Come realizzare una composizione di erbe aromatiche

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Terrazzi, balconi e giardini, specie in primavera e in estate, diventano i luoghi perfetti nei quali realizzare splendide aree adibite alla coltivazione di erbe aromatiche, particolarmente utili in cucina nella preparazione di triti speziati e pietanze saporite, senza ricorrere necessariamente all'utilizzo del sale. Inoltre, l'impiego di piantine cresciute in modo naturale e biologico a tutti gli effetti, oltre che essere un toccasana per la salute, ha anche ripercussioni positive sul portafogli. A tal proposito, nella seguente guida, vi illustrerò come realizzare una meravigliosa composizione di erbe aromatiche. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • Basilico
  • Origano
  • Rosmarino
  • Prezzemolo
  • Salvia
  • Timo
  • Erba cipollina
  • Maggiorana
  • Altre piante aromatiche a piacere
37

Come prima cosa, dovrete identificare le erbe indispensabili per il vostro angolino aromatico in assenza delle quali non potrebbe definirsi tale: basilico, origano, rosmarino, prezzemolo e salvia sono certamente in cima alla lista seguite da maggiorana, timo, erba cipollina e menta. Acquistate le varietà di cui sopra dovrete ricreare le migliori condizioni, affinché queste ultime possano crescere in maniera armoniosa e proliferare al meglio. In questo senso, dovrete tener presente che queste erbe, trovano le migliori condizioni di sviluppo in terreni costantemente esposti al sole ed innaffiati di rado.

47

Il basilico è l'unica pianta a fare "eccezione" poiché ha bisogno di una maggiore quantità di acqua e di un'irrigazione, in condizioni di alte temperature, pressoché giornaliera. Tutte le altre, invece, richiedono molto meno dispendio di acqua. Sul lato "collocazione" qualora decidiate di piantarle in fioriera e non in campo aperto, dovrete, per qualcuna, come ad esempio il rosmarino, adottare accorgimenti particolari. Questo arbusto, infatti, è destinato a crescere parecchio nel tempo raggiungendo dimensioni importanti dunque sarà necessario, prevedere l'acquisto di un vaso almeno di 35 cm di diametro.

Continua la lettura
57

Salvia e timo possono invece essere accoppiate con successo; entrambe sempreverdi si rivelano anche particolarmente facili da coltivare. La prima resterà un cespuglio basso e tenderà ad espandersi in larghezza manifestando il rischio di sviluppare il "mal bianco" mentre il secondo, dopo gli iniziali problemi in fase di radicazione, sarà normalmente destinato ad una crescita sana e robusta. Ricordate, infine, che la menta, sebbene sprigioni un aroma intenso e piacevole e sia bella da vedere, deve essere coltivata a parte poiché tende ad essere particolarmente invasiva travolgendo tutto il terreno disponibile.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate molta attenzione alla collocazione in base alla tipologia di pianta.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Spezie ed erbe aromatiche da abbinare a ciascun ortaggio

Il mondo delle spezie e delle erbe aromatiche è variegato e affascinante, infatti più si scava nelle ere passate e più si capisce il vasto utilizzo di questi elementi. Nell' antichità fu usato l' aggettivo "aromatiche" per indicare quelle erbe che,...
Antipasti

Come fare i grissini alle erbe aromatiche

In questo articolo troverete una ricetta molto semplice per realizzare nel dettaglio come fare i grissini alle erbe aromatiche. Come ben sapete si tratta delle fettine di pane croccante di forma molto fine e lunga. È molto in voga in Italia e in Francia,...
Antipasti

Come preparare le jacket potatoes alle erbe aromatiche

Per gli amanti delle cene in stile anglosassone le jacket potatoes (patate con la giacca), note anche come baket potatoes, si rivelano sempre un grande successo. Questo contorno o piatto unico, molto sfizioso e super gustoso, non è altro che una patata...
Antipasti

Ricetta: cipolle alle erbe gratinate

Un modo per completare un menù per una cena estiva è quello di inserire un antipasto gradevole. Si tratta della ricetta di cipolle alle erbe gratinate. Questo piatto si può sostituire al secondo, non sempre gradito nella stagione calda. Oppure, si...
Antipasti

Come preparare una panatura alle erbe

Molto spesso ricerchiamo idee nuove da servire in tavola per stimolare l'appetito degli ospiti. Attraverso questa guida darò dei consigli su come preparare la panatura in forno dei vostri cibi. Poi voi farete la composizione, a vostro piacimento, per...
Antipasti

Come preparare i muffin alle erbe con formaggio

I muffin alle erbe con formaggio sono dei deliziosi appetizer da proporre in tavola come antipasto o all’ora dell’aperitivo. Sono molto semplici da realizzare e anche i meno esperti ai fornelli sapranno ottenere un risultato finale eccellente. Le...
Antipasti

Come fare una mousse di formaggio fresco alle erbe

La mousse al formaggio fresca è una preparazione molto cremosa, che si caratterizza per la sua consistenza soffice e morbida. Può essere realizzata con molti ingredienti, sia dolci che salati e può essere servita sia fredda che calda. Il sapore può...
Antipasti

Come fare il pane con il Bimby

Preparare il pane in casa è una grande soddisfazione, che unisce gusto e genuinità. In questo tutorial, vi indicheremo il corretto procedimento per realizzare del pane fatto in casa, croccante e profumato, con il Bimby. Si tratta di una ricetta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.