Come preparare una panzanella di kamut

Tramite: O2O 05/06/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per chi vuole eseguire una dieta, mantenendo una buona linea, e non perdendo comunque tutte le proprietà nutritive di cui si ha bisogno, allora si può pensare alla preparazione di deliziose insalate ricche e nutrienti. Nella fattispecie in questa guida vedremo come preparare la panzanella: si tratta di un'insalata ricca di ortaggi e verdure, il tutto unito insieme al pane di kamut. Si tratta di una tipologia di pane che prende il nome dalla farina con cui è composta, ricca di sostanze energetiche e nutritive. La preparazione è semplice e veloce ed il risultato è comunque garantito, poiché non occorrono particolari procedere per preparare questo piatto.

27

Occorrente

  • 30 gr di pomodori
  • 2 cetrioli
  • 1 gambo di Sedano
  • 2 cipolle di tropea
  • 300 gr di pane di kamut
  • Sale
  • Menta
  • Peperoncino
  • Olio extravergine d'oliva
37

Le verdure

Per preparare la panzanella biosgna iniziare dall'insalata: prendere quindi i vari ingredienti, lavarli sotto abbondante acqua corrente e privarli delle rispettive buccie, mentre nel caso dei pomodori eliminare i semi e l'acqua di vegetazione. Quindi affettare per bene la cipolla, i cetrioli, il sedano ed a spicchi i pomodorini. Mettere il tutto dentro una ciotola abbastanza capiente e lasciarla da parte.

47

Il pane

Il pane di kamut possiede numerose proprietà e benefici, diversi sicuramente da quelli con la classica farina 00 o di grano. Infatti la farina di kamut possiede un apporto energetico che arricchisce ulteriormente l'apporto nutritivo rispetto ad altri ingredienti. È ideale per chi segue diete alimentari, in quanto fornisce, con poche quantità, delle buone dosi di calcio, magnesio, rame, potassio oltre a numerose vitamine della famiglia B e anche la vitamina E. Per chi segue una dieta quindi il piatto che segue risulta essere gia abbastanza completo, grazie alla presenza delle verdure precedentemente descritte ed alla presenza di questo pane. Per prepararlo bisogna affettarlo e romperlo in parti più piccole, da versare poi all'interno di un recipiente riempito di acqua con un po' di aceto. Strizzare quindi ogni parte e metterlo in un piatto per lasciarlo scolare.

Continua la lettura
57

L'insalata

A questo punto si può passare alla preparazione della panzanella: prendere il recipiente con le varie verdure, aggiungere il pane di kamut e condire il tutto con sale, pepe nero, menta ed olio extravergine. Per chi vuole sapori più forti si può aggiungere il peperoncino rosso oppure la paprika. Quindi mescolare bene il tutto, chiudere il recipiente con un coperchio (se non si possiede va bene anche la pellicola trasparente) e disporre in frigo a riposare per almeno un'ora. A questo punto la panzanella è pronta per essere gustata.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per chi vuole essere al completo con le sostanze nutritive si possono aggiungere le uova
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare la pizza di kamut

Qual è il piatto preferito dagli italiani? Ma davvero c’è bisogno di porci questa domanda? Non è scontata la risposta? La pizza è senza dubbio l’alimento per cui tutto il mondo ci invidia. Buona in qualsiasi stagione, adatta alle occasioni più...
Pizze e Focacce

Come preparare la pasta di kamut

Il kamut è un particolare cereale coltivato nelle grandi pianure semi aride del Montana, dell'Alberta e del Saskatchewan. Ha diverse proprietà benefiche per l'organismo umano e per questo la sua farina viene utilizzata per fare pasta, pane, ma anche...
Pizze e Focacce

Piadine con farina di kamut

La farina di kamut deriva dal frumento orientale noto anche come grano rosso o khorasan. Appartiene alla famiglia delle graminacee e alla specie del grano duro, dunque non è adatto a celiaci ed intolleranti al glutine. Il grano Kamut è utilizzato sin...
Pizze e Focacce

Pizza di kamut con spinaci e mozzarella

La pizza, un grande classico della cucina italiana, può essere interpretata in tanti modi. Secondo il metodo classico, a base di farina 00 e ingredienti genuini della tradizione, o secondo le esigenze personali e la fantasia. Rimanendo in tema di varianti...
Pizze e Focacce

5 farine alternative per la pizza

La pizza è l'alimento italiano per eccellenza: sono italiani i migliori pizzaioli non solo nel nostro paese, ma in tutta Europa e in tutto il mondo. Nel corso dei secoli e con l'enorme sviluppo della cucina e dell'arte gastronomica avvenuto negli ultimi...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza alla norma

Di pizze ce ne sono per tutti e di tutti i gusti, da quelle semplici a quelle più elaborate o quelle tradizionali e tipiche regionali. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustreremo come preparare la pizza alla norma, tipica ricetta...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza mediterranea

La guida che svilupperemo nei prossimi tre passi avrà come tematica fondamentale l'alimentazione, in quando ci dedicheremo alla preparazione di una ricetta tipica, che non può mancare periodicamente nelle tavole degli italiani. Come avrete capito dal...
Pizze e Focacce

Come preparare il pane integrale in casa

Le farine integrali hanno numerose proprietà benefiche per il nostro organismo. Esse, infatti, sono ricche di minerali quali: ferro, calcio e vitamina B (che sono essenziali per trasformare il cibo in energia). Inoltre, aiutano ad abbassare il colesterolo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.