Come servire la fonduta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come servire la fonduta
15

Introduzione

La fonduta è un piatto molto gustoso, tipico della Svizzera e della Valle D'Aosta. Questo mix di formaggi ha un'origine molto antica ed è un piatto tipico che viene preparato a base di fontina. La preparazione è considerata un'arte e ogni chef ha la sua ricetta segreta che non rivela a nessuno. Fondamentalmente preparare la fonduta non è poi così complicato, basta scegliere i formaggi giusti ed i giusti tempi di cottura. In Piemonte questo piatto viene utilizzato come entrèè oppure come antipasto, ma è ottimo anche come contorno, specialmente con la carne. Una vera forma d'arte è quella di servire la fonduta. Infatti le varie tradizioni regionali sono discordanti tra loro ed ognuna propone una forma diversa. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come servire la fonduta.

25

Occorrente

  • set da fonduta; patate; verdure; vino.
35

Set da fonduta

Il metodo più immediato e sicuramente più utilizzato è quello di procurarsi un set da fonduta. In commercio ne esistono tantissimi e quindi non vi resta che scegliere quello più adatto a voi. Ovviamente il set comprende sia i tegami giusti per la preparazione che le scodelle in cui servirla. Dunque la prima cosa da fare una volta terminata la cottura è quella di versarla nel set da portare a tavola. Se non avete il set, allora potete prendere delle ciotoline da adattare. È sconsigliato utilizzare un contenitore troppo grande, ma anzi fate in modo che ogni ciotolina sia bi-porzione. In questo modo i commensali potranno con comodità versare la quantità che desiderano nel loro piatto.

45

Patate e verdure

Una fonduta che si rispetti non viene mai mangiata da sola ma viene accompagnata con della verdura fresca. L'ideale è quello di bollire delle patate e tagliarle a tocchi. Unire le patate ad altre verdure bollite a scelta. L'ideale è quello di unire delle carote, dei piselli, broccoletti, ecc. Servire la verdura in un contenitore a parte rispetto alla fonduta, in modo che ognuno possa metterle nel proprio piatto e condirle a piacimento con la fonduta. In alternativa, potete utilizzare i classici sottaceto, come cipolline, cetriolini, olive, ecc.

Continua la lettura
55

Il vino giusto

Una fonduta che si rispetti va ovviamente servita accompagnata dal giusto vino. Data l'origine della fonduta, per rispettare la tradizione, occorre bere un buon vino piemontese o valdostano. In alternativa, è possibile servire la fonduta insieme ad un vino bianco frizzante e leggero. Non dimenticate che la fonduta va servita come antipasto, quindi utilizzare un vino troppo pesante ad inizio pasto potrebbe risultare controproducente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come servire i bolliti

Se intendete servire dei bolliti cotti al punto giusto in modo tale che gli ospiti possano apprezzarlo al meglio, è importante attenersi ad alcuni consigli; infatti, si tratta di alcuni accorgimenti legati sia alla scelta dei prodotti che al modo di...
Consigli di Cucina

Come servire un'insalatona

L'insalatona è un piatto leggero e gustoso, adatto per ogni occasione. Per gli amanti della cucina salutare o per chi segue la cucina vegetariana, sarà l'ideale. Oltre ad essere un piatto leggero e fresco, può essere una portata speciale da servire...
Consigli di Cucina

Come servire il tacchino ripieno

Il tacchino ripieno è uno dei piatti simbolo della cucina americana, e protagonista assoluto del Giorno del Ringraziamento. Anche se questa ricetta può sembrare eccessivamente elaborata e complessa, in realtà è molto semplice. L'importante è seguire...
Consigli di Cucina

Come servire e accompagnare il riso

Il riso è un tipo di pasta che può essere servito sia come primo piatto che come ingrediente per preparare dei gustosi secondi. Si può servire anche freddo o come piatto unico con verdure e carne, ma è davvero eccezionale nei dolci. Quindi il riso...
Consigli di Cucina

Come servire un timballo farcito

Servire un timballo farcito è molto semplice data la fattura stessa del piatto. Chiaramente la difficoltà aumenta in base alla tipilogia, cioè se fatto con una base di pasta, di riso o di patate. Come vedremo con pochissime semplici mosse arriveremo...
Consigli di Cucina

5 modi per servire l'anguria

Con l'avvicinarsi della bella stagione e dei primi caldi è bene ricercare e servire alimenti freschi e ricchi di liquidi e sali minerali, fondamentali per affrontare in maniera salutare le giornate di caldo. Nel periodo che va da maggio a settembre infatti...
Consigli di Cucina

Come servire la paella

La paella è un tipico piatto di origine spagnola, caratteristico della Valencia. Il termine "paella" significa "padella" e prende il nome dal recipiente nel quale si cucina questo delizioso piatto. È una pietanza a base di riso asciutto con pollo, pesce...
Consigli di Cucina

Come servire la frittura di pesce

La frittura di pesce è un piatto particolarmente estivo, che richiede una cottura veloce e non molto impegnativa. Questa ricetta infatti, è facile da preparare e può essere servita come antipasto o secondo. Il punto forte della frittura di pesce è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.