Come ricoprire una torta con fondente

Tramite: O2O 22/05/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se volete decorare una torta particolare, provate ad adoperare il fondente. Si tratta di una pasta di zucchero che viene usata molto spesso in pasticceria. Veloce e facile da preparare, il fondente è un complice fidato per ogni pasticciere. Ma per riuscire a ottenere gli stessi risultati è essenziale che dosate bene gli ingredienti. Per poi seguire tutti i vari passaggi in modo preciso. Quindi se volete dare un tocco di professionalità alle vostre torte fatte in casa, questa guarnizione è la soluzione ideale. Inoltre vi regalerà tantissimi consensi quando la presenterete a tavola ai vostri ospiti. Nella seguente guida vi spiego come ricoprire una torta con fondente.

27

Occorrente

  • Per il fondente: 450 g di zucchero a velo
  • 50 g di glusosio
  • 30 ml di acqua fredda
  • 5 g di colla di pesce
  • 1 cucchiaio di miele
  • Per la crema di base o collante: 50 ml di acqua
  • 175 g di burro
  • 6 tuorli
  • 150 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • Colorante avorio alimentare
  • Confettini argentati
37

Preparare il fondente

La prima cosa che dovete fare è quella di preparare il fondente. Quest'ultimo si prepara in venti minuti, ma è fondamentale che seguite i passaggi con molta attenzione. Prendete la colla di pesce e sistematela dentro una ciotola. Dopo versate dell'acqua fredda e lasciatela in ammollo per circa dieci minuti. Nel frattempo mettette all'interno di un pentolino il glucosio, l'acqua e versate la colla che avete sciolto precedentemente. Accedente il fuoco bassissimo e fate cuocere tutto lentamente. Unite alla miscela un cucchiaio di miele e mescolate bene, fino ad ottenere un composto liquido e ben amalgamato. Un volta pronto, trasferitelo nel mixer e unite lo zucchero vanigliato. Accendete l'apparecchio e posizionatelo alla massima velocità. Quando otterrete una pasta spessa, spegnete e mettetela sulla spianatoia. Poi impastatela con le mani, fino a renderla levigata. Avvolgetela in una pellicola e ponetela in frigo per ventiquattrore.

47

Preparare e ricoprire la torta con la crema di base

A questo punto, passate a preparate la crema di base, che vi servirà come collante per il fondente. Prendente un tegamino, aggiungete cinquanta millimetri di acqua, centocinquanta grammi di zucchero semolato e mescolate. Fate raggiungere al liquido la temperatura di 121°, misurandola con un termometro adatto. In una terrina montate sei tuorli e versate lo zucchero sciolto. Poi in un'altra ciotola lavorate a crema il burro con un cucchiaio di legno. Quando è pronto, incorporatelo al composto con una bustina di vanillina. Amalgamate la crema per bene e sistematela da parte. Adesso prendete la torta e tagliatela a metà e spalmatene una parte con la crema di base. Richiudete con l'altro strato e rovesciate il dolce sul disco di cartone. Continuate a stendere il resto della cremina su tutta la superficie superiore e sui lati della torta.





.

Continua la lettura
57

Ricoprire la torta con il fondente

Finito di ricoprirla uniformemente, procedete a ricoprire la torta con il fondente. Spolverizzate la spianatoia con dello zucchero a velo. Dopo mettete sopra il fondente e stendetelo con il mattarello. Ricavate un disco largo a sufficienza per ricoprire tutta la torta e i bordi compresi. Drappeggiate il fondente sul mattarello e appoggiatelo sopra la torta. Accomodatene superficie e bordi premendo delicatamente con le dita. Con un coltello affilato tagliate il fondente in eccesso lungo la base. Ora prendete la pasta e ammorbiditela con lo zucchero a velo. Coloratela con il colorate avorio. Riprendete la torta, sistemate sopra il disco e levigate la superficie con la pialla da pasticciere. Non appena il fondente che riviste la base della torta risulta liscio, levigate anche le pareti, premendo bene. Eliminate la parte in eccesso e con un coltello incidete dei fregi lungo il bordo. Evitate di lasciare impronte con le mani. Dopodiché sistemate la torta su una tortiera e decoratela. Prendete una tasca da pasticciere con bocchetta fine e inserite all'interno del fondente al cioccolato. Tracciate delle linee sulla torta e con uno stecchino ad angolo acuto, tiratene altre attraverso quelle di cioccolato. Girate il dolce e ripetete la guarnizione sul lato opposto. Infine decorate la torta con dei confettini argentati

.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non si trova il glucosio, questo può essere sostituito da miele molto denso, anche se il risultato non sarà preciso come con l'utilizzo del glucosio
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Torta morbida al caffè e cioccolato fondente

L'abbinamento tra il gusto deciso del cioccolato fondente e l'aroma intenso del caffè espresso da vita ad una torta unica nel suo genere. Il dolce ha una consistenza morbida e soffice all'interno e croccante in superficie grazie al cioccolato fondente....
Dolci

Ricetta: torta con frutta secca e cioccolato fondente

La torta con frutta secca e cioccolato fondente è un dolce secco molto particolare, ma che di sicuro piacerà a tutti. È un dolce ottimo per fare merenda o uno spuntino o anche da servire dopo una cena con amici o parenti. È abbastanza semplice da...
Dolci

Come preparare la torta con avena e cioccolato fondente

Coniugare una sana alimentazione e il desiderio di qualche golosità è un compito piuttosto difficile. E lo è, in particolare, per chi si prende costantemente cura della propria linea. I dolci, si sa, fanno gola un po' a tutti. Concedersi di tanto in...
Dolci

Come ricoprire la torta con pasta di mandorle

La pasta di mandorle chiamata anche "reale", ha origini antichissime, infatti veniva già preparata prima del periodo medievale, sia in Oriente che in Nord Africa. Questa pasta, non deve però essere confusa con il marzapane, che è una tipica specialità...
Dolci

Come preparare lo zucchero fondente

Il fondente, o fondant, è un composto cotto a base di zucchero semolato, glucosio e acqua molto utilizzato in pasticceria per preparare glasse o ripieni per cioccolatini e caramelle. Tale preparato viene realizzato in pasticceria così come a casa, utilizzando...
Dolci

Come modellare il cioccolato fondente

L'arte delle lavorazione del cioccolato può risultare complessa, ma con la giusta tecnica, le conoscenze appropriate e una fantasia creativa può diventare semplice e divertente. Il modo di modellare il cioccolato varia in base alla quantità di cacao...
Dolci

Pan di spagna alla menta con copertura fondente

Il pan di spagna è uno degli impasti base della pasticceria italiana. Della ricetta originale esistono numerose varianti, che prevedono ingredienti differenti a seconda della torta finale. La presenza della menta dona al pan di spagna un aroma intenso...
Dolci

Come preparare i biscotti al cioccolato fondente

Cosa c'è di meglio, per coccolarsi un po', di piccoli peccati golosi al cioccolato: il genere di conforto migliore del mondo? Il fondente, col suo aroma forte e inconfondibile, è l'ingrediente ideale per migliorare l'umore e prendersi cura di se stessi....