theWOM

Come sciogliere il cioccolato

Di: Team O2O
Tramite: O2O 24/09/2021
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come sciogliere il cioccolato

Il cioccolato è sicuramente uno degli ingredienti principi della pasticceria, ecco perché è necessario ?maneggiarlo? con cura, al fine di non guastarne il sapore. Una delle operazioni più semplici, ma anche più comuni, è quella di sciogliere il cioccolato, un procedimento da fare, però, con la massima cura e attenzione.Quando si scioglie il cioccolato, ci sono una serie di fattori ai quali prestare attenzione, se si vuole ottenere la giusta consistenza.Come prima cosa, non fate mai sciogliere il cioccolato a contatto diretto con la fonte di calore, ma cercate sempre di utilizzare il fumo del vapore. Altra cosa importante è di non mettere mai il cioccolato a elevate temperature, a meno che non si voglia gustarne il gusto con uno spiacevole retrogusto di bruciato. Allo stesso modo, cercate di non far mai entrare in contatto il cioccolato con l'acqua e questo per evitare che sul cioccolato si formi una patina che ne compromette il sapore.

25

A bagnomaria

Uno dei modi più semplici e comuni per fondere il cioccolato è a bagnomaria. Come prima cosa bisogna tritare il cioccolato quanto più finemente possibile, poi prendete una pentola di alluminio versateci all'interno dell'acqua e poi il cioccolato tritato e mettete tutto sul fornello a fiamma bassa. Cominciate a mescolare e continuate sino a quando il cioccolato non comincia a sciogliersi; quando il cioccolato si sarà completamente fuso potete togliere il pentolino dal fuco e cominciare a lavorare il cioccolato con una spatolina.

35

Con il microonde

Un'altra tecnica per sciogliere il cioccolato è il microonde; anche in questo caso dovete sminuzzare il cioccolato, riporlo poi in un contenitore adatto al microonde e mettere tutto all'interno del fornetto; a questo punto non vi resta che impostare il microonde sul programma base, quindi a potenza media, lasciar cuocere per circa 30 secondi e poi togliere la ciotola dal microonde. Se il cioccolato non si è completamente fuso, potete riporlo nuovamente nel microonde per altri 30 secondi; diciamo che in linea di massima il tempo di fusione al microonde dipende molto dallo spessore della ciotola che avete utilizzato. Per quanto concerne le temperature, tenete a mente che il cioccolato fonde a circa 50°, temperatura che potete monitorare anche servendovi di un termometro.Nel caso in cui volete fondere il cioccolato con altri ingredienti, ricordate che la quantità di questi altri ingredienti deve essere abbastanza elevata e che tali ingredienti devono essere utilizzati caldi ma mai bollenti. Per la fusione del cioccolato con altri ingredienti potete poi procedere con uno dei metodi precedentemente indicati.

Continua la lettura
45

Suggerimenti

Quando mescolate il cioccolato non fatelo mai con troppo vigore, in quanto così facendo potete rischiare che si incorpori una quantità eccessiva di aria, rendendo così il vostro cioccolato troppo molle quando è caldo e troppo duro una volta raffreddato. In ultimo ricordate di non utilizzare mai spatole o cucchiai di legno per mescolare il cioccolato, in quanto questo materiale ne compromette il sapore e favorisce la formazione di bolle sulla superficie.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fondere il cioccolato

Il cioccolato, si sa, è il cibo degli dei, ma come fare per ottenere una crema fluida e senza grumi senza alterare le caratteristiche del cioccolato? Se volete decorare i vostri dolci o semplicemente guarnire e glassare le vostre torte con una colata...
Dolci

Bicchieri di cioccolato bianco

Il primo termine che viene in mente quando si pronuncia dessert risulta generalmente cioccolato. Le preferenze al riguardo non sono oggettive. A qualche individuo piace esclusivamente il cioccolato fondente (almeno il 60% di cacao), mentre altre persone...
Dolci

Ricetta: pere al caramello e cioccolato fondente

Il caramello è una salsa dolce a base di zucchero, dalla consistenza simile a quella del miele. In cucina si utilizza per arricchire budini, crepes, gelati ecc. Un tocco di dolcezza in più per rendere ulteriormente squisiti dolci e dessert. Tuttavia...
Dolci

Ricetta: cheesecake al triplo cioccolato senza formaggio

Cosa c'è di più goloso di un dolce al cioccolato? Un dolce al triplo cioccolato, o meglio ancora un cheesecake al triplo cioccolato. Il cheesecake o torta di formaggio è un dolce tipico americano solitamente realizzato con una base di biscotti con...
Dolci

Praline di cereali al cioccolato

Le praline di cereali al cioccolato sono dei piccoli dolcetti squisiti la cui realizzazione richiede brevissimo tempo. Per la loro facilita' infatti, possono essere preparate anche dai nostri bambini. Possiamo inoltre, utilizzare la qualità di cioccolato...
Dolci

Come fare sculture di cioccolato

Le sculture di cioccolato possono diventare dei centrotavola spettacolari, se presentati ad una festa, in un ricevimento di nozze o ad un meeting aziendale. Potrebbero rappresentare qualsiasi cosa, da una composizione floreale o una scultura astratta...
Dolci

Come modellare il cioccolato fondente

L'arte delle lavorazione del cioccolato può risultare complessa, ma con la giusta tecnica, le conoscenze appropriate e una fantasia creativa può diventare semplice e divertente. Il modo di modellare il cioccolato varia in base alla quantità di cacao...
Dolci

3 dolci veloci con il cioccolato

Il cioccolato è uno degli ingredienti più versatili e gustosi per preparare dolci di ogni genere. È un alimento perfetto per la preparazione sia di dolci freddi da gustare in estate che per dei dolci caldi per accompagnare le fredde giornate invernali...