Come realizzare dei fiori con la verdura

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Chiunque abbia voglia di creare una presentazione particolare e speciale per portare la verdura in tavola, con l'obbiettivo di abbellire i contorni di un piatto e invogliare l'appetito dei commensali, può provare a realizzare dei fiori a partire dagli ortaggi più adatti alla decorazione, come carote e pomodori.
Questa tecnica è alquanto difficile e necessita di molta attenzione, in quanto c'è bisogno di parecchia manualità e fantasia, tuttavia, seguendo le tecniche corrette e perseverando, si possono produrre delle vere e proprie piccole opere d'arte da ammirare e... Mangiare! Risulta sempre la cosa più adatta cominciare con due tipi di verdure, poi, acquisita una maggiore abilità, si può passare ad intagliare diverse varietà, realizzando modelli più complessi di elaborazione.

28

Occorrente

  • 1 pomodoro
  • 1 carota
  • 1 tagliere
  • 1 pelacarote
  • 1 coltello seghettato
  • qualche filo di erba cipollina
38

I pomodori possono con molta facilità essere intagliati per trasformarli in rose, utilizzando un coltellino seghettato e ben appuntito. Occorre praticare un'incisione sulla buccia e intagliarla con una traiettoria a spirale, senza interrompere mai o troncare il taglio. Per recidere la buccia, si deve necessariamente asportare anche una parte di polpa, conservando, però, il nucleo che contiene i semi. Per questa operazione ci sarà utile un tagliere, mentre i pomodori adatti devono essere sodi, maturi e dalla forma alquanto tondeggiante.

48

Una volta tolta tutta la parte esterno, la si potrà ricomporre secondo la classica forma a spirale, per ottenere l'effetto dei petali di una rosa. Per far aderire correttamente questa parte alla sagoma dovremo utilizzare uno stuzzicadenti, il quale potremo infilare anche nello stelo di un filo di erba cipollina per nasconderlo e ottenere in questo modo l'illusione di un gambo del fiore.
Procedere senza fretta e delicatamente, per non rompere la buccia.

Continua la lettura
58

Altri ortaggi adatti a questa tecnica sono le carote, che possono diventare anch'esse delle splendide rose, ma, dato che hanno una consistenza parecchio dura, si dovrà usare un pelapatate in acciaio. Il primo passo è lavare bene una carota di grandi dimensioni e successivamente pelarla. Dopo averla appoggiata su di un tagliere e, mantenendola ferma, bisogna affettarla in maniera molto sottile con l'utensile così da ottenere tante strisce sottili e larghe.

68

Delle striscioline ottenute occerre scegliere tra quelle più grandi e integre, poi bisogna iniziare ad arrotolarle lentamente formando una spirale. Via via che si continua con il procedimento si vedrà che si ottiene un diametro più grande. Fatta questa spirale, bisogna bloccarla grazie ad uno stuzzicadenti così da non farla smontare; inoltre la si potrà annodare ad un gambo di erba cipollina. Infine si devono tagliare i lembi in eccesso e allargare i brodi superiori della composizione per ricreare i petali della rosa.

78

Con la medesima tecnica possono essere lavorati altri diversi tipi di ortaggi più malleabili delle carote, come per esempio zucchine, patate crude, melanzane cotte, foglie di cavolo verza, così da ottenere delle vere e proprie creazioni artistiche. L'importante è avere pazienza e avere cura nelle composizioni nonostante le tante difficoltà che si possono incontrare.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • scegliere carote di grosse dimensioni
  • scegliere pomodori rossi a polpa soda e tondi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come scegliere la frutta e la verdura di stagione

Se vogliamo seguire un'alimentazione sana ed equilibrata, ogni giorno sulla nostra tavola non deve mai mancare la frutta e la verdura. Per scegliere quella giusta, uno dei primi consigli è di acquistare solo prodotti genuini, ricchi di proprietà nutritive...
Antipasti

Come fare un centrifugato di frutta e verdura

Capita spesso che durante le diete, il vostro nutrizionista o dietologo vi prescriva di assumere quotidianamente degli ottimi centrifugati di frutta e di verdura. Questi sono abbastanza diffusi in particolar modo da diversi anni: si tratta di una moda...
Antipasti

Come intagliare frutta e verdura

L'intaglio di frutta e verdura è un'arte antichissima, nata in Giappone e poi diffusasi in Thailandia. Qui, infatti, la decorazione del cibo ed il corretto utilizzo degli utensili da cucina assume la massima importanza, soprattutto nella Royal Thai Cuisine,...
Antipasti

Come preparare mini quiche alla verdura

La quiche è un saporito piatto di pasta sfoglia o brisè, al cui interno va messo un ripieno di verdure e/o molto altro ancora, a seconda dei gusti. La mini quiche alla verdura è un piccolo tortino, ottimo antipasto, ma può diventare un secondo leggero...
Antipasti

Come preparare i fiori di zucca gratinati light

Mantenere un fisico sempre asciutto e in forma non è assolutamente facile, soprattutto se non si segue una dieta ricca di frutta e verdura e soprattutto povera di grassi. Tra i vari ingredienti da poter utilizzare per preparare una ricetta davvero leggera...
Antipasti

Come fare il pesto di fiori di zucca

I fiori di zucca sono un alimento particolarmente gustoso e versatile. Ricchi di ferro, fosforo e magnesio, contengono anche un’elevata quantità di vitamine. Nei passi che seguono, vi proponiamo un’originale ricetta a base di fiori di zucca. Si tratta...
Antipasti

Fiori di zucchina ripieni e fritti

Quando si pensa alla preparazione di vari contorni da servire in tavola per una cena o per un pranzo sfizioso da preparare per una compagnia di amici, si entra spesso confusione. Tra i vari contorni vari stuzzichini da poter preparare per i propri amici,...
Antipasti

Fiori di zucca in pastella di ceci: ricetta

I fiori di zucca sono perfetti in qualsiasi ricetta. Rappresentano la parte più preziosa della zucca, unendo delicatezza e sapore. Sono ottimi fritti ma anche dorati al forno. Se cucinati con la pastella poi, il gusto non ha rivali. Un abbinamento sfizioso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.