Come sbriciolare biscotti per preparare dolci

Tramite: O2O 05/02/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Cucinare è una vera e propria arte, per la quale occorre tanta pazienza e tantissima fantasia. I dolci sono tra le preparazioni più amate, anche perché sono capaci di far venire l'acquolina in bocca sia a grandi che piccini. Tuttavia, quante volte è necessario sbriciolare dei biscotti per preparare uno dei vostri dolci preferiti, riempiendo la cucina di molliche e disperdendo una grande quantità di briciole? A tal proposito, nella seguente guida, vi illustrerò alcuni utili e semplici accorgimenti su come sbriciolare, nella maniera corretta, i biscotti necessari per preparare dolci e qualsiasi altro tipo di ricetta. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • Sacchetto di plastica
  • Matterello
  • Tovagliolo da cucina
37

Innanzitutto, prendete tutti i vostri biscotti secchi che intendete utilizzare per la vostra ricetta. È bene pesarli prima di procedere a schiacciarli: in questo modo avrete, già da subito, idea della quantità di biscotti di cui avrete bisogno. Una volta svolto questo primo passaggio, prendete un sacchetto in plastica (andranno benissimo quelli completamente trasparenti che si utilizzano per conservare i cibi in congelatore), riempitelo per bene con i vostri biscotti, lasciando un adeguato margine per la chiusura del sacchetto stesso. Fatto ciò, adagiate il sacchetto sul vostro tavolo e appiattite il vostro sacchetto inizialmente con le mani.

47

In seguito, prendete il vostro matterello in legno ed iniziate a passarlo, avanti ed indietro, sul vostro sacchetto, esercitando, allo stesso tempo, una leggera pressione dall'alto verso il basso per riuscire a schiacciare meglio i biscotti contenuti all'interno del sacchetto stesso. Nel momento in cui riterrete che lo sbriciolamento è completo, sarà sufficiente aprire il sacchetto e versare le briciole prodotte all'interno di un apposito recipiente da cucina, pronte per essere utilizzate, andando ad aggiungere, eventualmente, quelle rimaste.

Continua la lettura
57

Successivamente, un altro metodo molto utilizzato da tutte le massaie in cucina al fine di sbriciolare correttamente i biscotti secchi, è quello noto come "metodo del tovagliolo". Prendete quindi un tovagliolo da cucina in stoffa (naturalmente pulito) e stendetelo sul vostro tavolo. Posizionate dentro una piccola quantità di biscotti macinati grossolanamente con le mani e arrotolate su se stesso il tovagliolo, richiudendolo. Schiacciate, poi, con il peso delle braccia, direttamente con le mani, fino al momento in cui avrete ottenuto le vostre briciole. Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare i biscotti con stecco

I biscotti sono dei dolci amati praticamente da tutti e mangiati in qualsiasi momento della giornata, a colazione, per merenda, o anche come dopocena. I biscotti sono molto apprezzati dai bambini, ma lo sono anche dagli adulti.Una serata con gli amici,...
Dolci

Come preparare i biscotti ricotta e cioccolato

Preparare i biscotti in casa è un'idea davvero perfetta per un gustoso snack che sia anche salutare e divertente da realizzare! Il goloso abbinamento di ricotta e cioccolato, è sempre più utilizzato nelle ricette di dolci vari, come torte e semifreddi...
Dolci

Come preparare i biscotti alla marmellata con il Bimby

Voci vogliono che l'origine dei biscotti risalga al decimo secolo. Si tratta di una preparazione di pasticceria dolce, di dimensioni ridotte e di varie forme cotti prevalentemente al forno. Il nome biscotto deriva da "panis biscotus" che significa pane...
Dolci

Come preparare i biscotti al grano saraceno

La farina di grano saraceno è utilizzata per cucinare dolci, paste, biscotti e delle particolari frittelle dal colore dell'oro ripiene di formaggio, uova e prosciutto. Inoltre questo particolare tipo di grano è ideale anche per chi segue una dieta,...
Dolci

Come preparare i biscotti alla farina di mandorle e di mais

Preparare dei biscotti in casa è una delle attività più divertenti per chi vuole avvicinarsi alla cucina. Il profumo di biscotti che invade le stanze è uno dei risvegli migliori che potremmo avere. Esistono tante ricette semplici e veloci che potremo...
Dolci

Come preparare i biscotti al burro con gocce di cioccolato

Chi potrebbe mai resistere alla croccantezza e alla dolcezza dei biscotti al burro con gocce di cioccolato? Perfetti per la colazione, ottimi a merenda, i biscotti al burro con gocce di cioccolato sono davvero semplici da preparare. La loro bontà li...
Dolci

Come preparare i biscotti esse

I biscotti esse sono dei morbidi e golosi dolcetti che sono perfetti per essere gustati durante l'ora del tè. Si tratta di biscotti composti da una base di pasta frolla che viene cotta a forma di "S", da cui prendono il nome, e che vengono inzuppati...
Dolci

Ricetta: come preparare dei biscotti con farina integrale e cioccolato

I biscotti con farina integrale e cioccolato sono dei deliziosi dolcetti, la cui ricetta è di facile preparazione. Realizzati con ingredienti salutari e genuini, essi racchiudono un gusto leggero e gradevole. La delicatezza della farina integrale si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.