Come realizzare delle formine per biscotti con la carta da forno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La carta forno è utilizzata soprattutto in cucina per la cottura di molte pietanze.
Lo scopo principale è quello di evitare di far attaccare i cibi e di cucinare senza usare componenti grassi come olio e burro. Durante la preparazione in forno di dolci o salati, non si può fare a meno di mettere un bel foglio di carta forno sulla placca del forno, o in una teglia.
Ma la carta forno si può utilizzare per fare tante altre cose.
In questa guida vi illustreremo, quindi, come realizzare delle formine per biscotti con la carta da forno.
Buona lettura.

26

Occorrente

  • Carta forno - forbici
36

Per realizzare degli stampi per biscotti con la carta forno non servono materiali particolari, ma solo una forbice e un rotolo di carta forno.
Se conoscete e sapete fare gli origami, utilizzando questa tecnica, sarà un gioco da ragazzi.
Se invece non avete la minima idea di cosa siano gli origami non preoccupatevi, riuscirete comunque a costruire le vostre formine per biscotti con la carta forno. In poche parole, si tratta solo di tagliarla e piegarla più volte su se stessa, in modo da ottenere la forma desiderata.
Le forme che sono possibili creare sono infinite. Ma per chi è ancora ai primi passi è meglio iniziare da forme più facili, come rettangoli e quadrati.

46

Prendete il rotolo della carta forno e tagliatene un quadrato o un rettangolo, decidendo voi la dimensione. Piegate inizialmente il foglio sulla diagonale, in modo da ottenere un triangolo. Ripetete l'operazione con l'altra diagonale e riaprite il foglio di carta forno.
Adesso piegate il foglio per lungo, per circa 4 volte, in modo da acquisire una forma a fisarmonica. Ripetete l'operazione, facendo le pieghe per largo. In questo modo raggiungerete una forma a griglia. Pressate energicamente sulle pieghe. Riaprite il foglio e create delle pieghe ancora più piccole, solo sulla piega più esterna. Tutte queste pieghe ci aiuteranno a rendere più compatta la formina.
Adesso alzate le pieghe laterali, in modo da dare volume alla formina.
Infine curvate i bordi più alti verso il basso, in questo modo la formina diventerà ben solida.

Continua la lettura
56

Adesso la vostra formina realizzata con la carta da forno è pronta per essere utilizzata.
Visto che utilizzerete essa per i biscotti, potete adoperarla come segue.
Stendete la pasta frolla che avrete lavorato. Prendete la forma e appoggiatela delicatamente su di essa. Rifinite con un coltello, la sagoma del biscotto, seguendo le stesse dimensioni della formina. Possibilmente dovrete togliere qualche millimetro, in modo che la pasta frolla occupi perfettamente la formina. Quindi infornate i vostri biscotti e il gioco è fatto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non utilizzate il nastro adesivo per attaccare gli angoli del vostro stampo, si scioglierebbe con le alte temperature del forno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Crostatine ai frutti di bosco con biscotti secchi e cioccolato

Un modo per stupire i vostri ospiti è quello di portare a fine pasto dei dolcetti squisiti. Raffinati nella presentazione per l'armonia di gusto e colore. In questo caso preparando delle crostatine ai frutti di bosco con biscotti secchi e cioccolato....
Antipasti

Come fare delle tartine natalizie

Il periodo di natale porta con sé un'atmosfera magica, gli animi si riscaldano e si passa più tempo con la famiglia. Per rendere il tutto speciale si preparano dei piatti tipici della tradizione natalizia, mettendo alla prova la creatività e puntando...
Cucina Etnica

Come fare le pasteles alla spagnola

Le pasteles alla spagnola sono un buonissimo pasto tipico della spagna.Sono ideali per un bel pranzo o cena in famiglia, con amici o per accogliere degli ospiti ad una festa fatta in casa.Inoltre la ricetta è molto semplice ed economica e se si segue...
Dolci

Ricetta: muffin dietetici al cocco

Si sa, una delle imprese più difficili è creare dei dolci che riescano a compensare sia la nostra voglia di golosità che quella di arrivare a prendere qualche chilo di troppo. Esistono diversi tipi dolci che sfruttano la leggerezza e la freschezza...
Antipasti

Come preparare i ghiaccioli salati

Anche se molti ne ignorano l'esistenza, i ghiaccioli salati sono un ottimo finger food o aperitivo originale da servire prima di cena per delle calde giornate estive. Cosa c'è di meglio che mangiare un golosissimo ghiacciolo differente dal solito ghiacciolo...
Dolci

Le migliori ricette di biscotti per Natale

Che si mangino per colazione, assieme al the delle 17:00 o dopo un qualsiasi pasto, i biscotti sono una delizia per il palato. Possono essere speziati, colorati, irregolari, farciti e, certamente, adattati a tutte le festività. Preparare dei biscotti...
Dolci

Come fare le maschere di cioccolato per Carnevale

Il Carnevale è quel periodo spensierato, colorato e caratteristico che viene apprezzato da tutti. Da coloro che si mascherano, come i più piccini, ma anche dagli adulti che preparano straordinari dolcetti e torte di Carnevale per allietare la tavola...
Dolci

Come fare degli alberelli glassati per i bambini

Le feste natalizie si avvicinano, e voi volete preparare dei dolcetti sfiziosi e originali per i vostri bambini e per i vostri ospiti con cui rendere più originali le loro merende e i pomeriggi davanti al camino? Niente paura, non si tratta di un'impresa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.