Come riciclare il panettone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Trascorse le feste natalizie ci si pone il problema di come riciclare gli avanzi di panettone e, dare vita ad un nuovo dolce. Ci sono molti modi per trasformarlo in qualcosa di davvero gustoso. Basteranno pochi ingredienti per dargli nuovo sapore. Si può farcire con del mascarpone e del caffè, facendone un morbidissimo tiramisù, o con altre creme. L'alternativa potrebbe anche essere la versione salata, per chi la gradisce. Intanto continuiamo nella lettura dei passi a seguire che ci spiegheranno come riciclare il panettone.

27

Occorrente

  • panettone avanzato
  • crema chantilly
  • gelato
37

Tagliamo le fette di panettone e lasciamole scaldare nel microonde

Iniziamo col consumare le confezioni di panettone già aperte. In questo caso, tagliamo delle fette di panettone più o meno omogenee e poi trasferiamole in un microonde o nel tostapane per circa 5 minuti.
Prepariamo poi la crema che farcirà il nostro dolce. Una crema al mascarpone ne esalterà il sapore.
Quando il panettone sarà freddo spalmiamo su tutte le fette la crema. Diversamente potremo servirlo versando la crema direttamente sul piatto da portata, su cui adageremo la fetta di panettone. In alternativa, disponiamo le fette in una pirofila, su più strati, e ricopriamole di mascarpone. Completiamo il tutto con una spolverata di cacao in polvere.

47

Disponiamo le fette di panettone a strati con crema chantilly in una pirofila


Il panettone è un ottima base per la realizzazione di altri dolci. Ad esempio, potremo tagliarlo a fette, bagnarlo leggermente con un liquore, e ricoprirlo di crema chantilly. Prendiamo una pirofila, disponiamo le fette di panettone a più strati, intervallate da crema chantilly, poi irroriamo il panettone con un buon limoncello. In questo caso ne esalteremo il sapore con una crema al limone. Il panettone è perfetto anche per preparare un buon tiramisù. Basterà inzuppare le fette nel caffè, allungato con acqua o latte, e ricoprire ogni strato di crema al mascarpone. Anche in questo caso concluderemo la preparazione spolverizzando sopra il dolce del cacao amaro o dello zucchero a velo.

Continua la lettura
57

Farciamo il panettone di gelato

A questo punto utilizziamo i panettoni avanzati, che sono ancora confezionati. Potremmo approfittarne per creare un dolce a forma di panettone ma con una bella trasformazione. Sventriamo il panettone scavando al suo interno una specie di caverna. Bagniamolo con un liquore e poi farciamolo di gelato. Mettiamolo nel congelatore ed il dolce per l'estate è pronto. Ricordiamo che il congelamento ci permette di consumare un prodotto anche dopo la sua scadenza. È importante però fare attenzione alla farcitura a base di crema. In questo caso è da evitare perché contiene microrganismi che potrebbero comunque deteriorare il nostro dolce.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare il semifreddo al panettone

Quella di mangiare dolci è un po' la passione di tutte le persone. Un po' di dolcezza nella vita di ognuno di noi fa sempre bene. Nel corso dei secoli ne sono stati inventati di innumerevoli e tutti piuttosto gustosi. Alcuni anche molto curiosi, come...
Dolci

Come farcire il panettone con il gelato

Realizzare il panettone con il gelato, è un lavoro molto semplice che non ha bisogno di cottura, solo che bisogna essere molto precisi nel tagliare il panettone e nel farcirlo. Oltre che per una presentazione d'effetto, questa preparazione può anche...
Dolci

Come fare il Panettone gastronomico

Il panettone è un dessert che allieta la tavola degli italiani, specie nelle festività natalizie. Esso comunque conosce anche un'altra versione, ovvero quella di antipasto salato, a seconda della farcitura che andrete a realizzare, secondo i vostri...
Dolci

Come guarnire il panettone salato

Alle volte, per dare un maggiore tocco di originalità al proprio modo di cucinare ed al proprio stile, sarebbe il caso di introdurre, e di conseguenza preparare, una pietanza davvero molto originale. Ad esempio, per un evento del tutto esclusivo, si...
Dolci

Come preparare il panettone al cioccolato

Nel periodo del santo Natale, le tavole si arricchiscono di panettone e pandoro; molte persone preferiscono la semplicità del pandoro, in quanto l'uvetta presente nel panettone, non a tutti è gradita. Possiamo preparare però, il panettone al cioccolato,...
Dolci

Ricette per riutilizzare il panettone avanzato

Uscendo di scena, le feste natalizie hanno lasciato qualche avanzo da consumare prima di rimettersi in riga a livello alimentare. Tra le varie tipologie di avanzi, ci sono i dolciumi di Natale (come il pandoro o il panettone). Gestire il primo è abbastanza...
Dolci

Come farcire il panettone

Ogni festività contiene le proprie tradizioni. Per esempio per quanto riguarda la Pasqua, possiamo trovare le famosissime uova di pasqua al cioccolato. A Natale invece, troviamo il pandoro, gustosissimo da mangiare anche con una tazza di latte caldo....
Dolci

Ricetta: panettone farcito allo zabaione

Il panettone ed il pandoro sono i dolci tipici del Natale. Non mancano mai sulle tavole ed insieme ad una bottiglia di spumante costituiscono un'ottima idea regalo. Per rendere ancora più gustosa la classica ricetta del panettone, puoi realizzare una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.