Come servire le torte salate

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le torte salate sono delle pietanze ideali come antipasto o come piatto unico, con l'abbinamento di un bel contorno. Si conoscono anche con il nome di "quiches lorraine" in lingua francese. Le torte salate sono delle preparazioni a base di un impasto di farina, sale, lievito, acqua ed olio di semi. La realizzazione del loro composto è di semplice e veloce esecuzione. Sul web è possibile reperire svariate ricette di realizzazione dell'impasto. Ciò che infatti caratterizza le torte salate è la versatilità, anche nella loro farcia. I ripieni da utilizzare sono davvero moltissimi, secondo i gusti e l'estro di ciascuno. In caso di poco tempo disponibile, si possono acquistare le basi per le torte salate già pronte all'uso. Quelle in commercio si presentano generalmente nei formati rotondi e rettangolari. Dopo la cottura con il ripieno, si otterrà uno sformato fragrante e profumato. Ma se desideriamo stupire i nostri ospiti, esistono delle alternative originali alle solite forme delle torte salate. Diamo quindi fondo alla nostra creatività. Vediamo subito come servire le torte salate in modo fantasioso.

27

Occorrente

  • Rotoli di pasta sfoglia per torte salate e tanta fantasia.
37

La prima idea è la creazione di piccoli cestini. Con dei coppapasta o delle formine per biscotti del diametro di circa 10 cm, ritagliamo dei cerchi dalla sfoglia. Inseriamoli poi in uno stampo per tartellette, dopo averlo imburrato. Questo stampo è una particolare teglia che accoglie, nei suoi diversi vani rotondi, l'impasto da cuocere per svariate crostatine o tortine. Disponiamo quindi velocemente i cerchi, sia sulla base dei vani che sui loro bordi. Inseriamo poi lo stampo nel forno preriscaldato. Lasciamo cuocere fino a quando i cestini non si doreranno. Dopo la cottura, portiamoli a temperatura ambiente. Farciamoli con degli ingredienti freschi: salmone, rucola, prosciutto, pomodorini, scaglie di grana o con ciò che preferiamo. Saranno delle piccole torte salate sfiziose e colorate, da servire con allegria ai nostri invitati.

47

Con le torte salate si possono preparare anche degli ottimi spiedini. Una volta farcite e cotte, lasciamole freddare. Poi riduciamole in quadratini. Inseriamo quindi i quadretti delle torte salate negli appositi spiedini di legno, alternandoli con pomodorini, ciliegine di mozzarella ed olive snocciolate. Lasciamo i margini degli spiedini abbastanza liberi alle estremità, per una loro presa migliore. Prestiamo anche attenzione a terminare e finire ogni spiedino con un'oliva o una ciliegina di mozzarella. Proteggeremo così la delicatezza dei quadretti delle torte salate, che resteranno all'interno. Gli spiedini creati con le torte salate sono ideali da servire come antipasto o come aperitivo.

Continua la lettura
57

Ma per un effetto sorpresa davvero memorabile, con le torte salate realizzeremo dei girasoli. In questo caso, serviranno due rotoli di pasta sfoglia rotonda e del ripieno morbido, come quello a base di ricotta e spinaci. Disponiamo la prima base in una teglia su della carta da forno. Con una sac a poche farciamo il centro, creando un cerchio interamente ripieno. Servirà ad identificare il pistillo del girasole. Isoliamolo e disponiamo l'altra farcia tutta intorno, sul resto della superficie della sfoglia. Ricopriamo quindi con l'altro cerchio di sfoglia, facendolo aderire bene ai bordi della base. Con una rotella, tagliamo la pasta a fette regolari, evitando accuratamente il centro. Solleviamo ogni fetta da un lato e tutte nello stesso verso. Avremo così creato anche i petali del nostro girasole. Picchiettiamo con le dita sui contorni del pistillo, per meglio evidenziarlo. Foriamolo anche con uno spiedino, affinché non gonfi durante la cottura. Spennelliamo un po' d'uovo sbattuto sulla superficie. Distribuiamo poi, sul cerchio del pistillo, dei semini di sesamo o di papavero. Inseriamo il girasole in forno preriscaldato a 180°C per circa mezz'ora.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non poniamo limiti alla nostra creatività: anche l'occhio vuole la sua parte!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 torte salate a base di salmone

Il salmone è un pesce d'acqua dolce oppure tipico dell'Oceano Atlantico. Si tratta di un pesce molto pregiato in quanto le sue carni hanno un sapore unico, delicato e sono morbide al palato. Lo si può trovare sia al naturale che affumicato. In entrambi...
Consigli di Cucina

5 modi per farcire le brioches salate

Le brioches salate, sono un perfetto finger food da servire in svariate occasioni. Perfette per le feste, per i buffet, per i pranzi veloci o per dei pratici pranzi a sacco, le brioches salate sono davvero irresistibili in tutte le maniere. Se avete intenzione...
Consigli di Cucina

Come scrivere sulle torte con la glassa

La tua passione per la cucina è una continua escalation di nuovi apprendimenti che ti conducono giorno dopo giorno a livelli successivi donandoti un senso di appagamento e soddisfazione. Tutto ciò si rivela negli apprezzamenti che ti porgono i tuoi...
Consigli di Cucina

Come servire i bolliti

Se intendete servire dei bolliti cotti al punto giusto in modo tale che gli ospiti possano apprezzarlo al meglio, è importante attenersi ad alcuni consigli; infatti, si tratta di alcuni accorgimenti legati sia alla scelta dei prodotti che al modo di...
Consigli di Cucina

Come servire e accompagnare il riso

Il riso è un tipo di pasta che può essere servito sia come primo piatto che come ingrediente per preparare dei gustosi secondi. Si può servire anche freddo o come piatto unico con verdure e carne, ma è davvero eccezionale nei dolci. Quindi il riso...
Consigli di Cucina

Come servire un timballo farcito

Servire un timballo farcito è molto semplice data la fattura stessa del piatto. Chiaramente la difficoltà aumenta in base alla tipilogia, cioè se fatto con una base di pasta, di riso o di patate. Come vedremo con pochissime semplici mosse arriveremo...
Consigli di Cucina

5 modi per servire l'anguria

Con l'avvicinarsi della bella stagione e dei primi caldi è bene ricercare e servire alimenti freschi e ricchi di liquidi e sali minerali, fondamentali per affrontare in maniera salutare le giornate di caldo. Nel periodo che va da maggio a settembre infatti...
Consigli di Cucina

Come servire la paella

La paella è un tipico piatto di origine spagnola, caratteristico della Valencia. Il termine "paella" significa "padella" e prende il nome dal recipiente nel quale si cucina questo delizioso piatto. È una pietanza a base di riso asciutto con pollo, pesce...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.