Come pulire e cucinare le vongole

Tramite: O2O 11/05/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le vongole sono uno dei frutti di mare più apprezzati a tavola, grazie al loro gusto molto particolare e la varietà delle ricette che le riguardano. Quando si cucinano le vongole, è fondamentale pulire in modo adeguato in modo da rimuovere tutta la sabbia che rovinerebbe, altrimenti, il nostro piatto. È inoltre di primaria importanza procurarsi delle vongole fresche e di buona qualità per assicurarsi un gusto migliore, oltre che evitare di dover scartare molti molluschi in quanto avariati. Andiamo quindi a vedere come pulire e cucinare le vongole.

26

Occorrente

  • acqua
  • tegame
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo
  • aglio
  • eventualmente pasta
36

Pulire le vongole

Per prima cosa, bisogna eliminare le vongole aperte o rotte, in quanto potrebbero essere piene di sabbia o, peggio, andate a male. È necessario, poi, pulire le nostre vongole poiché, solitamente, all'interno del guscio si trova sempre un minimo di sabbia. Poniamo dunque dentro un terrina riempita di una soluzione di acqua e sale per una mezz'ora. Dopo aver lasciato le vongole in ammollo, avendo cura di cambiare l'acqua almeno due/tre volte, prendiamo le vongole e sbattiamole, (non con troppa forza) contro ad un lavello o all'interno di una casseruola: queste, essendo state "scosse", rigetteranno tutta la sabbia che hanno all'interno.

46

Cuocere le vongole

Dopo averle pulite, si può passare alla cottura in una padella antiaderente. Dopo aver buttato le nostre vongole insieme a un pochino d'acqua, aggiungiamo un filo d'olio fino a che non si saranno schiusi i gusci. Andiamo poi a condirle con del sale, pepe, aglio e prezzemolo. La cottura deve avanzare a fuoco moderato e con il coperchio costantemente sulla padella. Le vongole sono buonissime mangiate così, oppure accompagnate con della polenta. Sono ottime anche con le patate sia lessate, sia al forno. Possono venire servite sia con il guscio, sia senza. Ovviamente con la conchiglia si ottiene una presentazione migliore, mentre senza si è semplicemente più comodi nel mangiare.

Continua la lettura
56

Pietanze con le vongole

In alternativa, le vongole sono perfette anche per preparare dei deliziosi sughi per la pasta. Una volta cucinate da sole, si aggiunge in padella anche della passata di pomodoro e si continua la cottura a fuoco moderato per qualche in minuto, in modo che il pesce assorba un po' del sapore del pomodoro. In alternativa, si può optare per una più semplice ma egualmente gustosa pasta allo scoglio: basta aggiungere alle vongole altri tipi di molluschi come le vongole o piccoli crostacei come i gamberetti. Ovviamente, quando si utilizzano le vongole per la preparazione di sughi per la pasta, è sempre consigliato sgusciarle poiché rende il piatto molto più comodo da gustare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In qualsiasi modo vengano mangiate, le vongole vengono abbinate ad un vino bianco da tavola.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come cucinare le vongole in salsa verde

Uno degli ingredienti base della cucina mediterranea sono sicuramente i frutti di mare. E fra questi il primato di gusto spetta senza dubbio alle vongole, un mollusco che si presta davvero a moltissimi usi in cucina. Esse possono essere infatti consumate...
Pesce

Come pulire e cucinare il grongo

In questa guida, pratica e veloce, vogliamo cercare di proporre il modo per imparare come pulire e cucinare il grongo, nella maniera più semplice, pulita ed efficace possibile, affinché possiamo cucinarlo e proporlo come ricetta ai nostri ospiti, che...
Pesce

Come pulire e cucinare gli scampi

Gli scampi sono dei crostacei pregiati, caratterizzati da una forma allungata e dal colore bianco – rosato. Sono morfologicamente molto simili ai gamberi, rispetto ai quali vantano le chele. È nella coda che gli scampi conservano tutto il loro gusto,...
Pesce

Ricetta: spaghetti alle vongole e zucca

Per chi ama mangiare dei primi a base di pesce, non può sicuramente far mancare in tavola un buon piatto di pasta con le vongole. Le vongole sono dei deliziosi molluschi molto prelibati, che vanno spesso serviti come condimento di un buon primo piatto...
Pesce

Come pulire e cucinare l’anguilla

Le anguille sono state considerate come creature misteriose fin dai tempi antichi, e numerose teorie sono state avanzate nel corso degli anni su come si riproducono e quali sono i loro movimenti. La loro esatta storia di vita è ancora un punto di discussione...
Pesce

Come pulire e cucinare il merluzzo

Fin dal secolo VIII i Vichinghi pescavano abbondantemente i merluzzi che, seccati, costituivano l'alimento principale, specialmente come provvista di guerra, di questo popolo di conquistatori. Oggi il merluzzo viene consumato per lo più fresco, e soprattutto...
Pesce

Come togliere la sabbia dalle vongole

Le vongole sono dei gustosi molluschi con cui vengono preparati vari piatti, dagli antipasti ai primi, dai contorni ai secondi, ma se non vengono pulite per bene dalla sabbia si rischia di rovinare la pietanza. Non è un pesce economico, è per questo...
Pesce

Ricetta: paccheri con cozze e vongole

Cucinare e mangiare sono due delle cose che a noi italiani riescono particolarmente bene. Preparo ricette gustose ogni giorno è ciò che ci riesce meglio, tanto che molti sono i turisti che ogni anno si riversano nel nostro paese alla scoperta dei nostri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.