Come preparare una vellutata di zucche e carote

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La vellutata è una ricetta molto semplice e povera. È una sorta di crema densa preparata con le verdure o con degli ortaggi. La vellutata è una ricetta adatta ad essere consumata d'inverno, e accompagnata da crostini o da un paio di pezzi di pane biscottato, rappresenta un primo piatto davvero molto salutare. È indicata per i vegetariani o per coloro che adorano tenersi in forma mangiando cibi salutari.
Tutte le verdure e tutti gli ortaggi possono essere usati per preparare la vellutata. In questa guida in particolare vi mostreremo come prepararla con zucche e carote. Vediamo come fare.

27

Occorrente

  • zucche
  • carote
  • olio d'oliva
  • cipolla
37

Saltate la zucca e le carote

Realizzare una vellutata è piuttosto semplice.
Preparate del brodo vegetale o, se non avete tempo, compratelo già confezionato. Anche se il gusto del brodo di casa, non lo batte nessuno!
Munitevi di circa un kg di zucca (le dosi sono variabili a seconda del numero di persone) e di circa 5 o 6 carote di medie dimensioni (se sono piccole, ne occorreranno di più, se sono grandi leggermente meno).
Tagliate a pezzettini la zucca e mettetela in padella con un filo d'olio e cipolla affettata grossolanamente (non esagerate o renderà troppo forte il sapore di questa vellutata, pensata invece per essere dolce!). Aggiungete le carote tagliate a rondelline e lasciate cuocere per circa dieci minuti. I pezzettini di verdura cominceranno ad ammorbidirsi e a formare una sorta di crema.

47

Rifinite il piatto

Aggiungete del brodo finché le verdure non si saranno completamente sfaldate e avrete ottenuto una crema un po' grumosa.
Rifinite il composto passandolo in un mixer o in un frullatore. Decidete voi per quanto: più lascerete frullare, più la vellutata sarà liquida.
Raggiunta la consistenza desiderata, versate la vellutata in un recipiente, aggiungete un filo d'olio e, se gradite, una spolverata di pepe per creare un po' di contrasto con la dolcezza della carota e della zucca.

Continua la lettura
57

Servite la vellutata

Il modo migliore per servire la vellutata è quello di accompagnarla con dei crostini aromatizzati o meno a seconda dei gusti o con del pane biscottato. Nel caso scegliate il pane biscottato, riponetelo sul fondo del piatto di versare la vellutata, in modo che il brodo caldi lo ammorbidisca.
In totale la vellutata è una ricetta che richiede circa 25 minuti, il che fa di lei un ottimo piatto anche in occasioni di emergenza. È inoltre perfetta per alleviare sintomi influenzali e acciacchi dovuti al freddo invernale. Sbizzarrite la vostra fantasia arricchendola con gli ingredienti e le spezie che preferite. Buon appetito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • la vellutata di zucche e carote è davvero un'ottima piatto da preparare!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare una vellutata di carote viola

Le carote viola sono ricche di moltissime sostanze che diminuiscono l’invecchiamento della pelle e che producono moltissimi antiossidanti. Il sapore di questa radice è veramente ottimo, poi, grazie alle vellutate, che sono minestre molto leggere e...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di carote light

La vellutata di carote light è un ottimo piatto da preparare per coloro che vogliono tenersi il linea, poiché l'ingrediente principale è la carota, un ortaggio molto comune e con nota natura benefica per la vista, la pelle e il nostro organismo. Inoltre...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di carote

Con l'arrivo dell'estate ed in conseguente aumento delle temperature, non si ha voglia di mettersi ai fornelli per fare da mangiare. Ecco allora che servire una vellutata di carote tiepida, metterà d'accordo anche gli ospiti più esigenti. Una ricetta...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di lenticchie e carote

La vellutata è un piatto gustoso che permette anche ai bambini di mangiare verdure e ortaggi, cucinati e serviti in una maniera diversa dal solito. Infatti, nella vellutata, gli ingredienti vengono frullati per ottenere un piatto dalla consistenza cremosa,...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di carote al gorgonzola

Cucinare e dare vita a nuove e gustose ricette è una cosa che a noi italiani riesce particolarmente bene. Infatti la nostra cucina è molto apprezzata all'estero e dai turisti che ogni anno affollano le strade della nostra città, godendosi le bellezze...
Primi Piatti

Riso venere con ceci e carote su vellutata tiepida di zucchine

Molti sono i primi piatti raffinati che possono essere preparati in casa con pochi e semplici ingredienti genuini e saporiti. Per preparare una cena deliziosa ad esempio, potete creare un ottimo riso Venere a base di ceci e carote su una delicata vellutata...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di cavolfiore e carote

La vellutata è una crema di verdure ricca di vitamine e sali minerali, nutriente e dal sapore delicato. È una pietanza da gustare calda, nei freddi giorni invernali. Si può servire come primo piatto ed è indicata anche per realizzare un menù vegano....
Primi Piatti

Come preparare la vellutata di piselli allo yogurt

Se vuoi portare il colore e il gusto della primavera sulla tua tavola, ecco per te la ricetta di un piatto raffinato e gustoso: la vellutata di piselli allo yogurt. Si tratta di una soffice crema di piselli arricchita dal profumo della menta, dalla croccantezza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.