Come servire e accompagnare il brandy

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Al termine di una gustosa e saporita cena in compagnia, non c'è nulla di meglio che accomodarsi in salotto e sorseggiare insieme ai propri amici un drink o un amaro. Esiste un vero e proprio galateo che prevede che agli uomini vengano offerti alcolici come: amari, grappe e whisky di annata. Invece alle donne vanno serviti alcolici più dolci come: limoncelli o passiti. Naturalmente non è detto che le preferenze dei vostri ospiti corrispondano al dettame del galateo. Quindi non siete obbligati ad offrire loro bevande alcoliche che non apprezzano. Se voi e i vostri ospiti siete amanti del Brandy ad esempio, potrete berlo benissimo insieme a tutti i vostri ospiti. Nello specifico in questa guida vi daremo qualche suggerimento e consiglio su come servire e accompagnare il Brandy. Questo liquore si ricava dalla distillazione del vino d'uva.

25

Occorrente

  • Brandy
  • Bicchiere da Brandy
  • Biscotti
  • Caramelle
  • Frutta secca
  • Torta
  • Sottobicchiere
35

Tipici bicchieri Brandy

Come tutti gli alcolici di qualità, anche il Brandy va servito in una tipologia bicchiere particolare. Infatti i bicchieri da Brandy sono dei bicchieri panciuti, che consentono di poggiare la mano sul bicchiere per riscaldare la bevanda alcolica. Inoltre i bicchieri tipici da Brandy sono fatti apposta per essere tenuti in mano senza particolari difficoltà perché normalmente bevande alcoliche come il Brandy non vanno bevute tutti in un sorso, ma anzi vanno sorseggiate e gustate lentamente.

45

Utilizzare sempre i sottobicchieri

Non scordatevi mai di utilizzare dei sottobicchieri. Così darete la possibilità ai vostri ospiti di poggiare il bicchiere sul tavolo senza sporcarlo o macchiarlo. Per tale scopo andrebbero usati dei sottobicchieri di argento con il relativo centrino. Tuttavia oggi non è necessaria tanta formalità, specialmente se i vostri ospiti sono amici o parenti. Quindi potrete benissimo utilizzare dei comuni sottobicchieri, facilmente reperibili in tutti i negozi di articoli per la casa.

Continua la lettura
55

Servire un dolce

Quindi mentre vi occupate di servire le bevande alcoliche ai vostri amici e ospiti, non dimenticate di prendere anche delle leccornie che serviranno da accompagnamento al Brandy. Potrete quindi offrire ai vostri ospiti cioccolatini di vario genere, frutta secca (come mandorle, noci o pistacchi) caramelle, biscotti dessert. In alternativa potreste offrire ai vostri commensali un dolce da voi preparato come potrebbe essere una torta di mele, uno strudel o una semplice torta margherita.
A questo punto non vi resta che gustarvi il vostro bicchiere di Brandy in compagnia dei vostri ospiti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vino e Alcolici

Come servire e accompagnare il vino barricato

Provare un buon vino è una sensazione che in molto apprezzano e che sta facendo un enorme successo negli ultimi anni. Sono infatti tantissimi gli uomini e le donne che si cimentano in corsi d'approfondimento per meglio conoscere come un vino viene realizzato,...
Vino e Alcolici

I 5 migliori cocktail a base di brandy

Il brandy rappresenta una delle bevande alcoliche più conosciute ed apprezzate. Esso infatti può essere utilizzato spesso per la preparazione di freschi e deliziosi cocktail. Nella seguente guida pertanto verranno presentati, in pochi e semplici passaggi,...
Vino e Alcolici

Servire un vino a tavola

Anche se molti pensano che non sia assolutamente importante, in realtà servire un buon vino in tavola nella maniera giusta, è sicuramente un gesto e un comportamento gradito da parte di un ospite. Servire bene un vino in tavola, è sicuramente segno...
Vino e Alcolici

Come servire un Moscow Mule

Rinfrescante, dissetante, dall'interessante retrogusto intenso e piccante dato dallo zenzero: il Moscow Mule è uno dei più richiesti cocktail dell'estate 2017, nonostante sia uno dei più classici di sempre. Ma non basta saper scegliere gli ingredienti...
Vino e Alcolici

Galateo: 5 errori da evitare nel servire i cocktail

A chi di voi non è venuto in mente di organizzare un aperitivo a base di Cocktails? Certo non è un' impresa facile soprattutto se si vuole seguire l'etichetta, ossia il galateo. Cercherò di avvalermi della mia e di varie esperienze nel servizio per...
Vino e Alcolici

Come servire il vino alla temperatura giusta

Il vino, una prelibatezza alla quale difficilmente rinunceremmo nella nostra cultura, è un alimento che si deve conservare alla giusta temperatura, che varia a seconda della tipologia. Tante persone sono convinte che si serva sempre freddo, ma in realtà...
Vino e Alcolici

Come preparare e servire un Martini

Il Martini, è uno dei cocktail più famosi e popolari in tutto il mondo. Esso viene consumato solitamente come aperitivo e viene servito generalmente assieme a nocciolie, patatine o pop corn a seconda dei gusti. Esistono diverse versioni di questo cocktail,...
Vino e Alcolici

Ricette Bimby: cocktail sangria

La sangria è una bevanda alcolica originaria della Spagna. Si prepara con vino, spezie e frutta varia. In Spagna, sono numerose le varianti sperimentate per questa preparazione, ma l'elemento comune rimane il vino rosso. Solo in Catalogna, a volte si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.