Come realizzare un pinguino in pasta di zucchero

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La pasta di zucchero è una pasta modellabile molto simile alla plastilina. Essa, però, contiene ingredienti naturali e commestibili, come zucchero a velo, acqua, glucosio, burro, colla di pesce e aroma di vaniglia. Viene usata per creare oggetti utili a decorare torte, confetti e diversi tipi di dolci. Oggi vediamo come realizzare un dolcissimo pinguino in pasta di zucchero.

28

Occorrente

  • Pasta di zucchero colorata;
  • miele;
  • taglierino o coltello;
  • zucchero a velo
38

Il cake design è una tecnica utilizzatissima nel mondo della pasticceria. Diversi animaletti e tanti oggettini in pasta di zucchero abbelliscono innumerevoli prodotti di pasticceria. Oggi imparerete come realizzare un tenero pinguino in pasta di zucchero. Bello da vedere e buono da mangiare questo grazioso animaletto potrete utilizzarlo per decorare in modo divertente le torte dei vostri bambini.

48

Per realizzare un pinguino prendete della pasta di zucchero di colore nero, bianco arancione. Prendete una piccola porzione della prima e realizzate due palline: una più grande e l'altra leggermente più piccola. A quella maggiore (il corpo del pinguino) dovete cercare di dare una forma quasi ovale. Incollate le due parti con del miele. Ricavate due piccole ali con la stessa pasta: formate due piccole gocce e schiacciatele leggermente. Incollatele lateralmente sul corpo del pinguino.

Continua la lettura
58

Realizzate un delizioso pinguino in pasta di zucchero in questo modo: spolverate il piano della cucina con lo zucchero a velo. Stendete la pasta di colore bianco con il mattarello. Utilizzate due formine (una ovale e una a forma di cuore) e ricavate il petto e il volto del pinguino. Incollate quella ovale nel corpo dell'animaletto e quella a cuore sul muso. Formate due sfere con la pasta arancione e schiacciatele leggermente per fare le zampine. Incollatele molto vicine tra loro sotto il corpo.

68

Formate due palline con la pasta nera e schiacciatele. Incollatele sul volto del pinguino per formare gli occhi. Volete realizzare un pinguino in pasta di zucchero personalizzato? Procuratevi della pasta di zucchero colorata (rossa, verde e gialla). Stendetela e ricavatene una strisciolina per colore. Con una lama intagliatene le estremità. Utilizzate queste strisce per formare delle graziose sciarpe. Posizionatele attorno al collo del pinguino. Modellate un minuscolo cono della stessa tonalità della sciarpa. Datele la forma di un cappellino e incidete delle linee sul bordo per creare un effetto lana. Incollatelo sul capo. Il vostro pinguino è pronto!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lavorate prima la pasta di colore chiaro: La pasta colorata sporca facilmente il piano di lavoro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come realizzare una rosa in pasta di zucchero

La guida che scriveremo si svilupperà sul tema dell'alimentazione, con specifico riferimento ai dolci. Come avrete potuto scoprire leggendovi il titolo, vi spiegheremo come realizzare una rosa in pasta di zucchero. È bene ricordare che la pasta di zucchero...
Dolci

Come realizzare una torta di Minnie in pasta di zucchero

Se per la festa dei vostri bambini intendete realizzare una torta particolare usando come ingrediente la pasta di zucchero creando una figura ben precisa come ad esempio quella di Minnie la fidanzata di Topolino, allora per sapere come procedere, non...
Dolci

Come realizzare un gatto in pasta di zucchero

Per impreziosire torte e simili, i pasticceri professionisti o appassionati, ricorrono sempre più spesso alla pasta di zucchero, che permette di rappresentare simpatici oggetti e personaggi da mangiare o eventualmente da conservare come ricordo dell'evento...
Dolci

Come realizzare dei personaggi con la pasta di zucchero

Di origine francese, il cake design si è ormai trasformato in una vera e propria moda grazie all'estro creativo di fantasiosi pasticcieri-artisti americani. Artisti si, perché alcune torte sono così elaborate da risultare delle vere e proprie opere...
Dolci

Come realizzare un neonato in pasta di zucchero

L'avete aspettato per nove mesi e finalmente il bimbo è nato. Ora volete che tutti lo vedano e condividano con voi la felicità. Superati i primi momenti che stravolgono ogni coppia, la casa si riempie di amici e parenti che hanno voglia di conoscere...
Dolci

Come decorare una torta con la pasta di zucchero

La pasta di zucchero permette di dare vita a originali decorazioni per le torte; realizzarla non è difficile e garantisce il divertimento dei bambini, che potranno aiutarti a lavorarla e a modellarla. È sufficiente dare libero sfogo alla tua fantasia...
Dolci

Come creare un rossetto con la pasta di zucchero

Per tutte le ragazze e le donne che amano il make-up perché non preparare un'ottima torta da ricoprire con pasta di zucchero lavorata. La fashion cake è l'ideale per creare tutti i trucchi per il viso rigorosamente in pasta di zucchero. Con il cake...
Dolci

Come fare un castello in pasta di zucchero

La pasta di zucchero chiamata anche fondant è la soluzione perfetta per personalizzare in modo creativo i propri dolci. Ottenuta impastando insieme con zucchero a velo, glucosio, colla di pesce e acqua, si presenta con una consistenza elastica, di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.