Come riciclare gli avanzi di carne

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se avete organizzato una festa e avete preparato un pasto abbondante, o semplicemente se vi è capitato di avere parecchi avanzi in cucina, esistono numerosi modi con cui è possibile utilizzare questo cibo invece di buttare via tutto. La carne, in particolare, rispetto a pasta, latticini, verdura e frutta, deve essere utilizzata molto più rapidamente in quanto può marcire; per questo motivo, merita anche un trattamento particolare. Per fortuna, però, le soluzioni sono davvero tante e, in base al tipo di carne, si possono creare delle vere e proprie ricette. Vediamo allora come riciclare gli avanzi di carne.

26

Occorrente

  • Crocchette di pollo: petto o coscia di pollo tritati, 3/4 patate lesse, 1 uovo, 50 g. di parmigiano reggiano, una spolverata di noce moscata, pangrattato, olio extra vergine, sale e pepe q.b.
  • Ragù: scarti di roast beef o di maiale, metà cipolla, un pezzo di carota, una costa di sedano, un ciuffo di prezzemolo, mezzo bicchiere di vino bianco, passata di pomodoro, olio extra vergine, sale e pepe q.b
  • Polpettone: fettine di fesa di tacchino o avanzi di bollito, 1 uovo, 1 ciuffo di prezzemolo tritato, mezzo spicchio d'aglio, passata di pomodoro, olio extra vergine, sale e pepe q.b.
36

Una prima proposta utilizzando gli avanzi della carne è il brodo, che può essere preparato usando le ossa del pollo, del manzo o del vitello, ottimo da consumare subito o da conservare nel freezer. Se invece vi è avanzato un pezzo di pollo, allora provate a realizzarvi delle deliziose crocchette da servire anche ai bambini. Per prima cosa tritate il petto o le cosce del pollo. Quindi mescolatelo insieme ad un purè di patate, aggiungendo con noce moscata, parmigiano grattugiato, sale, pepe e tanto pangrattato da formare un impasto sodo con cui formerete delle palline rotonde che passerete in altro pangrattato, che le renderà ancora più croccanti. Infine friggetele in ottimo olio di semi servendole calde con l'insalata di stagione.

46

Un'altra proposta è un ragù da consumare insieme a tagliatelle, tortellini o polenta, utilizzando magari gli scarti di roast-beef o le fettine di maiale. Per prima cosa, tritate un pezzo di cipolla, uno di carota, uno di sedano ed un ciuffo di prezzemolo. Quindi versate il trito in un tegame e lasciatelo soffriggere alcuni secondi. Ora aggiungete la carne tritata, il sale ed il pepe, sfumando con vino bianco. Infine, unite la passata di pomodoro, ultimando la cottura come un normale ragù fatto in casa.

Continua la lettura
56

Infine, le fettine di fesa di tacchino e gli avanzi del bollito posti in frigo potrebbero essere degli ottimi ingredienti per un bel polpettone da unire al sugo di pomodori. Tritate le carni a vostra scelta insieme al prezzemolo e ad uno spicchio d'aglio e aggiungete un uovo, formaggio grana, fesa di tacchino e pangrattato, fino a creare un composto sodo con cui formerete una grossa polpetta. Ora cospargetelo di pangrattato e allineatelo in un tegame con un po' d'olio. In seguito unite il pomodoro passato, l'acqua ed un pizzico sale e di pepe. Terminate la cottura facendo attenzione a rigirarlo di tanto in tanto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete usare la mortadella al posto della fesa di tacchino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come riciclare gli avanzi di cotechino

Il cotechino rappresenta un tipo di carne molto gustosa ma anche piuttosto calorica che solitamente si mangia durante il periodo delle feste natalizie. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per poter riciclare...
Carne

Come riciclare il brodo di carne

Un piatto tipico del Natale è il brodo di carne con i cappelletti, che si prepara solitamente per il pranzo con i parenti o gli amici. Può capitare però di farne una quantità abbondante e che parte di esso avanzi. Per evitare sprechi in tempi di crisi...
Carne

Come fare delle salse con la carne avanzata

Nel mondo anglofono, una tecnica impiegata spesso per non sprecare gli alimenti in cucina è quella di preparare il gravy sauce. Parliamo di una crema ottenuta in varie maniere, riciclando la carne avanzata per usarla da condimento in altre ricette culinarie...
Carne

Come fare dei sughi con la carne avanzata

Chi cucina, lo sa: raramente si riesce ad indovinare quanto mangeranno gli invitati e, dunque, raramente un pranzo od una cena terminano senza che avanzi qualcosa o, peggio ancora, senza che qualcuno resti a bocca asciutta. Il dispiacere più grande si...
Carne

Come riciclare i petti di pollo

Molte volte non si ha molto tempo a disposizione da dedicare per la preparazione del pranzo o della cena. Così spesso ci ritroviamo a doverci accontentare di riscaldare qualche avanzo. Tuttavia possiamo restituire nuovo gusto anche agli avanzi. In questa...
Carne

Ricetta: Peperoni ripieni con carne

I peperoni ripieni con carne sono un secondo piatto classico adatto a tutte le stagioni, da mangiare caldo d'inverno e freddo d'estate. Colorati, allegri, buonissimi e con un profumo delizioso, questa pietanza è una festa per gli occhi e farà contenti...
Carne

3 ricette veloci con la carne macinata

La carne macinata è un ottimo ingrediente da utilizzare in cucina. Infatti con la carne macinata si possono creare moltissime ricette dal gusto differente e, a seconda della qualità della carne macinata, il costo delle ricette può essere molto ridotto....
Carne

10 segreti per cucinare la carne alla griglia

La carne alla griglia è una vera e propria prelibatezza per gli amanti della carne. Che si tratti di salsicce, di pollo, di abbacchio o persino di coniglio la griglia è un metodo di cottura che non delude. Permette di ottenere una carne croccante fuori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.