Come realizzare l'insalata di patate

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come realizzare l'insalata di patate
15

Introduzione

Se desiderate realizzare un piatto semplice ma gustoso, provate a preparare questa insalata di patate. È ottima da gustare sia tiepida che fredda e non è indispensabile saper cucinare come cuochi per ottenere un ottimo risultato finale. È fatta con ingredienti sani e può essere consumata dai vegetariani e dai vegani perché non contiene proteine di origine animale. Assicuratevi di avere tutti gli ingredienti a portata di mano e iniziate a preparare l’insalata di patate. Ecco una semplicissima guida su come fare.

25

Occorrente

  • 1000 g di patate
  • 300 g di pomodorini
  • un mazzetto di basilico
  • 2 cucchiai di pinoli
  • uno spicchio d'aglio
  • olio extravergine d'oiva
  • sale
  • pepe
35

Per prima cosa prendete le patate e lavatele bene sotto il getto dell’acqua corrente. Mettetele con tutta la buccia in una pentola grande e ricopritele d’acqua fredda salata. Mettete il tutto sul fuoco e portate e lessate le patate per non più di trenta minuti. Le patate più indicate per questa preparazione sono quelle a buccia rossa perché hanno una maggior consistenza e anche se le lasciate cuocere più a lungo non rischiate che si frantumino nella pentola. Trascorso il tempo indicato spegnete la fiamma e scolatele con una schiumarola. Prima di pelarle con l’aiuto di un coltello, lasciatele intiepidire: eviterete così di scottarvi le dita. Appoggiatele su un piano di lavoro e tagliatele prima a listarelle e poi a dadini non troppo piccoli. Versateli in una ciotola e conditeli con qualche cucchiaio di olio d’oliva di ottima qualità.

45

Dividete a metà i pomodorini e metteteli nell’insalatiera assieme alle patate tagliate a cubetti. Condite con la salsa appena preparata e una macinata abbondante di pepe. Prima di portare in tavola la vostra deliziosa insalata di patate, decoratela con le foglie di basilico rimaste tagliate a listarelle sottili. Servite questo piatto assieme ad un ottimo pinot grigio a bassa temperatura.

Continua la lettura
55

Scaldate bene a fiamma vivace una padella di piccole dimensioni e non appena sarà diventata rovente, fateci saltare dentro i pinoli sgusciati. Saranno pronti quando inizieranno ad assumere una colorazione leggermente ambrata. Metteteli subito in un piatto per evitare che la cottura prosegua e diventino amari. Lavate le foglie di basilico e asciugatelo tamponandolo delicatamente con un panno di cotone pulito. Mettetele nel bicchiere del mixer lasciandone da parte alcune, aggiungete i pinoli, un pizzico di sale e un cucchiaio di olio. Frullate gli ingredienti fino ad ottenere una crema fluida dall’aspetto omogeneo. Nel caso in cui fosse troppo densa, aggiungete ancora un po’ di olio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: insalata fredda di patate, rucola e pomodorini

Per pranzo o per cena, l'insalata fredda di patate, rucola e pomodorini, è l'antipasto che sorprenderà i vostri invitati: il particolare gusto delle patate e il raffinato sapore della rucola sono un'accoppiata vincente per strabiliare i palati! Inoltre,...
Antipasti

Ricetta: insalata di tonno e patate

Ecco come preparare un'insalata molto particolare, a base di tonno e patate. Fresca, leggera e soprattutto estiva, si tratta di una ricetta che potrete servire sia come piatto unico che come antipasto. Se avete voglia dunque di un piatto sfizioso e volete...
Antipasti

Insalata di patate con salsa verde

L'insalata di patate con salva verde è un piatto decisamente gustoso, facile e veloce da preparare. Può essere servito sia come contorno ad un secondo piatto di carne o di pesce che come piatto unico, notevolmente fresco soprattutto durante le calde...
Antipasti

Ricetta: insalata di polpo e patate

Ecco una ricetta davvero facile e veloce da preparare, ma ricca di gusto e freschezza. Vedremo come preparare un'ottima insalata di polpo e patate. Il piatto è salutare e leggero, adatto anche a chi è a dieta, dato che una porzione apporta solamente...
Antipasti

Come preparare l'insalata di patate e pesci affumicati

Se volete cucinare un piatto leggero ma gustoso da presentare in tavola per un pranzo estivo, provate a preparare questa insalata di patate e pesci affumicati. Si tratta di una ricetta semplice e anche i meno abituati ad avere a che fare con i fornelli,...
Antipasti

Ricetta: insalata russa con tonno e patate

L'insalata russa cominciò a diffondersi in Italia alla fine dell'ottocento, l'origine non è ben chiara poiché esistono molte ipotesi sulle possibili origini. Ha molte varianti, a seconda delle tradizioni regionali o familiari vengono aggiunti altri...
Antipasti

Come preparare un'insalata greca con feta e patate rosse

L'insalata greca è un piatto tradizionale, molto leggero, divertente ma soprattutto saporito, per chi vuole restare in forma, mantenersi leggero e mangiare sano. Un piatto ricco di verdure che oltre a far bene al nostro corpo, contengono acqua, vitamine,...
Antipasti

Come preparare un'insalata di polpo e patate

In questa guida vedremo come preparare una specialità della tradizione pugliese, adatta sia come antipasto che come secondo piatto: un'insalata di polpo e patate, semplice ma gustosissima, ideale da mangiare tiepida o fredda durante la stagione estiva....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.