Come realizzare cake pops salati

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Un pranzo che si rispetti è preceduto da un buon antipasto. Un'idea carina per stuzzicare l'appetito anche dei palati più esigenti sono i cake pops salati, delle palline composte da diversi ingredienti, poste su dei bastoncini, una sorta di versione rivisitata del classico lecca lecca. Quest'antipasto oltre ad essere molto sfizioso soprattutto per la sua presentazione, è anche molto semplice da preparare. Vediamo ora come realizzare dei cake pops salati con zucchine e parmigiano reggiano, dando sfogo alla nostra creatività.

25

Occorrente

  • 250 gr di farina
  • 250 ml di latte
  • 1 uovo
  • 1/2 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • 50 gr di burro
  • 2 zucchine medie
  • 4 cucchiai di parmigiano
  • 1 spicchio d’aglio
35

Ingredienti per i cake pops

In questa guida prepareremo i cake pops zucchine e parmigiano reggiano. Per iniziare acquistate un paio di zucchine (meglio se di coltura biologica): togliete le due estremità, lavatele con cura e tagliatele alla julienne utilizzando un coltello affilato. Proseguite quindi scaldando un filo di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente. Intanto sbucciate e schiacciate con la forchetta uno spicchio di aglio e fatelo soffriggere fino a quando non assumerà un colore dorato. Successivamente friggete le zucchine e lasciatele cuocere per qualche minuto. Al termine della cottura spolveratele con una manciata di prezzemolo tritato e un pizzico di sale.

45

Preparazione

Mentre le zucchine sono in cottura, amalgamate in una terrina un uovo e del sale (stabilite la quantità di sale a seconda delle vostre preferenze). Aggiungete quindi il burro dopo averlo fatto ammorbidire a temperatura ambiente. Mescolate il composto con la frusta o con un paio di forchette fino ad ottenere una consistenza densa e spumosa. Prendete allora farina e lievito e uniteli poco per volta al resto degli ingredienti. Versate anche il latte, mescolando lentamente con un cucchiaio di legno. Infine, aggiungete le zucchine bollite e il parmigiano reggiano.

Continua la lettura
55

Cottura

Per completare la preparazione impastate gli ingredienti per i cake pops salati facendo attenzione a non formare grumi. Predisponete gli stampini e riempiteli con il composto, lasciando circa un millimetro libero al bordo superiore. Coprite quindi lo stampo con il coperchio e pulite eventuali fuoriuscite di impasto. Preriscaldate il forno ventilato a 180 gradi per una decina di minuti, quindi infornate i cake pops salati e fateli cuocere per una ventina di minuti. Trascorso il tempo indicato per la cottura, tirate fuori dal forno i vostri cake pops e lasciateli raffreddare. Terminata questa operazione, inserite le palline sugli stecchini di legno per spiedini. Potrete decorare anche lo stecchino, aggiungendo magari qualche oliva. I vostri cake pops sono ora pronti per essere serviti!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: baci di dama salati

I baci di dama sono dei dolcetti tipici del Piemonte che la maggior parte delle persone apprezza; essi hanno un aspetto simpatico, infatti sono a forma di labbra. Forse non tutti sanno che si possono preparare anche salati. La ricetta che spiega questo...
Antipasti

Ricetta: muffin salati al prosciutto cotto e provola

In questa guida andrete a vedere una bella ricetta. Come preparare dei muffin salati al prosciutto cotto e provola. È una ricetta semplice da realizzare. Ci vorranno pochi ingredienti e tanta passione. È un'ottima merenda. Potrete anche dare i muffin...
Antipasti

Ricetta: bignè salati al formaggio e salmone

I bignè salati sono un’ottima idea da servire come antipasto, per arricchire buffet o per accompagnare un aperitivo. I bignè salati possono essere farciti in tantissimi modi differenti, affettati, formaggi, mousse di verdure, pesce e tanto altro....
Antipasti

Come preparare il cake di capesante alle erbe

Il cake di capeante alle erbe è un antipasto goloso da servire in tavola già a fette. Può essere presentato anche durante i brunch domenicali o per accompagnare un aperitivo organizzato a casa con gli amici. Ha un sapore delizioso e ben si abbina a...
Antipasti

Ricetta: muffin salati al salame e formaggio

In questa bella ed interessante guida culinaria, che stiamo per presentare, abbiamo deciso di preparare insieme una nuova ricetta, del tutto salata. Nello specifico vediamo come poter realizzare nella nostra cucina, i famosi muffin salati al salame e...
Antipasti

Come preparare muffin salati al gorgonzola

I muffin salati sono soffici tortini sfiziosi ed originali. I muffin salati sono stuzzichini adatti da presentare come antipasto e da portare per un picnic fuori città. Quelli presentati in questa guida, sono la versione salata dei comuni muffin dolci....
Antipasti

Ricetta: biscotti salati alle olive

I biscotti non sono solamente dolci. Come nel caso di altre preparazioni della pasticceria infatti, esistono anche biscotti salati. La ricetta che segue è quella dei biscotti salati alle olive. Si tratta di una ricetta semplice, ma molto gustosa. I biscotti...
Antipasti

Ricetta: pancakes salati con tonno e zucchine

I pancakes sono dolci tipici della cucina Americana, serviti di solito a colazione. Spesso si accompagnano a marmellata, sciroppi o miele. Queste preparazioni si possono personalizzare a piacimento ed è possibile realizzarle anche in versione salata....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.