Come preparare una vellutata di finocchi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando ci capita di pensare ai molti piatti in cui i finocchi sono utilizzati, non sempre la nostra mente corre a quelle ricette che trovano nella delicatezza la loro caratteristica principale. La vellutata di finocchi, si propone per smentire questa comune convinzione, e per attestarsi come un'ottima soluzione dietetica e purificante, da servire subito dopo le grandi abbuffate che caratterizzano le festività. Questo pasto è particolarmente indicato nei casi in cui si vuole dimagrire senza eliminare il gusto dai pasti. In questa guida vedremo come preparare tale ricetta, suggerendo tutti i consigli per ben figurare con i nostri commensali.

27

Occorrente

  • finocchi
  • aglio
  • sale
  • olio
  • peperoncino
  • parmigiano grattugiato
  • pepe
37

La prima cosa che dobbiamo fare, è lavare accuratamente i finocchi, cercando di togliere tutti gli eventuali filamenti e le foglie esterne, che altrimenti condizioneranno la riuscita della vellutata. Versiamo adesso un filo d'olio all'interno di una pentola d'acciaio, aggiungiamo dell'aglio, e facciamolo imbiondire a fuoco basso. Tagliamo nel frattempo a fettine molto sottili i finocchi, prediligendo in questo senso una cottura più rapida, che eviterà di far cuocere per troppo tempo il finocchio come erroneamente spesso accade, causando la perdita dei nutrienti tipici di questo ingrediente. Quindi è bene prestare attenzione al tempo di cottura stando vigili per tutta la durata della preparazione.

47

Inseriamo ora i finocchi nella pentola contenente l'aglio e alziamo la fiamma. Dopo che sarà iniziato il processo di rosolatura, aggiungiamo una quantità d'acqua bastevole a coprire i finocchi, e lasciamo che il tutto cuocia a fuoco medio tendente al basso. Tenendo sempre la situazione sotto controllo, accertiamoci che i finocchi siano diventati morbidi, e quando questo sarà avvenuto, togliamoli dal fuoco e frulliamoli fino a quando non saremo riusciti ad ottenere una consistenza cremosa e senza grumi. Per frullarli si possono utilizzare sia il frullatore ad immersione che il semplice frullatore. Con il frullatore ad immersione è più semplice perché si riesce a gestire meglio la quantità.

Continua la lettura
57

A questo punto non dovremo far altro che assaggiare il risultato della preparazione, e decidere se aggiustare eventualmente di sale. Fatto ciò potremo scegliere di aggiungere un filino d'olio, nonché un pizzico di peperoncino grattugiato. Se poi desideriamo portare in tavola il piatto con una presentazione degna di un grande chef, potremo decidere di riutilizzare le foglie di finocchio che avevamo precedentemente scartato, comunemente chiamate "barbe", e semplicemente posandole sulla vellutata, otterremo una decorazione raffinata e di gusto. Le varianti della vellutata sono molteplici, e dipendono dal gusto di chi le mangia, e spesso dall'inventiva di chi le prepara. Alcune ricette prevedono ad esempio l'aggiunta della panna acida o di un po' di yogurt a procedimento completato, così come sono molti coloro i quali sono soliti usare del pepe e del parmigiano per condire ulteriormente un piatto che fa della delicatezza il suo punto di forza. Questa ricetta risulta essere abbastanza semplice, quindi abbastanza alla portata di tutti che siano professionisti o principianti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenersi ai tempi e le dosi indicate.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare l'insalata di polpo e finocchi

In questa guida, passo dopo passo, spiegherò come preparare l'insalata di polpo e finocchi. Si tratta di una specialità che unisce la prelibatezza del pesce alla freschezza di una croccante verdura come il finocchio. Così facendo, si andrà a creare...
Antipasti

Come preparare i finocchi al forno

I finocchi sono un'ottima verdura da consumare cruda, sgranocchiata come tale o in insalata. È possibile effettuare pure preparazioni al fornello, e quindi consumarli cotti in una grande varietà di modi. Molte sono le ricette che li utilizzano come...
Antipasti

Come preparare il soufflé di finocchi

Il finocchio è l'alimento ideale per chi tiene alla propria forma fisica, è un ortaggio con ridotto contenuto calorico, povero di grassi e ricco di fibre e di vitamine. Questo piatto è abbastanza leggero ed è consigliato soprattutto in estate. Ecco...
Antipasti

Come preparare la vellutata di broccoli con crostini

La vellutata di broccoli è un piatto vegetariano, delicato e gustoso. È ottima come primo caldo in inverno, con l'aggiunta dei crostini. Ma possiamo utilizzarla anche per guarnire altri piatti, quindi adatta anche altre stagioni. Inoltre, è un piatto...
Antipasti

Come preparare la vellutata di zucca con Parmigiano Reggiano

La vellutata di zucca con parmigiano reggiano è un primo piatto gustoso, salutare e che solitamente piace anche ai bambini. Contiene solamente ingredienti semplici e salutari come la zucca e le cipolle rosse. È ottima da gustare calda durante le serate...
Antipasti

Ricetta: come preparare la vellutata di lattuga

La vellutata di lattuga è una ricetta molto semplice e pratica da realizzare, che ben si abbina ad un contorno gustoso e sano, come i crostini di pane tostato. Inoltre, è un piatto molto economico e rappresenta un’ottima alternativa alle classiche...
Antipasti

Come preparare la frittata di finocchi

In cucina si possono usare tutte le parti del finocchio. Il grumolo bianco (erroneamente ritenuto un bulbo) del finocchio coltivato si può mangiare crudo nelle insalate oppure lessato e gratinato e si può aggiungere agli stufati. Per quanto riguarda...
Antipasti

Ricetta: finocchi al parmigiano in padella

I finocchi alla besciamella gratinati al formaggio, rappresentano un sostanzioso contorno o un ricco secondo piatto vegetariano, perfetto da assaporare durante la stagione fredda. Per un'alternativa leggera e più veloce da preparare, senza tuttavia dover...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.