DonnaModerna

Come si conservano i formaggi?

Di: Team O2O
Tramite: O2O 28/10/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come si conservano i formaggi?

Uno dei motivi principali per cui ogni giorno moltissime famiglie buttano via molti generi alimentari risiede nel fatto che spesso non si è a conoscenza dei metodi corretti di conservazione del cibo. Uno degli alimenti che subisce, più spesso di altri, questo triste destino è il formaggio. Certo, di formaggi ne esistono tanti, tutti diversi, e non tutti richiedono il medesimo processo di conservazione. È necessario quindi capire come si conservano i formaggi nel modo corretto, facendo i dovuti distinguo a seconda delle diverse tipologie di prodotto che si ha di fronte.

26

Come si conservano i formaggi stagionati?

I formaggi stagionati sono cibi particolarmente delicati: escludendo il parmigiano, prodotti quali il pecorino, la scamorza, la fontina, il caciocavallo devono essere conservati, anche dopo l'acquisto, in contenitori termici e quindi in frigorifero. Nel caso in cui si sia acquistato il formaggio, è bene ricordare di non conservarlo all'infuori della confezione con la quale ci è stato consegnato.

36

Formaggi freschi e altri tipi di formaggi

I formaggi freschi devono restare in frigorifero ad una temperatura compresa tra i 2 e i 4 gradi, mentre i formaggi stagionati a pasta fresca devono sostare nell'area del frigo meno fredda, quindi con una temperatura compresa tra i 10 ed i 12 gradi. Tutti gli altri tipi di formaggio possono essere tranquillamente conservati ad una temperatura compresa tra i 6 e gli 8 gradi.

Continua la lettura
46

Qual è la temperatura per servire il formaggio?

Discorso a parte su come conservare il formaggio è quello relativo alla temperatura con cui servirlo in tavola: questa deve essere sempre intorno ai 16 gradi. Il formaggio non deve essere tenuto fuori dal frigo, alla sua temperatura ottimale di conservazione, per troppo tempo, pena il suo veloce deterioramento. Basta prendere la quantità che si reputa sufficiente per il consumo e riporre il resto nel frigorifero.

56

Particolarità e consigli specifici

Una particolarità da tenere a mente che riguarda i formaggi a pasta semi cotta è che, se lasciati esposti ad una temperatura superiore i 20 gradi, sulla loro superficie si inizierà a formare una patina untuosa, non esattamente gradevole dal punto di vista estetico e tattile. Un ultimo consiglio su come conservare il formaggio riguarda il parmigiano, o grana: per non farlo ammuffire deve essere consumato in tempi brevi. Il gorgonzola, invece, va sempre avvolto con un po' di alluminio.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come si conservano i fichi?

Succulenti, gustosi, talmente buoni da sciogliersi in bocca: i fichi sono frutti davvero prelibati, talmente tanto che in passato venivano usati nei banchetti, serviti come se fossero estremamente preziosi. Come tutta la frutta, però, sono stagionali....
Consigli di Cucina

Le migliori marmellate da abbinare ai formaggi

Quando si degustano dei formaggi gustosi e di vari tipi e di diverse stagionature, è ormai di moda associare e abbinare una confettura che si adatti alla tipologia di formaggio che sia in grado anche di esaltarne i sapori e gli odori. Spesso abbinare...
Consigli di Cucina

Come e cosa abbinare ai formaggi

Il formaggio è un alimento completo le cui origini si perdono nella Preistoria. Quattrocento sono i tipi di formaggio che abbiamo in Italia, duemila in tutto il mondo. Può essere ricavato dal latte di mucca, di pecora, di capra, di bufala. Molto alto...
Consigli di Cucina

I 10 migliori formaggi italiani

Il nostro paese possiede infiniti tesori da scoprire. Dalle città colme di capolavori architettonici alle opere racchiuse nei tanti musei da visitare. Tra le sue risorse non vanno sottovalutate quelle gastronomiche. I salumi e la pasticceria tradizionale...
Consigli di Cucina

I 10 migliori formaggi francesi

Ognuno di noi, consciamente o meno, abbina ad un paese e al popolo che lo abita degli elementi che lo contraddistinguono, che lo rendono unico tra tanti altri. Così, se noi italiani nel resto del mondo siamo conosciuti come "Pizza e Mandolino", allo...
Consigli di Cucina

10 piatti per un buffet di laurea

Quando dopo tanti anni di sacrificio si arriva alla conclusione del proprio percorso di studio, ovvero si conquista la laurea, è normale fare una festa con parenti ed amici per ricordare e condividere con tutte le persone più care questo momento. Per...
Consigli di Cucina

Come si cucinano gli asparagi

Gli asparagi sono una pianta originaria dell'Asia, oggi diffusa anche in Italia e coltivata soprattutto in determinate regioni come la Campania, il Lazio, il Veneto, la Liguria, il Piemonte e l'Emilia-Romagna. L'asparago non è interamente commestibile,...
Consigli di Cucina

Come fare la polenta fritta

La polenta fritta è un antipasto davvero goloso da portare in tavola e da offrire ai vostri ospiti, essa potrà essere servita al naturale, accompagnata da qualche sfiziosa salsa, condita con delle spezie, o per una preparazione ancora più gustosa,...