Come realizzare una torta a forma di camicia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

I dolci sono da sempre un alimento molto amato da chiunque, adulti e bambini che ne mangerebbero a quintali. Le torte poi sono molto apprezzate e da sempre il simbolo per festeggiare i compleanni. Ne sono state inventate moltissime e nel corso dei secoli le ricette si sono susseguite tanto da diventare ormai quasi una forma d'arte, creando delle torte spettacolari, sia per il palato che per l'occhio. Volete stupire il vostro fidanzato, un vostro amico, o qualsiasi altro maschietto della vostra famiglia, con una torta particolare? E cosa c'è di meglio, da gustare, di un'elegante torta a forma di camicia? È arrivato il momento di mettervi in gioco e pasticciare con le vostre mani, seguendo questa breve ma importante guida. Non lasciatevi intimorire dall'aspetto, per quanto possa sembrare impossibile da realizzare, in realtà come prepararla è assai semplice. L'unica cosa di cui avrete bisogno, oltre che degli ingredienti, è di tanta fantasia e pazienza. Mettiamoci quindi all'opera e doniamo questo squittissimo dolce ai nostri ospiti.

28

Occorrente

  • Pasta di zucchero marrone
  • Pasta di zucchero bianca
  • 100 g di cacao amaro
  • 480 g di zucchero
  • 400 g di farina
  • 500 g di Latte
  • 2/2 bustine di lievito
  • 300 g di cioccolato bianco
  • 1 dl di acqua
  • 3 tuorli d'uovo
  • 3 dl di panna
  • Colla alimentare
38

Innanzitutto, procuratevi una terrina: setacciatela con 400 g di farina, 400 g di zucchero e 100 g di cacao amaro. Successivamente, mescolate il tutto con cura e, dopo pochi minuti, inserite i 500 g di latte un po' per volta: dovrete riuscire a far raggiungere al vostro impasto, una consistenza assai cremosa. Lasciatelo a riposo per circa 10 minuti e, intanto, setacciate il lievito: passato il tempo indicato, aggiungete quest'ultimo all'impasto precedentemente preparato e mescolate di nuovo. Versate il tutto in una tortiera, imburrata e infarinata, e lasciatelo cuocere in forno caldo a 180 gradi per circa 20 minuti.

48

Per quanto riguarda la farcia, preparerete una squisita mousse al cioccolato bianco. Per prima cosa, procuratevi 300 g di cioccolato bianco e lasciatelo fondere a bagno maria (troverete delle precise indicazioni in uno dei link utili), sciogliete 80 g di zucchero nell'acqua e successivamente fatelo cuocere per circa 10 minuti. Intanto, procuratevi una nuova terrina: sbattete i tuorli e aggiungete il cioccolato, ormai fuso, amalgamando il tutto per bene. Dopo, aggiungete 3 dl di panna montata. Mescolate, nuovamente, e lasciatelo poi riposare in frigo per 3-4 ore.

Continua la lettura
58

Fatto ciò, aiutandovi col matterello, ricoprite la vostra torta con la pasta di zucchero bianca. Mi raccomando, dev'essere un lavoro assolutamente preciso: occhio a non fare pieghette varie! Calcolate poi la lunghezza della vostra gustosa camicia e tagliate, seguendo la misura ottenuta, una striscia di pasta di zucchero bianca: successivamente, servendovi di un beccuccio, fate dei fori ad una distanza tale - tra loro - così da poter simulare dei bottoni. Quando sarà pronta, applicatelo sull'immaginario petto. Adesso, sempre servendovi della pasta di zucchero bianca, tagliate un trapezio e ripiegatelo in due: questo sarà il vostro colletto che, dopo aver accuratamente rifilato, potete aggiungere sulla torta.

68

Per il taschino della vostra camicia, ritagliate un rettangolo di pasta di zucchero - sempre bianca - e un piccolissimo triangolo di pasta di zucchero marrone - che fungerà da fazzoletto -: applicatela al posto giusto, così come gli altri pezzi, con della colla alimentare. Per la cravatta, invece, tagliate con la pasta di zucchero marrone uno pseudo triangolo isoscele rovesciato che termina, a sua volta, con un triangolo equilatero sempre rovesciato (in sostanza, andando di fantasia, dovete emulare la forma di una cravatta). Non preoccupatevi di essere precisi con le rifiniture, anzi, divertitevi a "pieghettarla" per dare un effetto "disordinato".
Realizzare una torta a forma di camicia non è poi così difficile come sembra. Per chi è appassionato di torte sarà un gioco da ragazzi e sicuramente un'idea originale da mettere in pratica, e per chi invece non è ancora abituato gli basterà seguire le istruzioni di questa guida per realizzarla velocemente, o perlomeno prendere spunto. Sicuramente riscuoterete molto successo in tavola. Non mi resta quindi che augurare buon appetito.
Alla prossima.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete fondere il cioccolato bianco, anche servendovi del microonde.
  • È l'ideale anche per la festa del papà!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: torta di pere in camicia

Coccolarsi con una buona torta è sempre un modo dolce di soddisfare il palato. Esistono infatti ricette che ricordano la classica tradizione della cucina italiana e non solo stuzzicano il palato ma ci consentono di evocare bellissimi ricordi del passato....
Dolci

Come fare una torta a forma di zucca

Per la festa di Halloween, preparate per i vostri bambini o per la vostra famiglia una torta a forma di zucca che porterà allegria in tavola, l'impasto potrà essere fatto di Pan di Spagna, al cioccolato o alla zucca, a voi la scelta, ciò che è importante...
Dolci

Come fare una torta a forma di cappello per signora

La creazione di un cappello femminile si può realizzare con una torta a forma di cupola, modellata in un cappello a tesa ondulata. È possibile esercitare le proprie abilità di decorazione abbellendo la torta-cappello con nastri, fiocchi e fiori o limitarsi...
Dolci

Come preparare una torta a forma di borsa

È una torta o una borsa? Volete far risuonare attorno a voi questa frase almeno una volta nella vita? Vi siete sempre chiesti come fare a preparare una torta così particolare? Allora mettetevi alla prova, creando questa meravigliosa torta a forma di...
Dolci

Come decorare una torta a forma di libro

Oggi andremo a parlare di Cake Design, nello specifico andremo a mostrarvi come decorare una torta a forma di libro. Grazie anche ai programmi televisivi il cake design sta spopolando ormai tra gli amatori, e sempre più persone iniziano ad avvicinarsi...
Dolci

Come preparare una torta a forma di libro

Ogni evento che si rispetti, merita una torta davvero originale. Al contrario di quello che si possa pensare, non è necessario affidarsi a dei professionisti del settore, difatti perfino chi non è molto pratico può riuscire a realizzare una bellissima...
Dolci

Come fare una torta a forma di bouquet di rose

Anziché regalare il classico mazzo di fiori, stupite una persona a voi cara con una torta a forma di bouquet di rose. La torta, di grande effetto visivo, apparirà come un grande bouquet tridimensionale. Per fare questo genere di torta, occorre avere...
Dolci

Come preparare una torta a forma di numero

Preparare una torta diversa da quelle consuete può essere sicuramente utile in varie occasioni. Un esempio di torta personalizzata piuttosto ricorrente è quello delle torte a forma di numero. Il segreto ovviamente sta nel modo in cui si taglia il pan...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.