Come preparare una smoothie bowl

Tramite: O2O 28/06/2018
Difficoltà: media
19

Introduzione

Lo smoothie è una sorta di frullato molto denso, preparato solitamente con frutta o verdura. Per questa guida, nel nome, si usa l'accezione "bowl" perché, in questo caso, lo smoothie viene servito in una ciotola da minestra.
La smoothie bowl si presenta come un pasto completo e salutare, adatto anche per i bambini che non amano tanto mangiare sia la frutta che la verdura.
Per quanto riguarda gli adulti, si presta a essere una pausa pranzo fresca e leggera, soprattutto nelle stagioni più calde come la primavera e l'estate.
Per fare in modo che le proprietà nutritive della smoothie bowl sia bilanciate, bisogna seguire alcuni accorgimenti. Per questo motivo imparate insieme a noi come preparare una smoothie bowl.

29

Occorrente

  • Spinaci 60 g
  • Cavolo cappuccio 60 g
  • Banana 1
  • Latte di cocco 150 ml
  • Avocado 5 g
  • Ananas in cubetti q.b.
  • Granella di noci q.b.
39

Scegliere gli ingredienti giusti

Per fare in modo che la vostra smoothie bowl esca alla perfezione, dovrete scegliere degli ingredienti giusti e bilanciati. Stiamo parlando di: due tipi di verdure, un alimento grasso, una frutta e una parte liquida. Per quanto riguarda quest'ultima potrete optare per della semplice acqua o per del latte vegetale. Dopo la sua preparazione, la smoothie bowl si concluderà con una gustosa guarnizione.
Per insegnarvi facilmente come realizzarla, vi illustriamo la preparazione di una smoothie bowl composta da spinaci, cavolo, banana, avocado e latte di cocco.

49

Preparare le verdure e la frutta

Per la realizzazione della smoothie bowl, dovrete prima di tutto preparare le verdure e la frutta. Vi raccomandiamo di acquistare dei prodotti che provengano da un raccolto biologico, in quanto più sicuri e privi di pesticidi.
Pulite accuratamente le foglie degli spinaci e del cavolo (preferibilmente sotto un getto di acqua corrente), tagliatele in maniera abbastanza grossolana e riponete il tutto nel bicchiere del frullatore.
Per quanto riguarda la banana, privatela della sua buccia, tagliatela in pezzi abbastanza grandi e aggiungetela alle verdure precedentemente preparate.

Continua la lettura
59

Aggiungere la parte liquida e grassa

Per concludere la preparazione del composto denso della smoothie bowl, dovrete aggiungere anche una parte liquida e un alimento grasso. Per questa ricetta abbiamo scelto il latte di cocco e l'avocado.
Se non gradite degli ingredienti vegetali, potete utilizzare come parte liquida del latte scremato, mentre per l'alimento grasso optate per del burro.

69

Frullare gli ingredienti

Ora non vi resta che frullare gli ingredienti tutti insieme. Azionate le lame e fatele lavorare per almeno due minuti (o fino a quando il composto risulterà liscio e omogeneo). Quando il processo di mescolatura sarà terminato, riponete il tutto all'interno di una ciotola da minestra.

79

Guarnire la smoothie bowl

Per quanto riguarda la guarnizione della smoothie bowl, potete scegliere della frutta fresca o secca oppure degli alimenti dolciari, come delle scaglie di cioccolato o dei biscottini. Sta a voi decidere il giusto mix.
Per questa ricetta vi consigliamo dell'ananas a dadini, accompagnato da della granella di noci.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete dare una nota acida, aggiungete qualche goccia di succo di limone.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare il semifreddo alle noci

Uno dei dolci più amati in Italia come nel mondo è il semifreddo alle mandorle: un dessert al cucchiaio che coniuga la dolcezza cremosa della panna ed la consistenza croccante della frutta secca. La caratteristica che lo differenzia dal gelato è di...
Dolci

Come preparare i tortini con cuore caldo alla vaniglia

In questa ricetta vi mostrerò come preparare i tortini con cuore caldo alla vaniglia. Si tratta di un dolce monoporzione, molto facile e veloce da preparare. È un ottimo dessert da preparare a San Valentino. Inoltre è un dolce da cucinare anche quando...
Dolci

Come preparare la torta alla nutella e pistacchio

Preparare una torta con le proprie mani è un momento di grande ed intima soddisfazione. Poi, durante la degustazione della torta, il compiacimento aumenterà di certo. Per preparare una torta esistono alcuni ingredienti graditi solitamente a tutti. La...
Dolci

Come preparare il semifreddo al Pandoro

Se per le feste natalizie intendiamo preparare un dolce innovativo ed artigianale, possiamo farlo acquistando un pandoro classico, per poi aggiungerlo ad un semifreddo. Per questa particolare elaborazione, abbiamo bisogno di alcuni ingredienti, che man...
Dolci

Come preparare i nicecream

In questa guida vi mostrerò come preparare i nicecream. Il nicecream è una sorta di gelato light, molto popolare di questi tempi. È infatti perfetto per chi è a dieta e per chi è vegano, crudista o vegetariano. Anche le persone intolleranti o allergiche...
Dolci

Come preparare la pasta di mandorle

La buonissima pasta di mandorle trova le proprie origini in Sicilia. Per prime furono le suore del convento della Martorana nelle vicinanze di Palermo a preparare questo tipo di pasta. Essa viene da sempre utilizzata nelle preparazioni dolciarie, presentandosi...
Dolci

Come preparare una crostata con crema all'arancia

Molte sono le ricette per fare una buona crostata. Un dolce leggero, piacevole, adatto sia alla colazione che alla merenda. La base croccante può contenere marmellate, cioccolato, o crema. Nella guida che segue, vedremo come preparare una crostata con...
Dolci

Come preparare la gelatina

Ecco come preparare in casa la gelatina. La gelatina serve a dare consistenza a gustose cheesecake e soffici panne cotte. Oppure a glassare frutta e vivande. La gelatina ne evita così il deterioramento a contatto con l'aria. Altre volte, invece, la gelatina...