Come scegliere il vino giusto per ogni occasione

Tramite: O2O 08/07/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Durante ogni tipo di pasto, un bicchiere di buon vino è l'accompagnamento ideale. Non stiamo certo parlando del "vino in cartone" del supermercato. Il vino è un piacere e come tale deve essere scelto con molta cura ed attenzione. Ogni sorso deve essere un'emozione, da gustare da soli o in compagnia. Ma come fare per scegliere il giusto abbinamento? Non è certo facile riuscire a far risaltare tutte le proprietà del vino, occorre capire come far sposare la tipologia di cibo con le proprietà organolettiche del vino. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come scegliere il vino giusto per ogni occasione.

26

L'aperitivo

Durante l'aperitivo, è buona norma servire agli ospiti piccoli quantitativi di spumante dal gusto secco, bianco o rosè. Con il suo sapore dolce e delicato, questo tipo di alcolico si presta ad accompagnare stuzzichini, antipasti di mare e cruditè di verdure. Per esaltarne il particolare gusto e convogliare le bollicine verso l'alto, ricordatevi di servire la bevanda in particolari calici denominati "flutes" alla temperatura con cui esce dal frigo (4-6° C).

36

I primi piatti

I primi piatti, invece, andrebbero accompagnati da un vino in grado di sposarsi a perfezione con il condimento con cui gli alimenti sono stati presentati. Qualora queste pietanze fossero condite con sughi strutturati a base carne (salsa a base di ragù, ossobuco, e molto altro), la vostra scelta dovrà ricadere su un vino rosso leggero e frizzante, che servirete tra i 15 ed i 18° C in un calice ampio dopo averlo sottoposto a decantazione. Se invece il primo piatto fosse accompagnato da un sugo leggero o presentasse del condimento a base di pesce, dovreste orientarvi verso altre tipologie di vino. Un rosato o un vino bianco leggero leggermente frizzante, dal gusto fresco e fruttato, saranno in grado di accompagnare questi piatti. Serviti in calici tra gli 8 ed i 14° C, queste bevande saranno in grado di esaltare, senza coprirlo, il sapore dei primi e forniranno una nota fresca al palato.

Continua la lettura
46

I secondi

Parlando delle seconde portate, la vostra scelta dovrà ricadere tra vini bianchi o rossi a seconda della pietanza portata in tavola. I vini bianchi, da servire sempre tra gli 8 ed i 14° C, si sposeranno a perfezione con alimenti a base di molluschi, crostacei e pesce, ma potranno essere presentati anche in associazione ad alimenti usualmente poco sfruttati.

56

I dolci

Anche i dolci hanno bisogno dell'accompagnamento del giusto vino. In questo caso potete scegliere un vino leggermente frizzante e dolce, come uno spumante, rigorosamente bianco e servito fresco. Sopratutto se i dolci sono a base di frutta non potete fare a meno di bere un buon bicchiere di vino per esaltarne il sapore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vino e Alcolici

Come conservare il vino in cantina

Per conservare correttamente il vino bisogna avere alcune accortezze che permettono di preservarne lo stato, la sua qualità, il suo sapore, tutte le sue proprietà organolettiche ed il suo valore nel corso degli anni. Le cantine devono, quindi, essere...
Vino e Alcolici

5 piatti a base di vino bianco

Il vino bianco viene spesso impiegato in cucina per la preparazione di numerose ricette, soprattutto a base di carne o di pesce. Quando si cucina con il vino, molti tendono a preoccuparsi del grado alcolico, ma in realtà l'alcool inizia ad evaporare...
Vino e Alcolici

5 regole per fare un buon vino

Il vino è una bevanda molto gradita in tutto il mondo. Si ottiene dalla fermentazione lunga o breve del mosto che si ricava dalla spremitura degli acini di uva. Molti vorrebbero conoscere il segreto per ottenere un buon vino fatto in casa. Qui di seguito...
Vino e Alcolici

Come fare il vino cotto

Al giorno d'oggi avere il vino a tavola durante i pranzi o le cene viene riconosciuta come una tradizione. C'è chi ama il vino rosso, chi il vino bianco o chi ancora il vino frizzante. Esistono varie tipologie di vino. E si sa, più fermenta e invecchia...
Vino e Alcolici

Come fare il vino con l'uva spina

Oggi vogliamo parlare del vino di uva spina, un vino molto particolare e dal sapore dolce e delicato. La preparazione di questo vino richiede un procedimento diverso da quello seguito comunemente per la produzione del vino comune. Il vino di uva spina...
Vino e Alcolici

Come decantare il vino

Quando si parla di decantazione del vino generalmente si intende un processo particolare che permette di dividere il vino da possibili sedimenti che si generano soprattutto nelle bottiglie di vino rosso. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato,...
Vino e Alcolici

Come produrre il vino dolce

In Italia esistono diversi i tipi di vino; essi variano in base alla regione da cui provengono in quanto le condizioni climatiche sono diverse. I vini possono essere: frizzanti, rossi, bianchi, secchi ecc. Chi possiede una piantagione di vite può produrre...
Vino e Alcolici

Come scegliere un buon vino rosso

In questa guida, vogliamo cercare di proporre a tutti voi, cari lettori, un metodo per capire come poter scegliere un buon vino rosso, per gustarlo in compagnia di amici e parenti, magari davanti ad un bel piatto di pasta con il sugo o anche con una bella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.