Come sciogliere a bagnomaria il cioccolato

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Come sciogliere a bagnomaria il cioccolato

A volte quando si fa una cioccolata calda il pentolino diventa tutto appiccicoso e pieno di grumi. In questo caso purtroppo si è costretti a gettare via tavolette intere di buonissimo fondente insieme al pentolino. Inoltre, si resta sconsolati e con lo stomaco vuoto. Leggendo questo tutorial si può conoscere qualche trucco su come è possibile sciogliere a bagnomaria il cioccolato in maniera semplice e veloce.

25

Evitare il contatto con l'acqua

Innanzitutto è opportuno sapere che non bisogna mai esporre il cioccolato al calore diretto. Il metodo migliore per scioglierlo è quello di utilizzare soltanto il calore del vapore dell'acqua. Non bisogna essere frettolosi e sottoporlo alle alte temperature; è consigliabile spezzarlo in piccoli pezzi per non doverlo tenere per un periodo prolungato al calore. Bisogna evitare il contatto del cioccolato con l'acqua altrimenti in pochi minuti si formano dei grumi ed il prodotto diventa completamente raddensato. Quando si scioglie a bagnomaria non bisogna coprirlo durante lo scioglimento in quanto si formano delle gocce d'acqua che cadendo all'interno del pentolino rovinano il cioccolato.

35

Non mescolare

Anche se viene mescolato con troppa forza il cioccolato incorpora aria e si formano dei grumi. Per poterlo sciogliere senza inconvenienti è consigliabile prendere un pentolino e riempirlo d'acqua di circa tre dita. Successivamente bisogna poggiare sopra al pentolino una ciotola. Bisogna però prestare molta attenzione a non far toccare le pareti del pentolino alla ciotola. A questo punto bisogna mettere il cioccolato tagliato a pezzetti all'interno della ciotola. Poi, si deve accendere il fornello a fuoco medio e si fa riscaldare l'acqua. Quando il contenuto comincia a sciogliersi è opportuno spegnere il fornello e continuare a mescolare dolcemente con una spatola di legno.

Continua la lettura
45

Controllare spesso

Appena si nota che il cioccolato è completamente liquefatto bisogna togliere la ciotola dal pentolino. In alternativa si può utilizzare un metodo che prevede l'utilizzo del fornetto a microonde. In questo caso bisogna mettere il cioccolato in un contenitore di vetro oppure di ceramica e poi si deve infornare ad una potenza media. È consigliabile regolare lo spegnimento del fornetto ogni sessanta secondi; così facendo non si corre il rischio che si brucia tutto il contenuto. Bisogna girare spesso fino a quando non si scioglie tutto il cioccolato. Se un minuto di cottura non basta è opportuno infornare per un altro minuto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: pere al caramello e cioccolato fondente

Il caramello è una salsa dolce a base di zucchero, dalla consistenza simile a quella del miele. In cucina si utilizza per arricchire budini, crepes, gelati ecc. Un tocco di dolcezza in più per rendere ulteriormente squisiti dolci e dessert. Tuttavia...
Dolci

Barrette al riso soffiato e cioccolato

Le barrette al riso soffiato e cioccolato sono una valida alternativa alla solita merenda. Il loro gusto conquista i bambini, ma sorprende anche gli adulti. È una merenda perfetta all'insegna della leggerezza. Il volume del riso soffiato e la sua soffice...
Dolci

Tartufo di cioccolato fondente con cuore morbido all'arancia

Durante le lunghe giornate invernali non c'è niente di meglio che concedersi una breve pausa culinaria per realizzare degli ottimi dolci in modo facile e veloce. Naturalmente, come tutti sanno, ogni tipo di dolce richiede impegno ed energia diversi,...
Dolci

Come fare sculture di cioccolato

Le sculture di cioccolato possono diventare dei centrotavola spettacolari, se presentati ad una festa, in un ricevimento di nozze o ad un meeting aziendale. Potrebbero rappresentare qualsiasi cosa, da una composizione floreale o una scultura astratta...
Dolci

3 dolci veloci con il cioccolato

Il cioccolato è uno degli ingredienti più versatili e gustosi per preparare dolci di ogni genere. È un alimento perfetto per la preparazione sia di dolci freddi da gustare in estate che per dei dolci caldi per accompagnare le fredde giornate invernali...
Dolci

Come modellare il cioccolato fondente

L'arte delle lavorazione del cioccolato può risultare complessa, ma con la giusta tecnica, le conoscenze appropriate e una fantasia creativa può diventare semplice e divertente. Il modo di modellare il cioccolato varia in base alla quantità di cacao...
Dolci

Bacetti al cocco con cuore di cioccolato

I dolci a base di cioccolato vanno sempre per la maggiore, soprattutto in vista del cambio di stagione. Passare dal caldo estivo alle temperature più incerte dell'autunno comporta una sorta di tristezza. Questo disagio causato dalla fine della stagione...
Dolci

I negretti al cioccolato

Realizzare dei dolci è spesso molto difficoltoso, soprattutto quando non si rispettano o non si conoscono le dosi corrette per dare vita a qualcosa di estremamente delizioso. La preparazione di un buon dolce può essere più complicata della preparazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.