Come riciclare il pane secco

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Qualche volta può avanzare del pane che con il passare dei giorni diventa duro ed è impossibile mangiarlo. Se non si vuole buttare si può riciclare in diversi modi; alcune persone lo utilizzano per fare le polpette, altre fanno il pane grattugiato per impanare la carne ed il pesce. Il pane duro può diventare anche un primo piatto ricco, gustoso ed originale, basta un po' di pazienza. Leggendo questa guida si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile riciclare il pane secco facendo le lasagne.

24

Riciclo pane

La preparazione delle lasagne è abbastanza semplice; se si vuole ottenere un pasto completo si possono accompagnare con un contorno di verdura. È possibile riciclare qualsiasi tipo di pane: filone, pagnotta ed anche il pan carré, quando diventa troppo molle. La prima cosa da fare è quella di prendere 400 g di pane e tagliarlo a fettine della misura di circa 1 cm. Successivamente si mette il pane da parte e si prepara la salsa. In una pentola si mettono 3 cucchiai di olio extravergine, 1 spicchio d'aglio tagliato a metà e del peperoncino. Quest'ultimo non è un ingrediente fondamentale; infatti, se l'aglio non è di proprio gradimento si può togliere a metà cottura.

34

Preparazione salsa

A questo punto si deve preparare la polpa di pomodoro; per una lasagna per 4 persone bisogna utilizzare 850 g di polpa di pomodoro, cioè l'equivalente di 2 barattoli. Utilizzando un mixer ad immersione si passa il pomodoro; è opportuno adoperare la polpa di pomodoro e non la passata in quanto quest'ultima è troppo densa. Se in casa si ha soltanto la passata di pomodoro si può aggiungere qualche cucchiaio di besciamella. Dopo che l'aglio è rosolato si deve aggiungere il pomodoro passato e si fa cuocere il tutto per circa 15 minuti, a fuoco medio. Bisogna ottenere una salsa non molto densa in quanto essa deve idratare il pane e renderlo morbido.

Continua la lettura
44

Preparazione lasagne

Adesso si può cominciare la preparazione della lasagna. Con un mestolo si prende del pomodoro e si sporca il fondo della teglia. Successivamente si mette un primo strato di pane; poi, si condisce con il sugo e la mozzarella tagliata a cubetti precedentemente. In seguito si spolvera con formaggio grattugiato e si ripete il procedimento fino a quando finiscono gli ingredienti. Prima di cuocere la lasagna bisogna coprirla con sugo ed abbondante formaggio grattugiato. La lasagna si deve cuocere in forno preriscaldato a 180° C per 15 minuti; dopo la cottura si lascia riposare per 20 minuti e poi si serve.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come cucinare il pane cotto

Il pane, ingrediente povero ma essenziale, è da sempre presente nelle tavole degli italiani. L'impasto è semplice ed è composto da ingredienti facilmente reperibili. Quello ideale per la preparazione del pane è quello a legna. In Italia esistono tantissimi...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con la mollica di pane

Quando potete dedicare poco tempo alla cucina e al contempo volete mangiare qualcosa di saporito e veloce, un primo piatto veramente gustoso e bello anche da vedere è uno che richiede l'impiego degli spaghetti arricchiti dalla mollica di pane. Vi potrà...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di pane con la ricotta affumicata

Abbiamo comprato troppo pane e dopo qualche giorno non è più mangiabile perché ormai troppo duro. Buttarlo via ci pare proprio uno brutto spreco. Vorremmo quindi riutilizzarlo ma non sappiamo come. Le nostre nonne sapevano bene come riciclarlo, perché...
Primi Piatti

Lasagne di pane carasau con zucchine e burrata

Il pane carasau è una delle specialità alimentari tipiche della regione Sardegna. Realizzato con semola di grano duro e lievito naturale, si presenta sotto forma di sfoglia a disco sottilissima, croccante e friabile. Può essere gustato in abbinamento...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con broccoli e mollica di pane

All'interno di questa guida, vi spiegherò come preparare una semplice ricetta che, con pochi e semplici ingredienti, esalta le proprietà ed i benefici dei broccoli. La pasta con broccoli e mollica di pane è una ricetta economica, facile da eseguire...
Primi Piatti

Lasagne di pane carasau con ragù di soia e verdure

Le lasagne sono un tipico piatto italiano particolarmente squisito e gradito a tutti, grandi e piccini. Di questa golosità esistono diverse versioni: bianche, con ragù, con pomodoro, vegetariane, con funghi, e molte altre ancora. La preparazione di...
Primi Piatti

Gnocchi di pane al pomodoro e basilico

Quella degli gnocchi di pane è una ricetta di riciclo che dà vita ad un piatto gustoso e succulento. Se avete una pagnotta avanzata o del pane raffermo di altro tipo, potete riutilizzare le fette per preparare gli gnocchi con mollica di pane. Il condimento...
Primi Piatti

Lasagne vegetariane di pane carasau

Le lasagne sono un piatto tipico della cucina italiana. Ultimamente si sta diffondendo l'usanza di variare la preparazione di questo piatto. In questo tutorial vengono date delle corrette indicazioni su come è possibile realizzare le lasagne vegetariane,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.