Come preparare una torta vegan al cioccolato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I vegani sono delle persone che rifiutano di assumere prodotti di origine animale, inclusi le uova, il latte e tutto quello che deriva dal "lavoro" degli animali. Nei momenti di noia, quando non si ha idea di come impiegare il tempo a propria disposizione, si può certamente preparare in casa un buono e sano dolce. Niente è più soddisfacente di un buon dolce preparato con amore per sé e per i propri cari. A tal proposito, nella guida che segue, scoprirete come preparare una torta vegan al cioccolato, realizzata senza utilizzare nessun alimento di origine animale come da tradizione. Quindi niente burro e la cioccolata fondente deve essere con il novantanove percento di cacao amaro. Vediamo insieme come procedere passo dopo passo.

26

Occorrente

  • 300 grammi di farina per dolci
  • 50 grammi di cacao amaro
  • 350 ml di latte di riso
  • 150 grammi di cioccolato fondente
  • lievito per dolci
  • 180 grammi di zucchero semolato
  • bicarbonato
  • margarina
  • 500 grammi di panna vegetale
  • 150 grammi di ciliegie sciroppate
  • 100 ml di olio di semi
36

Preparate tutti gli ingredienti necessari

Come prima cosa prendete un'insalatiera grande e versate al suo interno la farina per dolci, quella classica denominata "00". Aggiungete lo zucchero semolato e il cacao amaro. Mescolate per bene e aggiungete a filo l'olio di semi, perfetto quello di arachidi. Non dimenticatevi la bustina di lievito per dolci e un cucchiaino di bicarbonato. Per ultimo versate il latte di riso. Amalgamate fino ad ottenere un bel composto senza grumi. Prendete successivamente il cioccolato fondente di ottima qualità e inseritelo nel composto.

46

Preriscaldate il forno

Imburrate una tortiera con la margarina vegetale per non alterare la ricetta della torta vegana. Riscaldate il forno a 160°C per almeno un quarto d'ora prima di infornare la torta. Versate quindi il composto nella tortiera senza livellare la massa, dato che ci penserà la normale cottura. Ricordatevi che durante la cottura della torta non potete aprire il forno, almeno durante i primi 25 minuti di cottura. Trascorso il tempo necessario, eseguite la classica prova dello stecchino. Praticate tre buchetti, due ai lati del dolce e uno nel mezzo.

Continua la lettura
56

Servite la torta

Se lo stecchino è ben asciutto allora la torta è pronta; qualora invece non fosse così chiudete immediatamente il forno e proseguite la cottura per almeno un quarto d'ora. Questi dovrebbero bastare per ottenere un ottimo risultato. Fate raffreddare il dolce direttamente in forno. La torta ottenuta è già perfetta così, tuttavia può essere arricchita con una buona spolverata di zucchero a velo. Se desiderate fare bella figura potete anche aggiungere le ciliege sciroppate. A questo punto avrete finalmente ultimato la torta. Potete quindi servirla e gustarla. Non mi rimane altro che augurarvi buon lavoro ma soprattutto buon appetito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se desiderate fare bella figura potete anche aggiungere le ciliege sciroppate.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la mousse di cioccolato e uva vegan

Se stiamo attuando una dieta vegan, e non possiamo quindi mangiare i dolci poiché contengono le uova e il latte, non è il caso di rinunciare del tutto a qualche golosità; infatti, è importante sapere che dopo pranzo o anche durante il giorno, è possibile...
Dolci

Come preparare la torta al cocco e pesche vegan

Se seguiamo la dieta vegan, possiamo aver voglia di un dolce senza uova e latticini. Preparare la torta al cocco e pesche, fa piacere a chi non può permettersi di mangiare quello che desidera. Ecco qualche consiglio su come procedere. Controlliamo gli...
Dolci

Come preparare la torta al cioccolato vegana

Il regime dietetico vegano abbraccia notevolmente l'Italia. Tante persone decidono di togliere la carne e i derivati animali dalla loro alimentazione. Ecco perché un filone di cucina ripropone delle pietanze classiche rivisitate in chiave vegana. Gli...
Dolci

Come preparare la torta al cioccolato con olio e rosmarino

Per ottenere una buona torta di cioccolato, ma con profumo e sapore un po' diversi dal solito si può optare per quella al rosmarino. Quindi, per stupire gli ospiti ed assicurarsi un successo strepitoso la torta al cioccolato e rosmarino può diventare...
Dolci

Ricetta: torta alle noci vegan

Mangiare sano e diverso è diventato l'imperativo del nostro tempo. Tanto che, molti scelgono regimi alimentari alternativi. La cucina vegan prende in considerazione molti piatti tradizionali. Per poi, trasformarli e togliere alcuni ingredienti di origine...
Dolci

Come preparare un torta con cuore morbido al cioccolato

Chi è goloso di dolci sicuramente non rinuncerebbe mai al cioccolato. Questo gustoso ingrediente in genere piace davvero a tutti e per questo se si prepara una torta al cioccolato per una cena tra amici, di certo si farà una bella figura. Ma una torta...
Dolci

Come preparare i biscotti al cioccolato vegan

Essere vegano significa nutrirsi in modo naturale, senza consumare carne di qualsiasi origine, latte, uova ed i loro derivati. Generalmente quando si parla di ricette vegan ed in particolar modo di dolci, si ha la credenza che questi non siano altrettanto...
Dolci

Come preparare la torta di cioccolato all'arancia

Golosissima ed irresistibile: la torta al cioccolato attira da sempre grandi e piccini. Se anche voi non riuscite a resistere alla magia e alla bontà del cioccolato, questa ricetta fa al caso vostro. Questo dolce, oltre ad essere una delizia per il palato,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.