DonnaModerna

Come rimediare a una torta venuta male

Tramite: O2O 14/01/2022
Difficoltà: media
15

Introduzione

Correre ai ripari per una torta venuta male è importante per evitare degli sprechi in cucina. Qualche volta anche alle persone più esperte in cucina capita di dover rimediare ad una torta bruciata, poco lievitata oppure troppo asciutta. Infatti, è possibile salvare la torta utilizzando qualche piccolo accorgimento. Leggendo questo breve tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come rimediare a una torta venuta male. Ecco allora di seguito tutte le indicazioni necessarie.

25

Occorrente

  • Torta
  • Coltello
  • Colino
  • Bagna
  • Glassa
  • Stampo
  • Crema
  • Nutella
  • Spatola
  • Zucchero a velo
  • Panna
35

Gonfiata

Qualche volta la torta presenta una gobba centrale. Ciò succede quando non vengono adattate le dosi della ricetta alla grandezza dello stampo oppure la torta è stata infornata ad una temperatura troppo alta. In questo caso si può facilmente rimediare al problema. Se la torta era destinata ad essere servita spolverizzata con lo zucchero a velo si può rimuovere la gobba utilizzando un coltello seghettato. A questo punto bisogna rivoltare al contrario la torta, dopo averla livellata. Quindi si deve spolverizzare con lo zucchero a velo. Mentre se la torta doveva essere farcita bisogna eliminare la gobba e livellare la torta; poi, si deve tagliare a fette. Infine, queste ultime vanno farcite e ricoperte con la panna.

45

Attaccata

La torta, dopo la cottura, può anche restare attaccata al fondo oppure alle pareti della teglia. Ciò si verifica quando, per distrazione, non si imburra oppure non si infarina la teglia. Se la torta è attaccata soltanto ai bordi è opportuno passare la lama di un coltello dalla punta arrotondata lungo tutto il perimetro della torta. Mentre se la torta è attaccata sul fondo di uno stampo unico bisogna staccarla con le mani e romperla. Successivamente si devono attaccare i pezzi con della crema oppure la nutella. Una volta ricomposta, la torta si deve poi glassare con la panna o il cioccolato. Mentre se è stato utilizzato uno stampo a cerniera si può rimuovere l'anello per cercare di staccarla con una spatola di silicone bagnata con l'acqua calda.

Continua la lettura
55

Bruciata

A volte può succedere che la torta si bruci. Quando è bruciata soltanto lievemente sui bordi e sulla superficie si può recuperare abbastanza facilmente. Infatti, basta raschiare la parte più bruna della torta utilizzando la lama di un coltello oppure un colino a maglie strette. Se le parti rimanenti sono molto secche bisogna tagliare la torta in due dischi ed immergere questi ultimi in una bagna al liquore oppure analcolica. Infine, si deve coprire la superficie esterna con della crema. Se invece la bruciatura è più importante si fa raffreddare completamente la torta e si rimuove la fetta superficiale. Per migliorarne l'aspetto si può ricoprire la torta di glassa.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come rimediare a un sugo troppo salato

Quando cuciniamo, un condimento che certamente non può mancare per insaporire il nostro piatto è senz'altro il sale. Esso infatti è in grado di dare gusto e sapore a tutte le nostre ricette. Inoltre, data la sua facile reperibilità e il prezzo davvero...
Consigli di Cucina

Come fare una torta di nocciole senza glutine

Preparare una buona torta è un piccolo piacere che addolcisce le giornate. Una torta è ottima come dessert, come spuntino ma anche come ricca colazione. Esistono torte di ogni tipo e per tutti i gusti. Tuttavia quasi tutte utilizzano le comuni farine...
Consigli di Cucina

Come farcire la torta paradiso

La torta paradiso è uno di quei dolci che si presta ad una miriade di preparazioni. Tuttavia, può essere consumata così come si presenta: per una buona colazione, per una sana merenda, oppure rendendola ancora più golosa aggiungendo panna o creme...
Consigli di Cucina

Come decorare una torta per la festa dei nonni

I nonni hanno un ruolo fondamentale all'interno di ogni famiglia. Per celebrare la loro importanza, esiste una vera e propria festa che ricade il 2 ottobre. La legge italiana, infatti, ha introdotto questa celebrazione dal 2005 con un'apposita legge....
Consigli di Cucina

Come preparare la torta di mele senza forno

Molte persone hanno la convinzione che per preparare una torta, sia indispensabile l'utilizzo del forno. Per tale ragione, in molteplici situazioni, si preferisce rinunciare a realizzare un dolce. In realtà, è possibile offrire ai propri commensali...
Consigli di Cucina

Cosa portare se sei ospite a Pasqua

L'usanza italiana prevede che per qualsiasi festa o festività non ci si possa presentare a mani vuote, anche se si è ospiti. Ogni occasione ha le sue regole e la Pasqua sicuramente non fa eccezione. Tra le feste maggiori sicuramente è quella più meno...
Consigli di Cucina

Come scrivere sulle torte bene

Se intendete fare una sorpresa ad una persona cara, magari in occasione di un compleanno, un anniversario o un evento importante, potreste preparare per il vostro parente o amico in questione una deliziosa torta. Non esistono festeggiamenti che si rispettino,...
Consigli di Cucina

Come conservare patate e cipolle

Molto spesso quando si acquistano grossi quantitativi di spesa, è difficile mettere tutti i prodotti in ordine, specialmente quando si tratta di ortaggi che possono subito andare a male come le patate e le cipolle. Conservare le patate e le cipolle,...