Come preparare una torta allo yogurt e limone

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare una torta allo yogurt e limone
16

Introduzione

La torta allo yogurt e limone, è un tipo di dolce estremamente soffice e gustoso. L'ingrediente "segreto", capace di conferire morbidezza ad ogni tipo di impasto, è proprio lo yogurt. La scelta dell'olio, piuttosto che del burro, rende il dolce leggero e facilmente digeribile. Il limone, invece, presente sia nell'impasto, che nella crema, regala un aroma unico e fresco, oltre che un gusto intenso. Il risultato è un dolce gradevole e raffinato, ideale per le merende, ma che si presta anche alla prima colazione, e alla fine dei pasti. Inoltre, questa torta, è adatta sia da gustare nei mesi freddi, accompagnata da un tè caldo, sia nel periodo estivo, in cui la sua freschezza fa la differenza. In questa guida, vi illustreremo come preparare un'ottima torta allo yogurt e limone, con un procedimento semplice ed veloce.

26

Occorrente

  • Per l’impasto: 2 uova grandi (di cui serviranno solo i tuorli), 200 g di farina 00, 60 g di zucchero a velo, 65 g di yogurt bianco (preferibilmente greco), mezza bustina di lievito per dolci, 1 cucchiaio da minestra di olio d'oliva, scorza di limone grattugiato q.b., vaniglia in polvere (facoltativo).
  • Per la farcitura: 2 uova medie (solo i tuorli), 2 cucchiai di fecola, 2 cucchiai di zucchero semolato, 100 ml di latte intero, il succo e la scorza di mezzo limone.
36

L'impasto

Innanzitutto, tenete conto che le dosi previste si adattano a una tortiera di 24 cm, perciò dosate gli ingredienti in proporzione alla grandezza del contenitore a cui essa è destinata, per essere poi cotta. La scelta dello yogurt è essenziale per la buona riuscita della torta. Vi consigliamo di optare per uno yogurt greco, molto più corposo e saporito. In alternativa, potete scegliere il prodotto che più desiderate, l’importante è che sia yogurt di latte intero. In una terrina, montate le uova con lo zucchero a velo, aiutandovi con delle fruste elettriche. Quando il composto è bello spumoso, incorporate pian piano lo yogurt, continuando a mescolare, ma più lentamente, affinché l'impasto non si smonti. Questa fase è molto importante per la buona riuscita della torta allo yogurt e limone, poiché se ben eseguita, ne assicurerà la corretta lievitazione. Setacciate poi la farina, e unitela gradualmente al resto degli ingredienti, manipolando il tutto con delicatezza. Aggiungete anche il lievito per dolci, continuando a lavorare l'impasto, finché non sarà sodo, liscio, e uniforme. Infine unite anche olio e limone grattugiato (da un limone biologico e ben lavato), e mescolate fino a completa incorporazione. Se gradite assegnare alla torta un gusto più intenso, potete incorporare alla pasta anche un pizzico di vaniglia in polvere. L'impasto è pronto, non vi resta che coprirlo con della pellicola trasparente, e Lasciarlo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti (così da garantire una maggiore elastica all'impasto).

46

La farcitura

Intanto preparate la crema al limone. Il procedimento è facile, fate solo attenzione all'eventuale formazione di grumi, evitabile aggiungendo gradualmente la farina. Iniziate montate i tuorli con lo zucchero semolato. Prendete poi un limone biologico e lavatelo accuratamente, tagliatelo in due parti (riponendo la metà che non vi serve in frigorifero), grattugiatene la scorza e spremetene il succo. Unite il tutto al resto della crema, sempre montandola. E fate lo stesso anche mentre aggiungete il latte e la fecola. Quando il composto è chiaro e liscio, mettetelo in un pentolino, magari a bagnomaria, e lasciatelo rapprendere a fuoco lento, mescolando per non far formare i grumi. Quando siete soddisfatti del risultato, che non deve essere né liquido né diventare un budino, lasciate raffreddare e ponete la crema in frigorifero.

Continua la lettura
56

La cottura

Prendete l’impasto della torta allo yogurt, e disponetelo omogeneamente in uno stampo precedentemente infarinato. Infornatelo e cuocetelo per circa mezzora, a 180°C. Fate la prova dello stecchino per assicurarvi che la base è ben cotta (quindi se sullo stecchino, una volta infilato nella torta, non rimangono tracce di impasto ancora crudo). Quando la torta al limone risulterà cotta, sfornatela e lasciatela intiepidire. Tagliatela a metà orizzontalmente, farcitela con la crema al limone, e ricomponetela. Servitela infine su un piatto grande e guarnite con zucchero a velo, e se volete con delle fettine di limone. Per i più golosi, consigliamo di servire con dei fiocchi di panna. Ecco spiegato come preparare una torta yogurt e limone!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se lo gradite, potete aggiungere alla farcitura anche un pizzico di cannella in polvere, che impartirà alla torta un gradevole retrogusto speziato.
  • Se volete dare ancora più freschezza alla crema al limone, aggiungetevi un pizzico di zenzero, che le attribuirà anche una piacevole nota piccantina.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la torta glassata al limone

Le torte gelato sono veramente pratiche perché possono essere preparate due giorni prima, congelate, e poi lasciate ammorbidire in frigo mentre gli ospiti si godono il resto della cena. E tanto meglio se a fine pasto il dessert è una torta glassata...
Dolci

Come preparare una torta allo yogurt e fragoline di bosco

Oggi in questa rapida guida vedremo come è semplice preparare una torta allo yogurt e decorarla con deliziose fragoline di bosco, una variante di fragola molto ricercata; un dolce sano e nutriente che riceverà i dovuti applausi da grandi e piccini....
Dolci

Come preparare la torta ai semi di papavero con limone candito

Molte sono le torte che risultano deliziose per la loro composizione. L'intenso sapore del limone candito, per esempio può arricchirle di gusto. Ma, allo stesso tempo rendere particolare l'aspetto delle torte. Inoltre, questo agrume ha il pregio di sposarsi...
Dolci

Come preparare la torta al limone americana

La torta al limone è un dolce raffinato che si può proporre in varie versioni. Nel dettaglio all'interno di questo tutorial vi mosterò la ricetta americana, detta anche lemon pie. Si tratta di una torta simile alla cheescake, caratterizzata dalla presenza...
Dolci

Come preparare la torta magica al limone gluten free

La torta magica è un particolare tipo di dolce che con un solo impasto permette di ottenere tre diverse consistenze: il primo strato, quello che fa da base al dolce, piuttosto solido, simile a un flan; lo strato centrale più morbido, simile alla consistenza...
Dolci

Ricetta: crostata fredda al limone con crema di yogurt

I dolci mettono di buon umore e ci fanno affrontare al meglio la nostra vita. In estate però torte molto pesanti o da mangiare calde non sono l'ideale. Per questo motivo trovare una ricetta fresca e gustosa diventa il nostro cruccio. In questa guida...
Dolci

Torta di mele e yogurt senza burro e olio

Oggi faremo una torta di yogurt e mele senza burro e olio. È una torta veramente semplice e rapida da realizzare, ma che ogni volta fatta viene apprezzata tantissimo. Davvero ottima per la merenda e adatta per il periodo in cui ci troviamo per le mele....
Dolci

Ricetta: torta della nonna allo yogurt

La torta allo yogurt è uno dei dolci che ci fa ricordare la merenda preparata dalla nonna. La sua particolarità è di essere morbida e leggera. Piace a grandi e piccini ma soprattutto è veloce da realizzare. Buona al naturale, la base ricavata da questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.