Come preparare una zuppa di mais e pollo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La cucina cinese è una delle cucine più diffuse al mondo, e anche da noi in Italia è molto apprezzata. Purtroppo, quando si parla di ricette cinesi ci si limita a quelle più conosciute, come il pollo alle mandorle, ravioli al vapore o il riso saltato con i gamberi, tralasciando tante altre pietanze ugualmente saporite. Qui vi vogliamo presentare la ricetta di una zuppa, facile da preparare ma dal gusto unico e sorprendente: la zuppa di mais e pollo. Prepararla è veramente semplice, e la cosa più bella è che con questa zuppa potete utilizzare della carne di pollo avanzata (lessa o arrosto), evitando quindi degli sprechi inutili. Ma vediamo come preparare una zuppa di mais e pollo secondo la tradizione cinese.

27

Occorrente

  • 1 litro di brodo di pollo
  • 400 gr di pollo già cotto
  • una scatola di mais
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • la parte verde chiara di un porro
  • un cucchiaio di amido di mais
37

Il consiglio è quello di prepararvi prima tutti gli ingredienti, per poi procedere con la realizzazione della ricetta vera e propria. La prima cosa di cui avrete bisogno è il brodo di pollo. Se non ne avete di avanzato, potete utilizzare anche un altro brodo di carne o un brodo di dado. Mettetelo in una pentola abbastanza capiente e fatelo riscaldare a fiamma bassa. Nel mentre che il brodo si scalda, prendete la carne di pollo e sfilacciatela tutta in modo da ottenere tanti filamenti di carne, e tenetela da parte.

47

Prendete il porro e dopo averlo lavato, rivavatene solo la parte verde (non quella bianca) e tagliatelo a rondelle. Mettetelo in un padellino con un filo d'olio e fatelo stufare. Rompete le uova in una ciotolina e sbatteteli insieme ad un pizzico di sale. Come ultima cosa, scolate il mais dalla sua acqua e tenetelo da parte. A questo punto siete pronti per preparare la zuppa di mais e pollo.

Continua la lettura
57

Non appena il brodo giunge a bollore, unite la carne di pollo, il mais e la metà del porro. Mescolate, togliete dal fuoco e unite la salsa di soia e l'amido di mais, sciolto precedentemente in tre cucchiai di acqua. Rimettete la pentola sul fuoco e portate ad ebollizione. Fate cuocere la zuppa di pollo per alcuni minuti e preparatevi al passaggio successivo, quello dell'aggiunta delle uova. Questo è senza dubbio la parte più delicata della ricetta e per raggiungere un risultato ottimale, seguite alla lettera quanto sto per dirvi.

67

Come detto prima, dovrete sbattere le uova insieme ad un pizzico di sale. Per quest'operazione è importante l'uso di un mestolo di legno o delle classiche bacchette cinesi. Procedete nel seguente modo: lasciando la pentola sul fuoco, iniziate a girare il brodo con il mestolo in senso circolare in modo da creare una specie di vortice. Senza smettere di mescolare, aggiungete le uova a filo e vedrete formarsi dei filamenti d'uovo. Non appena vedete che l'uovo si è rappreso, spegnete e togliete la pentola dal fuoco. Aggiungete alla zuppa l'altra metà dei porri e servite ancora calda.  

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando aggiungete le uova non smettete mai di mescolare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare la zuppa di cavolo nero con pollo e whisky

Quando le temperature si abbassano ed arrivano le stagioni fredde, è bello coccolarsi alla sera con un pasto caldo, che aiuti a lasciare fuori dalla porta stress e tensioni della giornata appena trascorsa. Un piatto perfetto per questo scopo sono le...
Primi Piatti

Come preparare la crema di mais e pollo

Questa ricetta che ha le sue origini in America, più precisamente negli Stati Uniti, dove è presente con numerosissime varianti. Tuttavia la ricetta di base è davvero molto semplice da realizzare e piacevole al gusto. Questa pietanza può essere utilizzata...
Primi Piatti

Insalata di riso con pollo, carotine e mais

Con l'arrivo delle stagioni calde, si incomincia a modificare il tipo di alimentazione proprio perché con le temperature elevate difficilmente si ha voglia di mangiare un piatto di pasta caldo. In questo periodo sono molto consumate pietanze fredde come...
Primi Piatti

Come preparare una zuppa all'uovo

La zuppa all'uovo risulta essere uno dei primi piatti più serviti nei ristoranti cinesi. Tenete in considerazione comunque che potrete preparare questa pietanza anche a casa vostra e senza nessun timore, perché è più semplice di quello che voi possiate...
Primi Piatti

Come preparare il porridge di mais

Il porridge è una ricetta di cucina ottenuto dalla farina di cereali, famosa in Italia con il nome di polenta. Si tratta di un piatto che si mangia a pranzo o cena, in qualsiasi Paese del mondo (come quelli anglosassoni, caraibici o europei). Il porridge...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di cipolle e patate

Se volete deliziare la vostra famiglia e i vostri ospiti con qualcosa che si discosti dai soliti spaghetti o dalle lasagne o dai tipici cannelloni della nonna, perché non provate con una bella zuppa? Specie nelle stagioni più fredde come l'inverno e...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di lenticchie e broccoli

Durante le fredde giornate del periodo invernale, non c’è niente di meglio che rinsavire un po' gustando una deliziosa zuppa calda. Un’ottima scelta è la zuppa di lenticchie e broccoli, un piatto che unisce salute e bontà. È inoltre molto semplice...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di cipolle gratinata

Non avete mai preparato una zuppa di cipolle gratinata, ma avete sentito dire che è un piatto davvero buono e quindi volete prepararlo ma non sapete da dove iniziare?Non preoccupatevi in questa guida vi spiegherò in maniera semplice e facile come preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.