Come scegliere il giusto vino in base al menù

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Una cena perfetta consiste in un buon primo, un ottimo secondo e in un bel dolce, ma se il vino non è quello giusto, rischiamo veramente di alterare i sapori e rovinare tutto. L'esperienza di un bravo sommelier potrebbe esserci utile, ma a volte serve comunque avere una base di conoscenze, per evitare di incappare in qualche vino inappropriato. Vediamo quindi come riuscire a scegliere il giusto vino in base al menù che andiamo a scegliere, così da rendere la nostra cena perfetta.

28

Occorrente

  • Vino
38

A volte per scegliere il vino giusto per un menù, bisogna seguire alcuni semplici accorgimenti. Per iniziare, possiamo partire dagli aperitivi, scegliendo uno spumante secco. Se questi sono di pesce, sarà sempre consigliabile abbinare un vino bianco frizzante. Mentre se son di carne, andrà bene un rosato.

Per quanto riguarda i primi e le minestre, possiamo anche continuare con il vino dell'antipasto, a meno che non ci sia un risotto, che principalmente predilige il bianco secco o un rosato leggero. Sia nell'aperitivo che nell'antipasto, così anche nei primi, è preferibile che il vino non superi i 10°.

48

Una volta terminato con la prima parte del pasto, passiamo ai secondi. Se sono di pesce, naturalmente un buon vino bianco né troppo secco né troppo fruttato, di una gradazione non superiore ai 14 °. Per le carni bianche come il pollo o il tacchino, è adatto un bianco secco o un rosato.

Per le carni rosse, bisognerà scegliere l'unica tipologia possibile: il rosso. Scegliamo un vino giovane se l'abbiniamo alla vitello, al coniglio; più vigoroso sui 16° per le carni alla griglia e per il maiale; infine, decisamente invecchiato e strutturato sui 18° per fegato e cacciagione.

Continua la lettura
58

C'è chi invece non predilige la carne e non ha voglia di mangiare pesce, ma decide di accoppiare verdure e formaggi. In questo caso possiamo scegliere un vino bianco morbido, che potrebbe essere valido anche da abbinare ai formaggi freschi. Per quelli più stagionati o saporiti è più adatto un rosso tra i 18° e 20°.

68

Infine con il dessert ci possiamo sbizzarrire sulla gamma dei bianchi: possiamo optare sul passito, su un vino bianco dolce, fruttato, aromatico oppure su un vino bianco liquoroso o secco. Infine, con la frutta possiamo sempre scegliere un buon bianco fruttato o un passito.

Con i gelati o le macedonie di solito non utilizziamo nessun vino. Sarà necessario poi ricordare che i vini più importanti e prestigiosi vanno serviti dopo i più modesti. Inoltre il vino bianco va servito prima del rosso.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Bisogna sempre andare dal vino più fresco a quello a temperatura ambiente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vino e Alcolici

Come scegliere un buon vino bianco

Il vino è la bevanda preferita da noi italiani, ma anche dal resto del mondo. Non è solo il nostro paese ad essere un gran produttore di vino, ma anche paesi come la Francia ne producono di ottimi. Questo fa sì che il mercato ormai sia pieno di diverse...
Vino e Alcolici

Come fare il vino al melograno

L'Italia è uno dei maggiori esportatori di vino. La nostra penisola vanta in tutto il mondo la qualità dei vini, grazie al loro gusto sopraffino e alla loro delicatezza. Vengono dedicate intere mostre alla scoperta di un ingrediente che spesso viene...
Vino e Alcolici

Come scegliere il vino rosso per il pesce

Cari lettori, quante volte è capitato di dover andare ad una cena e non sapere cosa portare? La scelta consigliata è sempre quella del vino, ma quando si tratta di pesce? Solitamente abbinato al vino bianco, in questa guida scopriremo che è possibile...
Vino e Alcolici

Come scegliere i bicchieri per il vino

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri cari lettori e lettrici, appassionati dei nostri argomenti, capire per bene, come poter scegliere, nel modo migliore possibile, i bicchieri per il vino, da servire a tavola, magari a cena con amici o...
Vino e Alcolici

Come Scegliere Il Bicchiere Più Adatto Per Ogni Vino

Ogni enologo che si rispetta, saprà senza alcun ombra di dubbio, che per poter assaporare un vino appieno bisogna berlo da un bicchiere particolare. Per ogni tipologia di vino, esistono una quantità enorme di bicchieri, che servono per gustarsi in maniera...
Vino e Alcolici

Come conservare il vino in cantina

Per conservare correttamente il vino bisogna avere alcune accortezze che permettono di preservarne lo stato, la sua qualità, il suo sapore, tutte le sue proprietà organolettiche ed il suo valore nel corso degli anni. Le cantine devono, quindi, essere...
Vino e Alcolici

5 piatti a base di vino bianco

Il vino bianco viene spesso impiegato in cucina per la preparazione di numerose ricette, soprattutto a base di carne o di pesce. Quando si cucina con il vino, molti tendono a preoccuparsi del grado alcolico, ma in realtà l'alcool inizia ad evaporare...
Vino e Alcolici

Servire un vino a tavola

Anche se molti pensano che non sia assolutamente importante, in realtà servire un buon vino in tavola nella maniera giusta, è sicuramente un gesto e un comportamento gradito da parte di un ospite. Servire bene un vino in tavola, è sicuramente segno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.