Come scegliere un buon vino rosso

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questa guida, vogliamo cercare di proporre a tutti voi, cari lettori, un metodo per capire come poter scegliere un buon vino rosso, per gustarlo in compagnia di amici e parenti, magari davanti ad un bel piatto di pasta con il sugo o anche con una bella bistecca di carne arrostita, che piacerà veramente a tutti. La prima cosa che dobbiamo di certo fare è quella di non pensare assolutamente che acquistare una bottiglia di vino rosso che costa più delle altre, voglia dire di aver comprato il vino migliore. Diciamo pure che in linea di massima, il prezzo è relativamente importante. Dobbiamo dunque imparare delle piccole regole che ci aiuteranno quando dovremo scegliere il vino. Se acquistiamo del vino in bottiglia, osserviamo per bene e con estrema attenzione le indicazioni che sono scritte sull'etichetta, che sono di certo importantissime per capire la qualità del vino. Non resta che augurare a tutti voi, cari lettori, una buona lettura ed anche una buona realizzazione di questo elemento.

27

Occorrente

  • olfatto
  • gusto
  • esperienza
  • gusto personale
37

Come riconoscere le buone bottiglie di vino

Innanzitutto, vediamo da dove arrivano le uve, con le quali è stato fatto il vino ed anche da quale vigneto. Leggiamo anche il periodo di invecchiamento ed in particolar modo la conservazione del vino. È importante infatti, sapere dove le bottiglie di vino sono state messe prima di metterle in vendita. Osserviamo molto attentamente anche il tappo e la bottiglia. Praticamente ciò vuol dire che un vino, anche se giovane, non significa che sia meno buono di un vino di riserva. Il discorso è diverso se ci troviamo in un ristorante e ci presentano un vino da scegliere per il nostro pasto.

47

Come degustare il vino rosso

Facciamoci versare in un bicchiere, un po' di vino ed agitiamolo. Facciamo qualche breve sorso ed osserviamo se la bocca rimane troppo secca. In questo caso, vuol dire che il vino non è ancora pronto per essere bevuto. Teniamo ben presente, inoltre, che il vino non deve avere un sapore di mosto o di stantio, perché ciò vuol dire che il vino è ancora giovane o è troppo vecchio. Noteremo subito durante l'assaggio, anche un sapore fruttato, un tipico aroma legnoso che indica l'assoluta bontà del vino. Naturalmente, tutte queste regole sono soggettive. Il gusto del vino può o non può piacere. È semplicemente un fatto individuale. Se invece siamo particolarmente attratti da quei vini caserecci, che vengono tranquillamente venduti dai contadini locali, prima di acquistarne in grosse quantità, per poi imbottigliarlo a casa, osserviamo alcune cose importanti.

Continua la lettura
57

Come conservare il vino rosso

Al contrario del vino bianco, il vino rosso per fenomeni chimico-fisici, durante l'invecchiamento, rilascia un sedimento polveroso. Quando mettiamo il vino nel bicchiere e notiamo questa particolarità, non significa affatto che il vino non è buono anzi, vuol dire che è stato poco trattato. Noteremo subito questa sorta di polvere, non solo sul fondo della bottiglia ma anche sulle pareti del bicchiere quando lo versate. Accettiamo quindi senza alcun pensiero il deposito, segno indelebile di vini ricchi ed ancora attivi. Se acquistiamo un vino che è del tutto casalingo dai produttori locali, visitiamo anche le loro cantine per vedere se effettivamente il vino è stato tenuto a temperatura costante, che dovrà essere di circa 12 gradi e non di più, ma neanche di meno, di questo valore, affinché il vino rosso, si mantenda perfettamente integro, nel sapore e nella consistenza. La temperatura, infatti, agisce tantissimo sulla buona riuscita del vino.
Ed ecco che in pochissimi passaggi e con pochi, ma molto utili consigli, anche noi potremo finalmente essere in grado di riconoscere e distinguere un buon vino rosso, da un vino che al contrario è del tutto mediocre, se non addirittura pessimo. Buona lettura e buona degustazione del vino rosso!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ed ecco che mediante questa guida, anche noi sapremo scegliere un ottimo vino, da presentare a tavola, e da berlo con gli amici e parenti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vino e Alcolici

Come consigliare i vini

Alcuni paesi, fra i quali includiamo a pieno diritto l'Italia, possono vantare una tradizione vinicola centenaria e impareggiabile. Quando si tratta di consigliare i vini per un pasto in un ristorante Italiano c'è solo il proverbiale imbarazzo della...
Vino e Alcolici

i 5 migliori vini rossi francesi

I vini francesi corrispondono a prodotti di pregevole fattura. Tutto il mondo li conosce per il loro gusto inconfondibile. Alcuni di questi vini provengono da chateau di altissimo livello. Alcune bottiglie, se battute all'asta, possono arrivare fino ad...
Vino e Alcolici

Guida ai vini campani

La Campania è nota nel mondo per essere terra di sole, di archeologia, musica e storia. È conosciuta per il Vesuvio, la pizza, il mandolino ma anche per i suoi vini eccellenti. La tradizione dei vini campani risale all'antichità classica quando prima...
Vino e Alcolici

Carne rossa: i vini da abbinare

Che sia cotta in maniera semplice ed essenziale o preparata secondo ricette più elaborate e sofisticate, la carne rossa rappresenta sicuramente una protagonista della classica tradizione culinaria italiana.La tradizione vuole anche che essa venga accompagnata...
Dolci

Come preparare i biscotti saraceni

Preparare i biscotti in casa è un'attività che sicuramente ci rilassa e ci gratifica perché mettiamo a disposizione dei nostri cari un alimento salutare, preparato con ingredienti genuini. I biscotti saraceni possono essere consumati indistintamente...
Antipasti

Ricetta: crocchette di pollo ai quattro formaggi

Le crocchette di pollo ai quatto formaggi, è un antipasto molto gustoso e sfizioso. Questo piatto è molto rapido e semplice da realizzare ed è l'ideale per introdurre una cena con amici o anche un pranzo in famiglia, se è di dimensione ridotta può...
Primi Piatti

5 idee per pasta fredda

Sta arrivando il caldo, a chi non piace gustare un bel piatto di pasta fredda? Ecco 5 gustose idee per preparare la pasta fredda. Per far sì che il piatto risulta più gustoso è preferibile scegliere una pasta di ottima qualità, preferite i formati...
Primi Piatti

Come preparare il minestrone al forno

Molto spesso ci capita di voler preparare qualcosa di diverso dal solito ma di non sapere mai quale pietanza preparare. Utilizzando un computer ed una connessione ad internet, potremo provare a cercare fra le moltissime ricette presenti, quella che più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.