Come preparare una Piña Colada

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare una Piña Colada
17

Introduzione

Nell'articolo seguente, vi mostreremo brevemente come preparare una Piña Colada. Si tratta di un long drink dal gusto estasiante, da assaggiare insieme ad amici e parenti. Disseta in maniera ideale durante le serate estive, ma va bene per tutto l'anno. Di chiara origine caraibica, ancora non si sa con precisione quale sia il paese che l'abbia creata. Di sicuro, col passare degli anni, ha assunto tale popolarità fino a diventare uno dei cocktail più famosi al mondo. Inoltre, rappresenta la bevanda principale di Portorico. In molti dicono che la sua invenzione provenga da qui grazie ad un famoso barista locale, Ramon "Monchito" Marrero. Nel 1963, quest'ultimo lavorava a San Juan, presso il Caribe Hilton's Beachcomber Bar di San Juan. Lo ricorda una targa in marmo, situata proprio nella città. Tuttavia, secondo un articolo pubblicato dal New York Times nel 1950, l'attuale Piña Colada a base di ananas, cocco e rhum sarebbe di origine cubana. Una realtà assoluta non c'è, ma soltanto tante discussioni. Ma torniamo al tema iniziale. Scoprite insieme a noi come preparare una Piña Colada per stupire i vostri amici!

27

Occorrente

  • 1 fetta di ananas
  • 5/10 succo ananas
  • 3/10 rhum bianco
  • 2/10 latte-crema cocco
  • ciliegina di maraschino
37

Prendete e frullate i vari ingredienti

Per preparare una Piña Colada, dovete prendere frullare vari ingredienti. Prima di tutto, prendete un ananas abbastanza maturo. Tagliatene una fetta e conservate uno spicchio per guarnire il bicchiere. Ritagliate a dadi tale spicchio dopo aver rimosso la parte legnosa centrale, ed inseritelo nel blender. Quest'ultimo è il frullatore per i liquidi e deve essere abbastanza potente da consentire un montaggio adeguato e un effetto cremoso tanto delizioso. All'interno di questo dispositivo, inserite anche il succo d'ananas, un po' di latte di cocco, 5-7 cubetti di ghiaccio e il rhum bianco. Frullate per una ventina di minuti ad alta velocità. Un altro pochino di ghiaccio può contribuire ad un effetto ancora più spumoso.

47

Versate la bevanda nei bicchieri

Scoprite ancora come preparare una Piña Colada. Dopo la precedente operazione, versate la bevanda nei bicchieri freschi. Se volete, provate la Virgin Colada, ossia la versione alcolica della Piña Colada. Dovete semplicemente rimuovere il rhum dalla lista di ingredienti. Per rendere tutta l'opera ancora più interessante, servite il drink all'interno di bicchieri a forma di tulipano o a coppa. Non dimenticatevi di guarnirli con lo spicchio d'ananas conservato in precedenza. Infine, aggiungete un po' di ciliegina di Maraschino per completare il tutto.

Continua la lettura
57

Servite la Piña Colada

Dopo la procedura descritta in precedenza, dovete soltanto servire la Piña Colada ai vostri amici. Una bibita del genere può dare più brio alla vostra serata. In particolare, le signore la apprezzeranno molto per la sua dolcezza e bassa alcolicità. Come vedete, per preparare una Piña Colada non ci vuole poi molto! Dovete soltanto avere tanta fantasia e creatività, oltre a seguire il nostro procedimento!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La pina colada non è poi così difficile da preparare, a voi la scelta!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vino e Alcolici

Come preparare freschi cocktail per l'estate

Finalmente è arrivata l'estate, una stagione che risveglia i nostri sensi sotto tutti i punti di vista. In questo periodo fa molto caldo ed un po' di refrigerio è il benvenuto. I cocktail in questo caso fanno al caso nostro e sono adatti anche per...
Vino e Alcolici

5 cocktail a base di cocco

Avete sempre adorato i frutti esotici ma non avete idea di come realizzare un cocktail godendo delle loro proprietà nutritive e afrodisiache?! Se avete voglia di realizzare un cocktail a base di cocco, seguiteci alla scoperta dei 5 cocktail a base di...
Vino e Alcolici

Come preparare un cocktail in una noce di cocco

Molte persone sognano di stare sdraiati al sole su un'amaca in una spiaggia caraibica. La sabbia bianca sotto i piedi ed un mare cristallino davanti mentre si sorseggia uno di quei gustosissimi cocktail offerti su una noce di cocco con tanto di cannuccia...
Vino e Alcolici

Cocktails per una serata etnica

In questa guida proporremo diversi cocktails per una fresca serata etnica. I cocktails sono un modo semplice e divertente per stupire i vostri ospiti poiché sono facili da preparare e, se, ben equilibrati rappresentano il modo migliore per scaldare l'animo...
Vino e Alcolici

Come preparare un Blu Margarita

Siete amanti dei cocktail fai da te? Non potete fare a meno di queste bevande alcoliche nel vostro dopocena? Allora prestate attenzione alla seguente guida, in cui vi diremo come preparare un Blu Margarita in un modo tanto semplice quanto quanto veloce:...
Vino e Alcolici

Come preparare il liquore alla mela

Ideale da gustare a fine pasto, come rinfrescante digestivo o anche prima del pasto come aperitivo ghiacciato, il liquore alla mela non è particolarmente difficile da preparare. Il gusto delicato ma non invadente della mela lo rende anche perfetto per...
Vino e Alcolici

Come preparare un liquore di carrube

Oltre che per ricavare la farina, le carrube si possono impiegare anche per preparare un liquore. Il liquore di carrube è un ottimo digestivo ed è l'ideale per accompagnare un dessert di fine pasto. Se servito freddo, il liquore è anche un piacevole...
Vino e Alcolici

Come preparare un long island ice tea

Con questa guida impareremo come preparare il Long Island Iced Tea (noto anche come Long Island Ice Tea), uno dei cocktail più bevuti al mondo. Nello specifico, si tratta di un long drink ottenuto miscelando più distillati: la sua gradazione alcolica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.