Come servire le cozze

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le cozze sono comuni molluschi, particolarmente apprezzati nella cucina italiana per la loro versatilità e perché accompagnano molte ricette fantasiose e ricche di gusto. Che dire dell'insalata di mare, un piatto prettamente estivo e fresco, una vera e propria prelibatezza che unisce tanti frutti di mare e ingredienti che ne esaltano il sapore. È bene ricordare che, nell'atto dell'acquisto, bisogna stare attenti a che le cozze siano fresche, per evitare danni alla salute. Le cozze possono essere cucinate in vari modi: partendo dalle semplici cozze scoppiate, arrivando a piatti più elaborati. Continuando nella lettura della guida che segue, scoprirete come servire al meglio le cozze.

26

Occorrente

  • Per le cozze gratinate all'aglio: 800 gr di cozze, 4 spicchi d'aglio, 50 gr di pangrattato, prezzemolo, burro, 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva, sale e pepe.
  • Per le cozze alla marinara: 800 gr di cozze, 2 spicchi d'aglio, 1 peperoncino, vino bianco, prezzemolo, olio extravergine d'oliva, sale e pepe.
  • Per le cozze ripiene al cartoccio: 800 gr di cozze, 1 uovo, 2 spicchi d'aglio, formaggio grattugiato, pane grattugiato, vino bianco, prezzemolo, olio extravergine d'oliva, sale e pepe.
36

Cozze gratinate all'aglio

Innanzitutto lavate bene le cozze, quindi ponetele sul fuoco all'interno di un tegame. Fatele cuocere finché si saranno aperte. Buttate le valve vuote e poi lavate delicatamente quelle piene con acqua tiepida, quindi tenetele da parte. Intanto preparate un trito finissimo con l'aglio e il prezzemolo; salate e pepate e poi unite del burro ammorbidito, lavorando bene il tutto finché si presenterà cremoso. Mettete un cucchiaio di questo composto nelle mezze valve che contengono il frutto di mare, coprite poi con un'abbondante spolverata di pangrattato. Ungete successivamente con l'olio una teglia da forno e disponetevi le valve preparate come indicato sopra, quindi passate in forno ben caldo per circa 20 minuti. Sfornate, decorate con foglioline di prezzemolo e servite ben caldo.

46

Cozze alla marinara

Raschiate le cozze servendovi di un coltellino, eliminate il bisso e lasciatele spurgare per almeno un'ora in acqua salata. Prendete successivamente un tegame piuttosto capiente, versate al suo interno un filo d'olio, facendo rosolare l'aglio e un' di prezzemolo tritati. Unite poi le cozze e il peperoncino sminuzzato. Lasciate cuocere finché non si apriranno le valve, poi aggiungete una spruzzata di vino e continuate la cottura per qualche minuto. Poco prima di toglierle dal fuoco, ricordatevi di aggiungere un altro cucchiaino di prezzemolo tritato. Salate e pepate. È consigliabile servirle calde.

Continua la lettura
56

Cozze ripiene al cartoccio

Lavate con cura le cozze, avendo l'accortezza di strofinare i gusci. Fatele poi spurgare in acqua fredda salata per almeno un'ora. Trascorso il tempo necessario, prendete una padella, mettetela sul fuoco e aggiungete le cozze al suo interno con mezzo bicchiere di vino bianco. Nel frattempo tritate l'aglio e il prezzemolo e mescolateli in una ciotolina con sue cucchiai di olio, l'uovo sbattuto, un cucchiaio di pane grattugiato e due di formaggio. Salate e pepate. Distribuite il composto su un foglio di carta da forno, richiudetelo a cartoccio e infornate a 200°C per 20 minuti. Servite immediatamente.  

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se preferite dare al piatto una nota di colore, potete aggiungere tre o quattro pomodorini privati dei semi e tagliati grossolanamente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come servire la paella

La paella è un tipico piatto di origine spagnola, caratteristico della Valencia. Il termine "paella" significa "padella" e prende il nome dal recipiente nel quale si cucina questo delizioso piatto. È una pietanza a base di riso asciutto con pollo, pesce...
Consigli di Cucina

Come servire gli antipasti caldi

Preparare un grande ed abbondante pranzo oppure una cena a buffet per amici e familiari può essere molto divertente: chi ama cucinare in modo creativo può, infatti, trovare molto stimolante la preparazione di antipasti sfiziosi, insalate colorate e...
Consigli di Cucina

Come servire i bolliti

Se intendete servire dei bolliti cotti al punto giusto in modo tale che gli ospiti possano apprezzarlo al meglio, è importante attenersi ad alcuni consigli; infatti, si tratta di alcuni accorgimenti legati sia alla scelta dei prodotti che al modo di...
Consigli di Cucina

Come servire un'insalatona

L'insalatona è un piatto leggero e gustoso, adatto per ogni occasione. Per gli amanti della cucina salutare o per chi segue la cucina vegetariana, sarà l'ideale. Oltre ad essere un piatto leggero e fresco, può essere una portata speciale da servire...
Consigli di Cucina

Come servire il tacchino ripieno

Il tacchino ripieno è uno dei piatti simbolo della cucina americana, e protagonista assoluto del Giorno del Ringraziamento. Anche se questa ricetta può sembrare eccessivamente elaborata e complessa, in realtà è molto semplice. L'importante è seguire...
Consigli di Cucina

Come servire e accompagnare il riso

Il riso è un tipo di pasta che può essere servito sia come primo piatto che come ingrediente per preparare dei gustosi secondi. Si può servire anche freddo o come piatto unico con verdure e carne, ma è davvero eccezionale nei dolci. Quindi il riso...
Consigli di Cucina

Come servire un timballo farcito

Servire un timballo farcito è molto semplice data la fattura stessa del piatto. Chiaramente la difficoltà aumenta in base alla tipilogia, cioè se fatto con una base di pasta, di riso o di patate. Come vedremo con pochissime semplici mosse arriveremo...
Consigli di Cucina

5 modi per servire l'anguria

Con l'avvicinarsi della bella stagione e dei primi caldi è bene ricercare e servire alimenti freschi e ricchi di liquidi e sali minerali, fondamentali per affrontare in maniera salutare le giornate di caldo. Nel periodo che va da maggio a settembre infatti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.