Come pulire i ricci di mare

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come pulire  i ricci di mare
17

Introduzione

Il pesce è indubbiamente un alimento pieno di sostanze nutritive ideali per la salute dell'essere umano e, prime fra tutte, è l'omega 3: esse si fondono anche con un'ulteriore caratteristica, ovvero la dolcezza del prodotto.
Pur conoscendo bene le proprietà di uno specifico cibo, non sempre si è portati a mangiarlo quando il proprio sapore non è proprio invitante: questo non è il caso del pesce, essendo versatile nella preparazione e avendo un gusto veramente unico.
Purtroppo, però, le persone vengono sempre indotte ad acquistare e consumare le stesse tipologie di pesce, sia perché manca una conoscenza ittica basilare sia poiché alcuni tipi sembrano troppo complicati da pulire efficacemente.
I ricci di mare ne rappresentano l'esempio maggiormente esplicativo: nella seguente pratica ed elementare guida che vi raccomando di leggere abbastanza attentamente nei passaggi successivi, pertanto, vi spiegherò come bisogna pulire correttamente un qualsiasi riccio di mare.

27

Occorrente

  • 1 paio di guanti di lattice
  • 1 ciotola
  • 1 busta di plastica spessa
  • 1 paio di forbici
  • 1 lavello
  • 1 vassoio
  • 1 cucchiaino
37

Tante volte sarà capitato che, imbattendosi nel pescivendolo, alla domanda "Cosa mi consiglia?" oppure "Cosa è presente di pesce fresco?", egli abbia risposto "I deliziosi ricci di mare": comunque, molte persone avranno declinato questa offerta, perché non si sentivano capaci di pulirlo bene.
Adesso, è giunto il momento di concedere al proprio palato l'opportunità di gustare un frutto di mare tanto saporito, ma senza pagare maggiormente il pescivendolo personale affinché ci pensi lui stesso alla pulizia: infatti, pulire bene il riccio di mare è abbastanza semplice e basterà seguire poche indicazioni.

47

Innanzitutto, bisogna preparare il piano di lavoro sul tavolo della cucina e le operazioni che dovrete compiere sono le seguenti:
- indossare un paio di guanti di lattice usa e getta;
- adagiare i ricci di mare dentro una ciotola abbastanza capiente e metterli all'interno di un vassoio dopo che saranno puliti;
- collocare gli scarti in una busta di plastica molto robusta;
- procurarsi delle forbici ben affilate.
Il riccio di mare va tenuto in mano con determinazione, ma senza stringerlo eccessivamente, per evitare di pungervi: la superficie rivolta verso l'alto deve essere quella dove c'è la bocca, ovvero una piccola protuberanza leggermente più chiara.
In questo punto, occorrerà infilarci le forbici e rimuovere la calotta superiore, in maniera circolare: successivamente, procedete con lo svuotamento del liquido e delle alghette presenti all'interno dei ricci di mare, il loro risciacquo sotto l'acqua corrente e la loro collocazione dentro il vassoio.

Continua la lettura
57

Dopo averli puliti e aperti, i ricci di mare devono essere consumati il prima possibile, in modo da poterli gustare al 100% del proprio sapore: essi possono restare massimo due giorni all'interno del frigorifero, purché vengano ricoperti da un foglio di carta stagnola o pellicola trasparente.
L'utilizzo dei guanti di lattice usa e getta non è obbligatorio, ma utile per proteggere efficacemente le mani: secondo la tipologia di ricetta che desiderate seguire nella fase successiva alla pulizia, potrebbe essere necessario estrarre la parte arancione contenuta nei ricci di mare, attraverso l'ausilio di un cucchiaino.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preparate i ricci di mare secondo i vostri gusti personali, ma sarà importante consumarli il prima possibile, allo scopo di gustarne la freschezza.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare la gallinella di mare alle zucchine

Se desiderate preparare un piatto goloso a base di pesce, la gallinella di mare alle zucchine fa proprio al caso vostro. È gustosa, semplice da realizzare e il suo sapore delicato piace anche ai bambini o a chi non ama i sapori troppo decisi. Per ottenere...
Pesce

Cartoccio di orata ai frutti di mare

Il cartoccio di orata ai frutti di mare è un'idea originale e sfiziosa. Un trionfo di profumi. Un connubio di sapori. La delicatezza dell'orata si sposa perfettamente con il delizioso gusto dei gamberetti, vongole e cozze. La ricetta è molto semplice...
Pesce

Come insaporire l'insalata di mare

Tra le ricette dedicate al mondo marino, sicuramente la più fresca e semplice da preparare è l'insalata di mare. Un'idea perfetta per un pranzo leggero e sfizioso, ma capace di racchiudere tutta la profumata essenza del mondo acquatico. Per insaporire...
Pesce

Ricetta: cannolicchi di mare gratinati al forno

Sfatiamo il mito che cucinare il pesce sia difficile. Dimostriamolo cimentandoci nella ricetta contenuta in questa guida: cannolicchi di mare gratinati al forno. La scelta di un mollusco al posto di un pesce facilita ancora di più la realizzazione di...
Pesce

Ricetta: sformato di mare

Amare il cibo di mare significa anche poterlo cucinare in tantissimi modi, così da deliziare il palato con gusto ed al contempo stupire gli ospiti in occasione di un invito a cena proponendo ricette sempre innovative e stuzzicanti. Tra le innumerevoli...
Pesce

Ricetta: merluzzo sfogliato su crema di cicale di mare

Il merluzzo è uno dei pesci più utilizzati in cucina e per la sua carne delicata viene molto amato anche dai più piccoli. Si presta ad essere cucinato davvero in tantissimi modi ma la ricetta che vi propongo oggi è un piatto un po' particolare che...
Pesce

Ricetta: ziti alla norma di mare

La ricetta degli ziti (in dialetto 'nziti) alla Norma di mare sono un primo piatto quanto mai gustoso e gradevole, che si presta a essere preparato nel periodo estivo.Un gusto fresco, speziato quanto basta e aromatizzato dal profumo del pesce ne fa una...
Pesce

Insalata di mare con ananas e zenzero

In cucina si possono elaborare tanti tipi di piatti per creare molteplici e strepitosi profumi e sapori. Oggi, spiegheremo come poter preparare, in particolar modo l'insalata di mare con ananas e zenzero, tenendo conto che è una pietanza fresca a base...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.