Come preparare una torta al cioccolato senza glutine

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Sono veramente in tanti ad aver scoperto di essere celiachi e proprio per questo motivo, abbiamo deciso di proporre una nuova ricetta, dedicata a loro. Nello specifico cercheremo d'imparare come poter preparare una torta al cioccolato senza glutine, in modo tale che possano mangiarla anche tranquillamente, tutti coloro i quali non sono tolleranti nei confronti di questo elemento. La celiachia o 'malattia celiaca' consiste nell'intolleranza permanente al glutine: chi ne è allergico deve evitarlo per non subiere l'appiattimento delle mucose intestinali con conseguente scorretto assorbimento degli alimenti che lo contengono. Tale sostanza è presente nel frumento, orzo, segale e avena, e chi presenta questo genere di allergia deve eliminarlo dalla propria dieta proprio per salvaguardare la propria salute. Esistono fortunatamete alcune farine alternative che ne sono completamente prive e nella presente guida vi suggeriremo come farne uso per preparare una squisita torta al cioccolato. Buona lettura e buona preparazione di questa buonissima torta al cioccolato senza glutine, che piacerà veramente tanto, poiché avrà un sapore diverso dal comune, a cui siamo abituati ocn le altre torte, che preparariamo!

27

Occorrente

  • - Per la crema pasticcera -
  • 1/2 litro di latte intero fresco
  • gr. 250 di zucchero e 1 pizzico di sale
  • 3 tuorli d'uovo
  • gr. 25 di amido di riso e gr.25 di amido di mais
  • 1 bustina di vanillina
  • - Per la torta -
  • gr. 200 di fecola
  • gr. 100 di amido di riso
  • gr. 150 di zucchero
  • gr. 100 di burro o margarina vegetale
  • n. 3 uova intere
  • n. 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • cl. 30 di latte
  • aroma di vaniglia q.b. e il succo di 1 arancia
  • gr. 125 di cacao
  • frusta o cucchiaio di legno
  • teglia di 28 centimetri circa di diametro.
37

Preparazione dell'impasto

Prima di iniziare la lavorazione ricordate di lavare accuratamente il piano di lavoro per togliere eventuali tracce di farina contenente il glutine (per intenderci: quella '0' oppure '00' che solitamente si usa in casa per fare il pane, pizza, focaccia ecc.); non dimenticate quindi di lavarvi bene le mani se avete maneggiato qualche alimento che in questo caso viene definito 'contaminato'. Bene, ora iniziate la preparazione ammorbidendo bene il burro (o la margarina vegetale), quindi lavoratelo per qualche minuto con lo zucchero. Dovete ottenere un composto perfettamente omogeneo per poi aggiungere le uova intere, l'aroma di vaniglia, il cacao (tenetene da parte un cucchiaio per la decorazione finale), il latte, la fecola e l'amido di riso e mais precedentemente setacciato. Aggiungete poi all'impasto il lievito in polvere per dolci. Cercate di seguire alla lettera tutti questi passaggi, in maniera tale da non rischiare d'incorrere in errori e quindi finire con il compromettere la preparazione dell'impasto e quindi una buona riuscita della torta al cioccolato.

47

Cottura dell'impasto

Ungete lo stampo di circa 28 centimetri di diametro con una piccola noce di burro, quindi spolverizzatelo leggermente con poco amido di riso o fecola, poi versatevi il composto. Inserite la teglia in forno preriscaldato a 210°C. E fate cuocere il dolce per circa trenta minuti, controllandone ogni tanto la doratura. Nel frattempo preparate la crema pasticcera: mettete a scaldare un poco di latte con una bustina di vanillina, la scorza di limone perfettamente lavata ed un pizzico di sale. In un pentolino, lavorate le uova con lo zucchero e aggiungete la farina di mais e di riso; stemperate il composto con il latte tiepido e mettete tutto quanto a cuocere sul fuoco, mescolando la preparazione con un cucchiaio di legno oppure con la frusta.

Continua la lettura
57

Composizione della torta al cioccolato

Portate ad ebollizione la crema per due o tre minuti, poi spegnete la fiamma e lasciatela raffreddare almeno una mez'ora; togliete la scorza e mettete il recipiente in frigorifero. Ora controllate la torta e trascorso il tempo necessario provate ad inserirvi uno stecchino: se estraendolo appare asciutto è pronta, quindi spegnete il forno e fatela riposare almeno un paio d'ore senza toglierla dallo stampo. Appena vi sembra adeguatamente fredda (fredda, non tiepida!) estraetela delicatamente dallo stampo e con un lungo coltello (o con l'apposito filo) dividetela a metà ricavando due cerchi, da inumidire leggermente con del succo d'arancia leggermente zuccherato. Spalmate su un disco la crema pasticcera e sovrapponetevi l'altro, spolverandolo con il cioccolato in polvere messo precedentemente da parte: il vostro squisito dolce adesso è pronto! Non resta che degustarlo in compagnia dei nostri amici che sono celiaci, perché piacerà veramente tanto, pur essendo un dolce e quindi una torta, priva di glutine!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • per distribuire uniformemente il cacao sulla torta, aiutatevi con un colino da te
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare una torta di fragole senza glutine

Se siamo intolleranti al glutine ma non vogliamo rinunciare a qualche piccolo piacere possiamo preparare una torta di fragole senza glutine. Questa torta a base di fragole è l'ideale come dessert ma anche come spuntino. Leggera e soffice non appesantisce...
Dolci

Come preparare una torta caprese senza glutine

La torta caprese è un dolce di origini napoletane, ormai, amato e conosciuto non solo in Italia, grazie al suo aroma inconfondibile e al suo sapore intenso. In questa guida, a questo proposito, parleremo di come preparare una torta caprese senza glutine,...
Dolci

Come preparare la torta di mele senza glutine

La torta di mele è sicuramente uno dei dolci più classici e diffusi, forse perché facile da preparare e in poco tempo, ideale per fare colazione o per una gustosa merenda. In questa guida andremo a vedere come preparare una versione alternativa alla...
Dolci

Come preparare i muffin al cioccolato senza glutine

I muffin sono dolci molto diffusi nel Regno Unito. I muffin sono simili ai plumcake ma a differenza di questi possiedono una forma particolarmente arrotondata ed alla cima non hanno alcun tipo di glassa. I muffin sono prodotti di piccola pasticceria invitanti...
Dolci

Come preparare la torta di banane senza glutine

La celiachia si tratta di una patologia che sempre di più si sta diffondendo nel mondo occidentale. È una intolleranza alla gliadina, una proteina contenuta nel grano ed in altri cereali. Chi soffre di questa patologia si trova molto spesso costretto...
Dolci

Come fare una torta senza glutine

Per fare una torta senza glutine, bisognerà non utilizzare le farine che contengono glutine. Chi è intollerante al glutine non potrà mangiare orzo, grano, avena, segale e farro. Sono concesse invece la farina di riso, di mais, di miglio e di grano...
Dolci

Come preparare la torta della nonna senza glutine

Se siamo degli amanti dei dolci, sicuramente ci piacerebbe riuscire a prepararli con le nostre mani in modo da poter assaporare tutti quelli che più ci piacciono. Tuttavia, sopratutto se non siamo molto esperti ai fornelli, potremmo incontrare alcune...
Dolci

Come preparare un torta con cuore morbido al cioccolato

Chi è goloso di dolci sicuramente non rinuncerebbe mai al cioccolato. Questo gustoso ingrediente in genere piace davvero a tutti e per questo se si prepara una torta al cioccolato per una cena tra amici, di certo si farà una bella figura. Ma una torta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.