Come prepare le sogliole con crema di patate

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La sogliola è un pesce squisitissimo e molto delicato, in questa guida vedremo come preparare le sogliole con crema di patate, un'alternativa alle classiche ricette, che lo vedono preparato impanato e fritto o lessato con un filo di olio extravergine d'oliva. Ricchissimo di omega 3, nutrienti importanti per il nostro benessere, non può mancare nella nostra alimentazione abituale. L'accostamento con la crema di patate lo rende, inoltre, un piatto bilanciato e completo, leggero anche per una cena in compagnia. Ottimo l'accostamento con un vino bianco frizzante per assaporare al pieno i piaceri del buon pesce.

26

Occorrente

  • 4 sogliole fresche di medie dimensioni
  • 200 ml di latte (meglio se di soia)
  • spezie a piacere (rosmarino, pepe, prezzemolo o simili)
  • sale fino q.b.
  • 400 gr di patate
  • 2 pomodorini rossi
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • 2 cipolle rosse
  • vino bianco q.b.
  • grissini o pane tastato
36

Innanzitutto procediamo col pulire 4 sogliole di medie grandi dimensioni, eliminandone tutte le interiora e tirandone la pelle sul dorso. Ovviamente questo passo potrà essere tranquillamente evitato se il nostro pescivendolo di fiducia se ne occuperà per noi. Poniamole in una ciotola a bagno con un po' di latte di soia, del prezzemolo tritato e un po' di erba cipollina. Se, invece, amate sapori ben più forti potrete aggiungere qualche granello di pepe nero e rosmarino.

46

Nel frattempo che il pesce si insaporisce (almeno 1 oretta), prepariamo il brodo vegetale. In una casseruola abbastanza capiente aggiungiamo dell'acqua, un pizzico di sale, una cipolla rossa, una carota a pezzettini, 2 o 3 pomodorini tagliati a metà ed un gambo di sedano. Lasciamo bollire il tutto fino a quando tutti gli ingredienti saranno cotti, allorché possiamo anche tritarli ed aggiungerli al brodo per renderlo ancora più cremoso e saporito.

Continua la lettura
56

Peliamo e laviamole sotto acqua corrente, tagliamole a dadini. Prepariamo anche una cipolla rossa ed affettiamola. In un wok da cucina versiamo due o tre cucchiai di olio extravergine d'oliva ed, a fuoco basso, lasciamo dorate la cipolla ed aggiungiamo tutte le patate, facendole scottare leggermente. Sfumiamo con un po' di vino bianco ed aggiungiamo il brodo vegetale precedente preparato, lasciamo cucinare a fuoco lento coprendo con un coperchio finché non saranno cotte del tutto.

66

A questo punto non ci resterà che passare con un utilissimo mixer ad immersione le patate per realizzare la nostra vellutata, aggiustiamo se è il caso di sale e pepe. Adesso scoliamo le sogliole lasciate a bagno ad insaporire, poniamole su di una padella antiaderente e lasciamole cuocere da ambo i lati per due o tre minuti. Accompagniamo il pesce con la nostra crema di patate e qualche grissino o fettina di pane tostata nel forno microonde. Finiamo in superficie con un filo di olio extravergine d'oliva e serviamo a tavola ancora ben caldo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come prepare la sogliola con crema di zucchine

Attraverso l'utilizzo del pesce, è possibile davvero divertirsi e cimentarsi ad inventare dei piatti molto saporiti, ricchi di ingredienti genuini e sani, che possono essere mangiati anche dai bambini. Il pesce deve essere condito e cotto in maniera...
Pesce

Crema di patate con seppioline

Nel caso in cui vorreste cucinare un piatto delicato e ricco di sapori del mare, in questa guida vi mostreremo come cucinare al meglio una crema di patate con deliziose seppioline. Un piatto molto gustoso che crea un particolare contrasto tra la croccantezza...
Pesce

Sogliole alla mugnaia

Le sogliole alla mugnaia ("a la meuniere" in francese) sono un piatto molto semplice e gustoso. Il termine "alla mugnaia" indica un metodo di preparazione, utilizzato soprattutto per il pesce a carne bianca (per esempio il branzino) che consiste in una...
Pesce

Come fare i calamaretti in crema di patate

Se intendete preparare una ricetta davvero gustosa e nel contempo raffinata, quindi ideale da servire ad ospiti di riguardo, potete optare per l'elaborazione di calamaretti in crema di patate. Nello specifico si tratta di cuocere i due ingredienti a...
Pesce

Come fare le sogliole impanate

La sogliola è un pesce piatto, le cui specie sono numerosissime; la colorazione è marmorizzata, più o meno vivace, la forma è ovale, il muso arrotondato e gli occhi ambedue a destra. Le dimensioni variano a seconda della specie: la vera sogliola può...
Pesce

Come preparare il polpo arrosto con crema di patate e broccoli

Il polpo si caratterizza per le sue carni magre e per la sua versatilità in cucina. Con il suo sapore delicato e la carne tenera, si può abbinare a molteplici sapori.Spesso però il polpo sembra difficile da "gestire", soprattutto per il timore che,...
Pesce

Ricetta: capesante alla piastra su crema di patate

Detta anche pettine di mare o conchiglia di San Giacomo, la capasanta è un mollusco dal gusto delicato e dalla polpa carnosa e soda. Sebbene le capesante alla piastra adagiate su un letto di lattuga fresca o servite all'interno di una mezza conchiglia...
Pesce

Come preparare le sogliole gratinate

La sogliola è un pesce d'acqua salata, il cui habitat principale è rappresentato da fondali marini fangosi e si nutre di molluschi e altri piccoli invertebrati. Viene considerata spesso come un pesce scontato e un po' anonimo. In realtà la sua carne...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.