DonnaModerna

Come si conservano i fichi?

Di: Team O2O
Tramite: O2O 28/10/2021
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come si conservano i fichi?

Succulenti, gustosi, talmente buoni da sciogliersi in bocca: i fichi sono frutti davvero prelibati, talmente tanto che in passato venivano usati nei banchetti, serviti come se fossero estremamente preziosi. Come tutta la frutta, però, sono stagionali. E se volessimo prolungare il piacere? Vediamo come si conservano i fichi, per godere del loro gusto ancora più a lungo.

25

Come conservare i fichi con l’essicazione

I fichi secchi rappresentano un'ottima modalità di conservazione dei fichi, soprattutto quando c'è abbondanza di questo frutto, spesso oltre il consumo medio di un individuo o di una famiglia. L'essiccazione rappresenta tra l'altro un processo davvero semplice che permette di conservare il fico per molto tempo, con il risultato di avere in dispensa sempre ingredienti nutrienti e soprattutto privi di conservanti. Conservare i fichi è possibile in casa, senza utilizzare strumenti o processi complessi.

35

Come si fanno essiccare i fichi?

Se il clima lo consente, con una temperatura media sui 30 gradi, sarà necessario tagliare a metà i fichi e, dopo averli disposti su un piano di metallo, riporli sotto il sole e in un luogo ventilato per circa quattro giorni, ricordandosi di girarli ogni ventiquattro ore e di provvedere all'allontanamento degli insetti, magari procurandosi una zanzariera o un telo che tenga lontane mosche e moscerini. Quando, al contrario, il clima non è favorevole, si può optare per un processo di disidratazione mediante il forno ventilato. Basta infatti sistemare i fichi su una pirofila e infornare a 70° per almeno dodici ore.

Continua la lettura
45

Conservazione e consumo

Ci dovremmo procurare dei barattoli di vetro a chiusura ermetica, che laveremo e sterilizzeremo accuratamente per evitare la presenza di batteri che potrebbero alterare la corretta conservazione dell'alimento. Riempiamo poi ogni vasetto con i frutti secchi, anche oltre il bordo, e chiudiamo il coperchio con molta forza. Questo è un passaggio molto importante che, se effettuato con cura, aiuterà a mantenere tutta la fragranza ed il sapore del prodotto. Poniamo poi i nostri barattoli in un luogo fresco e asciutto, privo di umidità, lontani dalla luce. I nostri fichi secchi, così conservati, possono essere consumati anche entro l'anno, assicurandoci però sempre di controllarne l'integrità prima dell'uso.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come si conservano i carciofi?

I carciofi sono una squisita verdura dal sapore peculiare, che viene molto consumata in Italia. Oltre a prestarsi a diverse ricette, possono essere anche conservati in diverse maniere ed essere sfruttati in seguito. Oggi vedremo proprio come si conservano...
Consigli di Cucina

10 modi per usare i fichi in cucina

I fichi sono uno dei frutti più dolci che possiamo mangiare, e proprio per questo sono amati oppure odiati. Non sono certo facili da utilizzare in cucina per le nostre ricette, ma una volta conosciute le loro caratteristiche e le loro proprietà saranno...
Consigli di Cucina

Come si fanno i fichi secchi

I fichi secchi sono delle vere e proprie delizie della gastronomia, tramandate di generazione in generazione. In commercio è possibile trovare dei fichi secchi già confezionati e pronti per esser consumati, soprattutto nel periodo delle festività natalizie...
Consigli di Cucina

Come conservare i fichi d'India sbucciati

I fichi d'India sono un particolare frutto dalle straordinarie proprietà. Questi frutti nascono da piante altre anche 3 metri, che somigliano a cactus, foglie verdi e larghe, con spine. Nella fioritura è possibile notare fiori dai colori vivacissimi...
Consigli di Cucina

Le migliori marmellate da abbinare ai formaggi

Quando si degustano dei formaggi gustosi e di vari tipi e di diverse stagionature, è ormai di moda associare e abbinare una confettura che si adatti alla tipologia di formaggio che sia in grado anche di esaltarne i sapori e gli odori. Spesso abbinare...
Consigli di Cucina

I migliori piatti con le verdure di ottobre

Melanzane, zucche e zucchine, radicchio, barbabietole e rape, fagiolini, patate dolci e carote. E ancora: sedano, peperoni, cipolle, broccholi e cavolfiori. Per non parlare dei funghi e della frutta: noci, castagne, mele, fichi, pere, cachi e tanti altri...
Consigli di Cucina

Come conservare bene le zucchine

Non vi è dubbio che la congelazione o la conservazione sott'olio sono una grande risorsa per chi ama le verdure tutto l'anno. Ma prima di conservare determinati alimenti è importante seguire alcuni accorgimenti. Oggi, per esempio, vedremo come conservare...
Consigli di Cucina

Come si fa la macedonia

La macedonia è un mix di frutta tagliata a pezzetti che può essere legata dall'aggiunta di zucchero, succo di limone o altro succo di frutta, gelato, granita ecc.. Inoltre può essere aromatizzata con l'aggiunta di foglioline di menta fresca, fiori...