Come preparare uno sformato di verza e patate

Tramite: O2O 13/08/2017
Difficoltà: facile
16
Introduzione

Le verdure sono fondamentali per il nostro organismo: saziano, sono ricche di vitamine e minerali e grazie all'elevato contenuto in fibre, favoriscono il transito intestinale. In questa guida ci occuperemo della verza, una pianta appartenente alla grande famiglia delle crucifere, dotata di proprietà decongestionanti, antinfiammatorie, analgesiche ed antisettiche. Vedremo assieme come preparare uno sformato di verza e patate, capace di apportare numerosi nutrienti alla propria alimentazione, senza rinunciare al gusto!

26
Occorrente
  • 500 g di verza
  • 700 g di patate
  • 40 ml di olio EVO
  • 50 ml di latte
  • 1 cucchiaio di farina
  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • 10 g di burro (5 in fiocchi e 5 a pezzo)
  • 1 pizzico di salvia tritata
  • sale
36

Pulire gli ingredienti principali e bollirli

Ripulite la verza dalle foglie più esterne, soprattutto se dure e rovinate, in seguito tagliatela in due parti e lavatela accuratamente sotto abbondante acqua corrente. Procedendo in questa maniera, allontanerete dalla verdura ogni residuo di terra e ogni possibile agente patogeno al meglio delle vostre possibilità. Mettetela a lessare all'interno di una pentola con abbondante acqua bollente
e lasciate in cottura per venti minuti circa. Di tanto in tanto saggiate con i rebbi di una forchetta la compattezza della verdura e, non appena le foglie risulteranno morbide, spegnete la fiamma, scolate la verza e aspettate che si raffreddi. Nel frattempo sbucciate le patate e mettete anche queste ultime a lessare. Al termine della cottura, sia la verza che le patate dovranno risultare ben ammorbidite.

46

Miscelare la verza e la purea per ottenere l'impasto base

Quando la verza sarà ormai solo tiepida e potrà essere maneggiata con le mani senza il rischio di scottarsi, ponetela all'interno di un mixer e lavoratela per pochi istanti, in modo da sminuzzarla grossolanamente. Dedicatevi quindi alle patate schiacciandole con uno schiacciapatate o una forchetta, fino a quando non avrete ottenuto una purea liscia e compatta. Mettete i due ingredienti all'interno di una ciotola ed amalgamateli con l'aiuto di un cucchiaio di legno, aggiungete l?olio, il latte a filo (a seconda delle vostre preferenze, potrete sceglierlo intero o parzialmente scremato. Sono sconsigliati invece i "latti" artificiali come quello di soia) e la farina. Miscelate bene gli ingredienti girandoli più e più volte, con movimenti regolari ma decisi, in modo da ottenere l'impasto base.

Continua la lettura
56

Aromatizzare e cuocere

Secondo il vostro personalissimo gusto, potete unire della salvia tritata e del formaggio grattugiato (meglio se è un mix di formaggi stagionati pepati). Aggiustate di sale e pepe e continuate a mescolare al fine di aromatizzare tutto il composto. Ungete una teglia da forno con cinque grammi di burro, versatevi la preparazione appena ottenuta e livellatela con una spatola o un leccapentola. Cospargete la superficie con il burro rimanente ridotto in fiocchetti ed infornate in forno preriscaldato a duecento gradi centigradi (attivando la funzione grill) per dieci minuti. Trascorso il tempo necessario, tirate fuori lo sformato, lasciatelo riposare qualche minuto e quindi capovolgetelo con decisione su un ampio piatto piano. Decorate con i pomodorini tagliati in quarti e con qualche fogliolina di prezzemolo prima di servirlo ancora caldo. Buon appetito.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare lo sformato patate e radicchio

Ecco a voi un antipasto sfizioso che può essere servito anche come secondo piatto vegetariano e può essere preparato con largo anticipo se non avete molto tempo a disposizione: lo sformato patate e radicchio. Si tratta di una gustosa alternativa alle...
Antipasti

Ricetta: sformato di patate, salsiccia e scamorza

Preparare in casa un piatto ricco non solo di proteine, ma anche di vitamine e di sostanze nutritive adatte a soddisfare grandi e piccini, non è assolutamente semplice. Se però volete unire la carne ad un ottimo formaggio e a delle verdure, non vi resta...
Antipasti

Ricetta: sformato di patate e speck al forno

Lo sformato è un tipo di preparazione che si presta ad essere realizzato con tantissimi ingredienti. Volendo si possono preparare sformati a base si carne, pesce o con verdure e formaggi. L'ideale sarebbe prepararli con diversi ingredienti tutti assieme...
Antipasti

Sformato di patate, speck e besciamella

Le patate sono da sempre un alimento dal largo impiego in cucina. Il motivo è dovuto alla loro versatilità, esse infatti sono adatte ad un numero infinito di ricette sia come alimento centrale, sia come contorno. La ricetta che vi illustreremo oggi...
Antipasti

Come preparare la verza ripiena con mortadella

La verza è una verdura che appartiene alla famiglia del cavolo, proprio per la sua forma a cappuccio. A differenza dell'insalata iceberg, la verza è molto più dura e richiede una preparazione differente. Infatti questa viene adoperata nella preparazione...
Antipasti

Come preparare lo sformato di cavolfiore

Cosa c'è di meglio che preparare con le proprie mani, una buonissima cenetta, magari a lume di candela? Ecco perché abbiamo pensato bene, di proporre una guida, che dia una vera e propria mani, a capire ed imparare come preparare lo sformato di cavolfiore,...
Antipasti

Come preparare lo sformato di riso in foglie di vite

Volete sorprendere parenti e amici con una ricetta originale? Ecco a voi la ricetta per preparare un goloso sformato di riso avvolto in foglie di vite. Si tratta di uno sformato particolarmente ricco e gustoso. Se volete servirlo c ome piatto unico, accompagnatelo...
Antipasti

Come preparare lo sformato di asparagi

Gli asparagi sono dei vegetali buoni, sani e gustosi. Molto utili per depurare l'intestino, gli asparagi, sono anche ricchi di vitamine e fibre. Se volete scoprire una ricetta davvero gustosa e d'effetto per stupire tutti i vostri ospiti e i commensali...