Come preparare una zuppa di rana pescatrice

Tramite: O2O 25/01/2020
Difficoltà: media
17
Introduzione

La zuppa di rana pescatrice è un piatto gustoso e nutriente. Una preparazione che è un invito alla scoperta, dove il sapore del mare e della terra si incontrano. La vera protagonista di questa pietanza è la rana pescatrice, un pesce dalle carni bianche molto delicate che non presenta lische, ma solo un unico osso centrale. Questo tipo di zuppa si può fare in molti modi, aggiungendo ingredienti vegetali o abbinandola con altri tipi di pesce e molluschi. Ovviamente accostandoli tutti nel modo giusto. Per questa ricetta, vi suggerisco di aggiungere degli ortaggi e della verdure alla zuppa. Quindi assicuratevi di avere tutto il necessario e iniziate. Nella seguente guida vi spiego come preparare la zuppa di rana pescatrice.

27
Occorrente
  • 800 g di rana pescatrice
  • 200 g pomodorini ciliegini
  • 1 patata
  • 1 cipolla bianca
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 costa di sedano
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 litro di brodo vegetale
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Pane casereccio
37

Preparare la rana pescatrice

La prima cosa che dovete fare è quella di preparare la rana pescatrice. Prendete il pesce, lavatelo e asciugatelo. Tagliate le pinne con le forbici, quindi con il coltello, incidete la carne intorno alle branchie, fino a raggiungere la lisca centrale. Dopo, incidete la carne lungo la linea della schiena, facendo penetrare il coltello, finché la punta andrà a toccare l'osso. Procedete con il coltello verso la coda e sollevate il filetto. Staccatelo delicatamente, facendovi guidare dalla lisca. Ricavate dei filetti regolari, rifilando il ventre e le interiora. Ora eseguite la pulizia del pesce, staccando la pelle. Prendete il coltello e passate la lama tra la pelle e la polpa. Per completare tagliate i filetti a tocchetti e passate a preparare la zuppa.

47

Preparare la zuppa

Adesso dovete preparare la zuppa di rana pescatrice. Sbucciate la cipolla, la patate e lavatele insieme al sedano e al prezzemolo. Tagliate le verdure a pezzetti e mettetele da parte. Pulite i pomodorini e tagliateli in due. Dopo in una casseruola mettete l'olio e fate soffriggere la cipolla tritata, l'aglio e il sedano. Aggiungete la patata i pomodorini, il prezzemolo tritato, il sale e mescolate. Versate metà del brodo e fatelo cuocere per quindici minuti. Togliete il composto dal fuoco e frullatelo nel mixer. Dopo, rimettetelo nel tegame e continuate la cottura.

Continua la lettura
57

Completare la cottura della zuppa

A questo punto, dovete completare la cottura della zuppa di rana pescatrice. Aggiungete il pesce nella zuppa e versate il resto del brodo. Mescolate la zuppa con un cucchiaio di legno, amalgamando bene tutti gli ingredienti. Fate attenzione a non farla attaccare sul fondo e continuate cuocerla a fuoco lento per sette minuti. Quando la zuppa risulta cotta, spegnete il fuoco, conditela con l'olio rimasto e il trito di prezzemolo. Infine, distribuitela in piccole ciotole e ricopritela con delle fette di pane tostato.

67
Guarda il video
77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Prima di tagliare la rana pescatrice, procuratevi gli utensili adatti
  • Se la zuppa risulta troppo liquida, basta che aggiungete 2 cucchiai di purè in fiocchi, mescolate bene, mescolate bene, e l'acqua in eccesso si assorbirà velocemente
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare la zuppa di pane e pomodoro

La zuppa di pane e pomodoro è un'antica ricetta tipicamente toscana. Di origini contadine, è un piatto povero e di recupero. Riutilizza, infatti, gli avanzi di pane raffermo e pochi altri ingredienti. È pertanto un primo molto economico, leggero e...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di ceci neri

La zuppa è un piatto molto semplice da preparare, riuscendo a dar sfogo alla nostra fantasia in modo economico e salutare.Ne esistono di molti tipi: le più comuni sono quelle di verdure e di legumi, senza contare quella più famosa, ossia il minestrone.Questa...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di patate alla pancetta

Se durante la stagione invernale amate gustare golose zuppe, ecco a voi la ricetta per prepararne una a base di patate e pancetta. Con ottimi ingredienti e un’ora di tempo a disposizione fra preparazione e cottura, otterrete una zuppa irresistibile...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa toscana

La zuppa è il piatto per eccellenza che permette di riscaldarsi soprattutto durante la stagione fredda. Una delle preparazioni più famose è la zuppa toscana. Si tratta di una pietanza che prevede l'aggiunta del cavolo nero. Inoltre, la tradizione prevede...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di ortiche

Realizzare una gustosissima zuppa di ortiche significa alimentarsi con un piatto ricco di ferro e di vitamine. Il consumo previene, innanzitutto, l'innalzamento della glicemia ed il peggioramento dell'artrosi in soggetti affetti da queste patologie. Le...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di gamberi

La zuppa di gamberi è una saporita ricetta della tradizione italiana, semplice da portare in tavola, ma sempre deliziosa. Questa piatto da veri gourmet è adatto per stupire gli ospiti nelle occasioni speciali, grazie al suo intenso profumo di mare....
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di farro con patate e carote

Le zuppe sono perfette da preparare in inverno perché conciliano il gusto dei prodotti di stagione al tepore che arriverà in seguito alla degustazione. In questa guida vi spiegherò come preparare la zuppa di farro con patate e carote. Il farro, oltre...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di lenticchie

Le lenticchie sono dei legumi ricchi di fibre, sali minerali e vitamine, e in cucina è possibile prepararli in molti modi e con l'aggiunta di svariati alimenti, come ad esempio con la pasta, con il riso oppure usandoli per condire delle zuppe. In riferimento...