spezie aromatiche, oltre alla soddisfazione si ha la sicurezza della naturalezza di un prodotto biologico. Ma anche l'opportunità di creare il giusto mix che più si avvicina ai gusti dei commensali. Il mix di erbette aromatiche proposte per la panatura è un’idea molto semplice da preparare. Il preparato si conserva per moltissimo tempo se si utilizzano prodotti privi di acqua. Il composto si deve conservare in un barattolo di vetro chiuso ermeticamente. Il preparato può servire sia per la panatura della carne che del pesce. Questi cibi possono essere cucinati in dversi modi (fritti o grigliati).

45

Per preparare la panatura con prodotti freschi, mettete in un frullatore l’aglio fresco, il prezzemolo e l’origano. Questi ingredienti possono variare a secondo del proprio gusto. Si può anche aggiungere un pizzico di peperoncino o qualche foglia di timo per aumentare il sapore. Questo va evitato se il piatto è per bambini. Aggiungete al composto del pangrattato e qualche cucchiaiata di pecorino romano. Prendete poi la vostra fettina di carne o di pesce e inzuppatela di olio d'oliva. Passate poi la fettina sul tritato appena realizzato. Sistemate la fettina sulla piastra del forno ricoperta con della carta forno. Infornate in forno preriscaldato a 180° C per una decina di minuti.

Continua la lettura
55

Un'altra alternativa molto buon è quella fatta da farina di mais fioretto (quella più fine), pane integrale grattugiato, e spezie aromatiche (mix di rosmarino e timo). In basso, tra l'occorrente, trovate le dosi. Anche in questa ricetta la preparazione è molto semplice. Basta tritare le erbette aromatiche con un mixer. Solo in un secondo momento, sempre con l'aiuto di un mixer, aggiungerete gli ingredienti rimanenti. Questo tipo di panatura è particolarmente usata per il pesce. Ma è anche indicata per esaltare il sapore delle verdure. L'uso di questi tipi di panature, ricche di aromi, limita l'utilizzo del sale. Esso sappiamo che non è molto salutare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare il rotolo alle erbe

Le tavole dei pranzi domenicali sono spesso imbandite con profumate lasagne, golosi timballi o sfiziosi cannelloni. Tutte ottime ricette della tradizione gastronomica italiana. Eppure talvolta può essere interessante scostarsi dalle preparazioni classiche,...
Antipasti

Come preparare la sfogliata alle erbe di campo con noci tostate

Tra le ricette della cucina italiana le torte salate sono quelle che vanno per la maggiore. Il poco tempo a disposizione da dedicare alla cucina e la semplicità della ricetta fanno di questo piatto un must della cucina anche tra i più giovani. Sempre...
Antipasti

Come preparare le orecchiette alle erbe aromatiche

Le orecchiette sono senza dubbio il simbolo della tradizione culinaria pugliese. Realizzate con la farina di semola di grano duro, presentano una particolare forma concava e corposa, e con la loro consistenza ruvida, si adattano piacevolmente a molteplici...
Antipasti

Come preparare lo gnocco fritto alle erbe aromatiche

Lo gnocco fritto è un piatto tipico modenese particolarmente gustoso. Può essere servito come antipasto o come goloso spezza fame in qualsiasi momento della giornata. Questa è una variante alle erbe aromatiche, adatta per essere accompagnata con salumi...
Antipasti

Come preparare le cipolle gratinate con erbe aromatiche e capperi

Le cipolle gratinate con erbe aromatiche e capperi sono un contorno economico, ricco, gustoso e veloce da preparare. E da non dimenticare: buonissimo!!!Perfette per accompagnare un secondo di carne, sono davvero semplicissime.Si tratta di un ottimo piatto...
Antipasti

Come preparare la crema di formaggi alle erbe per tartine

Uscire durante il weekend a fare un aperitivo con gli amici, è sempre piacevole non solo per la compagnia, ma anche per la possibilità di gustare un buon cocktail accompagnato da vari piccoli stuzzichini da assaggiare. Se siete troppo stanchi per uscire...
Antipasti

Come preparare i waffel salati alle erbe con fonduta

Se adorate i waffel, provate a realizzare questa golosa versione salata arricchita con erbe da gustare assieme a una fonduta tiepida al parmigiano. Sono ottimi da gustare caldi ma, se avete poco tempo a disposizione per prepararli qualche minuto prima...
Antipasti

Come preparare il cake di capesante alle erbe

Il cake di capeante alle erbe è un antipasto goloso da servire in tavola già a fette. Può essere presentato anche durante i brunch domenicali o per accompagnare un aperitivo organizzato a casa con gli amici. Ha un sapore delizioso e ben si abbina a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.