Come preparare una tradizionale torta nuziale tedesca

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La torta è molto importante nel ricevimento di nozze, ed oggi sono dei veri e propri capolavori dell'arte pasticcera; infatti, le forme e le dimensioni variano a seconda dei gusti e delle esigenze, e di conseguenza anche il tipo di farcitura. Una torta molto soffice e dalla forma particolare è quella tedesca, in quanto l'aspetto richiama la natura, perché i vari strati ricordano i cerchi del tronco di un albero. In questa guida, vediamo quindi come preparare questo dolce nuziale in maniera tradizionale tedesca.

26

Occorrente

  • 250 gr. di burro
  • 200 gr. di zucchero
  • 125 gr. di farina
  • 125 gr. di fecola di patate
  • 10 uova
  • 5 cucchiai di rum
  • 1 limone
  • Sale q.b.
36

Creare un composto spumoso

Dopo aver acquistato tutti gli ingredienti, si può incominciare la preparazione della torta; l'elaborazione non è molto complessa e non bisogna essere degli esperti pasticcieri, ma con un po' di tempo a disposizione si riesce ad ottenere un ottimo risultato. Con le fruste elettriche, girate il burro con il limone, il rum e la vaniglia, fino a creare un composto piuttosto spumoso. In un altro recipiente montate i tuorli con lo zucchero per una decina di minuti, finché il volume non sarà triplicato. Fatto ciò, aggiungete al burro un pochino di farina precedentemente setacciata e parte dei tuorli montati, mescolando con un cucchiaio di legno per non rovinare il composto. Il lavoro viene completato, finché non avrete esaurito tutti gli ingredienti.

46

Cuocere la torta

Adesso si passa alla fase della cottura, accendendo il forno a 180 gradi per una decina di minuti, e poi nel momento in cui vien inserito in una teglia precedentemente imburrata ed infarinata, si abbassa la temperatura a 160 gradi. Un aspetto molto importante per la buona riuscita dal punto di vista estetico della torta, è fare in modo di creare strati il più possibile uguali l'uno all'altro. Stendete adesso tre cucchiai di composto sul fondo della tortiera, in modo da ricoprirlo bene. Quando avrà assunto un colore leggermente dorato potrete sfornarlo. Fatto ciò, stendete altri tre cucchiai del composto sopra questo strato già cotto, ed infornate di nuovo, alla stessa temperatura e per lo stesso tempo. Ripete questa operazione finché non avete esaurito tutto l'impasto.

Continua la lettura
56

Decorare la torta

Una volta sfornata la torta, bisogna lasciarla raffreddare per dieci minuti nella teglia, dopodichè la metterete su un piatto da portata. A questo punto può considerarsi terminata, ma può essere gustata in modo semplice oppure si può ricoprire con della cioccolata o anche della crema. Nel caso in cui invece la torta tipica tedesca è per una cerimonia nuziale, allora dovrà essere decorata in un modo adatto per questa festa, ad esempio con della panna e delle fragole, e come abbellimento dei fiorellini fatti con il marzapane per completare il lavoro decorativo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dato che si tratta di una torta senza l'uso di lievito quando stendiamo gli strati facciamo attenzione a non premere troppo in quanto tutto il lavoro è basato sulla buona montatura del composto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la torta fredda al mascarpone

I dessert risultano particolarmente graditi in qualsiasi momento della giornata. Tanto che, non esiste regola per poterli servire. Ma, il menù delle feste deve necessariamente contenerle. In questo caso vi propongo una buonissima torta fredda al mascarpone....
Dolci

Come preparare la torta di riso

La torta di riso è un piatto tradizionale molto amato soprattutto nella cucina coreana, giapponese, indiana. Le torte di riso hanno una storia antica e vengono realizzate con semplici processi dove è importante il livello di umidità, gli ingredienti,...
Dolci

Come preparare la torta alla nutella e pistacchio

Preparare una torta con le proprie mani è un momento di grande ed intima soddisfazione. Poi, durante la degustazione della torta, il compiacimento aumenterà di certo. Per preparare una torta esistono alcuni ingredienti graditi solitamente a tutti. La...
Dolci

Come preparare una torta di mele soffice

La torta di mele è una delle ricette più semplici da realizzare, che permette sempre di stupire i propri ospiti durante le visite di cortesia. Di questo dolce esistono innumerevoli varianti, che vanno da una crostata tradizionale a un soffice panettone;...
Dolci

Come preparare una torta alla cannella con miele e pistacchi

Oggi vi insegnerò come preparare una torta alla cannella con miele e pistacchi. È la ricetta perfetta da preparare soprattutto per la merenda, poiché rilassa i nervi sia durante la fase della preparazione che durante la fase della consumazione, perché...
Dolci

Come preparare la torta al mandarino

La torta al mandarino è un dolce goloso, leggero e profumatissimo, ideale come fine pasto, prima colazione o merenda. Molto versatile e genuina, si presta a diverse varianti. Si può preparare anche senza uova o latticini, per soddisfare le esigenze...
Dolci

Come preparare la torta a specchio

Un'ottima torta oltre a risultare buona deve avere un bell'aspetto. La presentazione, infatti, contribuisce al successo della stessa. In questo modo viene sempre gradita dai vostri ospiti. Si sa qualsiasi cosa che si porta in tavola si mangia prima con...
Dolci

Come preparare la torta ubriaca

Per concludere una serata in bellezza o per addolcire la fine di un pasto, una buona fetta di torta è la scelta ideale. La torta è la "regina" tra i dolci, perfetta per dei semplici compleanni quanto per occasioni più importanti. Questo dolce dalle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.