Come preparare una torta con pesche e amaretti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se intendete stuzzicare la golosità dei vostri commensali con un dolce sfizioso, non c'è niente di meglio della torta con pesche e amaretti. Questo dessert dal gusto delicato e avvolgente, ben si presta ad ogni occasione e risulta gradita sia a grandi che a piccini. L'esecuzione della torta è abbastanza veloce e richiede davvero pochi ingredienti. L'aspetto elegante, nonostante la sua semplicità e leggerezza, rende la torta adatta come dessert di fine pasto o come deliziosa merenda. Scoprite come prepararla e lasciatevi conquistare da questa golosità.

25

Occorrente

  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di farina
  • 100 gr di fecola
  • 170 gr di burro
  • una bustina di lievito
  • 3 uova
  • 12 amaretti
  • 4 pesche gialle (o in alternativa un vasetto di pesche sciroppate)
  • 100 ml di vino bianco
  • zucchero a velo per decorare
35

Per prima cosa, prendete le pesche possibilmente fresche, rispettandone la stagionalità. In alternativa, anche le pesche sciroppate andranno bene. Lavatele sotto l'acqua corrente, mondatele e tagliatele a fettine. Dopodiché ponetele in una terrina e lasciatele macerare per circa mezz'ora con il vino bianco. Prendete le uova e separate i tuorli dagli albumi. Con lo sbattitore elettrico, montate gli albumi a neve e metteteli da parte, poiché dovrete aggiungerli al composto solo alla fine. Prendente una terrina con le sponde alte e versatevi tuorli e lo zucchero. Sbatteteli le fruste elettriche per qualche minuto fino a che non si creerà un composto denso e spumoso. Sciogliete il burro a bagnomaria o con il microonde se lo avete a disposizione.

45

Successivamente, incorporate alla crema di uova e zucchero la fecola e la farina setacciata con il lievito. Prendete gli amaretti, tritateli finemente e incorporateli al composto. A questo punto, aggiungete il burro fuso e gli albumi montati a neve. Amalgamate bene l'impasto mescolando delicatamente dal basso verso l'alto. Se il composto dovesse risultarvi piuttosto asciutto, potete aggiungere dello sciroppo, nel caso in cui aveste usato le pesche in barattolo, o un po' del vino bianco in cui avete fatto macerare le pesche fresche.

Continua la lettura
55

Accendete il forno a 180° e mentre attendete che si scaldi, rivestite uno stampo per torte del diametro di 26 cm con della carta da forno. Versate il composto all'interno della tortiera e guarnite la torta con le fettine di pesca. Non preoccupatevi se sprofonderanno leggermente, sarà una sorpresa, quando si gusterà la torta, trovare le fettine di pesche nell'impasto! A questo punto, non vi resta che infornare il tutto per 40 minuti circa. Ultimata la cottura, cospargete la superficie della torta con dello zucchero a velo. Questa deliziosa torta può essere servita tiepida e accompagnata da una pallina di gelato alla vaniglia, alla panna o alla pesca, a seconda dei gusti. Se desiderate, potete gustarla fredda, per colazione o per merenda con una tazza di tè.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare una torta di zucca e amaretti

La torta con la zucca e gli amaretti rappresenta un must nel periodo di Halloween, per via dell'impiego della zucca, tanto cara a questa festività. Tuttavia, chi ha provato questa leccornia non potrà fare a meno di prepararla anche in altri periodi...
Dolci

Come preparare la torta di amaretti e albicocche

La torta amaretti e albicocche è un dolce molto gustoso e di facile realizzazione che si contraddistingue per il gusto unico e particolare, dato dal connubio tra il sapore leggermente aspro dell'albicocca ed il gusto dolce degli amaretti. Se seguirai...
Dolci

Millefoglie con crema chantilly agli amaretti e pesche

Se siamo alla ricerca di un particolare dolce che vogliamo provare a preparare con le nostre mani, per prima cosa potremo provare a consultare le moltissime guide presenti su internet, che aiuteranno durante la preparazione del dessert da noi scelto,...
Dolci

Come preparare la torta alle pesche con liquore all'amaretto

La pesca è uno dei frutti più impiegati durante la stagione estiva. Il suo gusto delicato e molto dolce arricchisce qualsiasi tipo di dessert, oltre a rendere eccezionale una classica macedonia. Esistono diverse tipologie di pesca, dalla nettarina fino...
Dolci

Tiramisù con amaretti e pesche

Tutti noi conosciamo il classico tiramisù fatto con savoiardi imbevuti nel caffè e crema al mascarpone, ma forse non tutti conoscono la versione fruttata, ovvero preparato con pesche e amaretti. In effetti si tratta solo di togliere il caffè e sostituirlo...
Dolci

Come preparare la torta ricotta ed amaretti

Se siete amanti dei dolci e vi piace preparare spesso torte, biscotti e pasticcini da offrire ai vostri ospiti o da consumare con la vostra famiglia al termine di un pranzo, leggete questa utilissima guida dove vi spiego in modo semplice come preparare...
Dolci

Come preparare la torta di amaretti e mele

Se volete preparare una torta classica ma rivisitata in chiave più moderna, ecco a voi una gustosa torta di amaretti e mele. Si tratta di una ricetta semplice da preparare in pochi minuti, dal risultato garantito. Assicuratevi di avere tutti gli ingredienti...
Dolci

Come preparare la torta con ananas e amaretti

La torta con l'ananas e gli amaretti è un dolce piuttosto facile da preparare: occorre poco tempo e anche pochi ingredienti. Oltre a essere gustosa, la torta ha un ottimo impatto visivo, poiché ha un bell'aspetto oltre che essere squisita. Si tratta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.