Come realizzare un orsetto con la pasta di zucchero

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La pasta di zucchero altro non che è un impasto a base di glucosio, zucchero a velo, gelatina ed acqua.
ub">Essendo modellabile, permette di creare diverse decorazioni per le torte, dato che la pasta di zucchero ha il grande vantaggio di poter essere ingerita.
Vediamo insieme come realizzare un orsetto decorativo interamente in pasta di zucchero.

27

Occorrente

  • ingredienti per la pasta di zucchero: 30 gr di acqua, 50 gr di glucosio, 5 gr di colla di pesce, 500 gr di zucchero a velo, 10 gr di glicerina
  • strumeti: taglierino o coltello a lama liscia, colorante liquido nero e rosso, pennellino sottile, colla alimentare
37

La scelta dei colori

Preparata la pasta, mixando gli ingredienti citati in precedenza, bisogna in parte dare colore (almeno se si vuole rendere quanto più realistico il soggetto).
Scelti i colori desiderati, si aggiunge alla pasta del colorante commestibile reperibile nei supermercati. I colori che consiglio sono marrone, ocra, nero e rosa pesca.
Sono tre i pezzi di pasta da separare per la colorazione (rispettivamente corpo e volto).

47

Realizzare il corpo

Sarebbe preferibile partire dando forma al corpo.
I pezzi colorati di ocra e marrone, vanno appallottolati e successivamente allungati, modellando il corpo come più ci aggrada.
Ovviamente, non è semplice come operazione, anche se un po' di esperienza con la plastilina l'abbiamo tutti.

Continua la lettura
57

Realizzare i dettagli

Per aggiungere dettagli, appallottoliamo due piccoli pezzetti di pasta color ocra ed aggiungiamoli alla sfera precedentemente lavorata per formare le orecchie.
Per incollare la pasta rosa (che sarà la parte interna delle orecchie), utilizziamo la colla alimentare. Onde evitare che il corpo diventi troppo molliccio, c'è bisogno di un supporto interno, come un vero e proprio scheletro che regge l'intera figura. Pertanto, saranno d'aiuto degli stuzzicadenti. Inserendoli nella prima palla, verticalmente ed orizzontalmente, formando una croce, daranno il giusto sostegno (facendo attenzione a lasciare un cm di stecchino esposto).
Fatta questa operazione, si può procedere con l'aggiunta delle zampette; si possono realizzare con la pasta colorata rimanente, sfregata fra le mani per creare due piccoli salsicciotti.
Questa operazione va ripetuta due volte con la pasta ocra e con quella rosa.

67

Realizzare la testa

Il pezzo ocra più grande è destinato per la creazione della testa.
Quasi come realizzare un pupazzo di neve, va appallottolato anch'esso.
Si uniscono poi le orecchie precedentemente realizzate seguite da naso, zampette ed occhi.
Si può procedere ad unire corpo e testa con l'aiuto della colla alimentare.
Rimarranno uniti anche con lo stecchino lasciato esposto precedentemente.

77

Varianti per la realizzazione

La sagoma è pronta! Si può decidere se lasciarla grezza o sbizzarrirsi con l'aggiunta di accessori divertenti e ulteriori coloranti alimentari.
È facile da realizzare, serve solo pazienza e tempo a disposizione.
Come varianti di colore si possono utilizzare rosa confetto o celeste.
Piacerà a tutti, da realizzare, da gustare e da guardare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come realizzare una rosa in pasta di zucchero

La guida che scriveremo si svilupperà sul tema dell'alimentazione, con specifico riferimento ai dolci. Come avrete potuto scoprire leggendovi il titolo, vi spiegheremo come realizzare una rosa in pasta di zucchero. È bene ricordare che la pasta di zucchero...
Dolci

Come realizzare una torta di Minnie in pasta di zucchero

Se per la festa dei vostri bambini intendete realizzare una torta particolare usando come ingrediente la pasta di zucchero creando una figura ben precisa come ad esempio quella di Minnie la fidanzata di Topolino, allora per sapere come procedere, non...
Dolci

Come realizzare un gatto in pasta di zucchero

Per impreziosire torte e simili, i pasticceri professionisti o appassionati, ricorrono sempre più spesso alla pasta di zucchero, che permette di rappresentare simpatici oggetti e personaggi da mangiare o eventualmente da conservare come ricordo dell'evento...
Dolci

Come realizzare dei personaggi con la pasta di zucchero

Di origine francese, il cake design si è ormai trasformato in una vera e propria moda grazie all'estro creativo di fantasiosi pasticcieri-artisti americani. Artisti si, perché alcune torte sono così elaborate da risultare delle vere e proprie opere...
Dolci

Come realizzare un neonato in pasta di zucchero

L'avete aspettato per nove mesi e finalmente il bimbo è nato. Ora volete che tutti lo vedano e condividano con voi la felicità. Superati i primi momenti che stravolgono ogni coppia, la casa si riempie di amici e parenti che hanno voglia di conoscere...
Dolci

Come decorare una torta con la pasta di zucchero

La pasta di zucchero permette di dare vita a originali decorazioni per le torte; realizzarla non è difficile e garantisce il divertimento dei bambini, che potranno aiutarti a lavorarla e a modellarla. È sufficiente dare libero sfogo alla tua fantasia...
Dolci

Come creare un rossetto con la pasta di zucchero

Per tutte le ragazze e le donne che amano il make-up perché non preparare un'ottima torta da ricoprire con pasta di zucchero lavorata. La fashion cake è l'ideale per creare tutti i trucchi per il viso rigorosamente in pasta di zucchero. Con il cake...
Dolci

Come fare un castello in pasta di zucchero

La pasta di zucchero chiamata anche fondant è la soluzione perfetta per personalizzare in modo creativo i propri dolci. Ottenuta impastando insieme con zucchero a velo, glucosio, colla di pesce e acqua, si presenta con una consistenza elastica, di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.